Cronaca

Cimitero di Medicina, rinnovata la rete idrica

Cimitero di Medicina, rinnovata la rete idrica

A Medicina sono stati completati in questi giorni i lavori di rifacimento della nuova linea di adduzione di acqua pubblica all’interno del cimitero del capoluogo. Le esigenze primarie del progetto, dal costo di 27 mila euro e gestito da Area Blu che dal 2018 ha la concessione dei cimiteri per conto del Comune, erano quelle di rinnovare la rete per evitare i disservizi dovuti alle continue rotture degli impianti dell’acqua ormai obsoleti. Grazie all’intervento, quindi, è stata realizzata una nuova linea che interessa tutti e cinque i campi del cimitero del capoluogo, al fine sia di preservare le strutture dal naturale decadimento e perdite future, sia per evitare continui interventi di riparazione. Il programma prevedeva anche la realizzazione del collegamento del nuovo contatore e di una linea idrica dedicata al gattile comunale che prima era condivisa con quella del cimitero. In questi giorni poi è stata anche stesa la nuova ghiaia lungo i corselli oggetto dell’intervento. (r.cr.)

Approfondimenti su «sabato sera» del 3 novembre.

Nella foto: i lavori al cimitero di Medicina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RER25Novembre

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook