Cronaca

Nuovi interventi di manutenzione stradale, il Comune di Imola interviene lungo l’asse di via della Cooperazione

Nuovi interventi di manutenzione stradale, il Comune di Imola interviene lungo l’asse di via della Cooperazione

Si chiudono, per il 2022, gli interventi di manutenzione stradale calendarizzati dal Comune per questo 2022. Da lunedì 7 novembre a venerdì 11 novembre si svolgeranno, infatti, i lavori di manutenzione stradale di Via Della Cooperazione, nel tratto compreso tra via I Maggio e via Casalegno. Il tratto interessato dai lavori misura circa 1 chilometro. Nel corso dell’intervento, verrà istituita la chiusura totale di una corsia alla volta, che sarà evidenziata con apposita segnaletica, con il traffico veicolare che verrà deviato nelle strade limitrofe; rimangono esclusi dal divieto di transito nella corsia temporaneamente chiusa i mezzi di soccorso e i residenti.

L’intervento rientra fra quelli aggiuntivi extra canone per la manutenzione ordinaria della viabilità, come previsto dal disciplinare di servizio sottoscritto dal Comune con Area Blu, la cui esecuzione è funzionale ad aumentare la sicurezza della circolazione, evitando nel contempo maggiori danni alle strade. Il cantiere avrà un costo di circa 170 mila euro. Questi lavori avvengono a poche settimane dal completamento di altri interventi, quali la manutenzione stradale della rotatoria Altiero Spinelli, la riqualificazione di via Pasquala e la messa in sicurezza dell’incrocio Cappuccini – Sbarretti – Gaddoni.

«Con questo intervento di manutenzione si completano i lavori di manutenzione e asfaltatura del 2022 messi in campo dal Comune. Su questo versante – spiega l’assessore ai lavori pubblici, Pierangelo Raffini – determinante per contribuire ad aumentare la sicurezza, la giunta ha garantito lavori per oltre 1 milione di euro nel 2022, se si considerano i quasi 950 mila per la manutenzione delle strade e i 70 mila per quella dei marciapiedi, che vanno sommati agli 800 mila euro circa investiti nel 2021, a cui vanno aggiunti i 180 mila euro di interventi realizzati a fine 2020, appena ci siamo insediati». Sempre per Raffini «con 700 chilometri di strade comunali su cui fare manutenzione, a cui si aggiungono più di 90 chilometri di piste ciclabili, si può comprendere bene che il lavoro svolto da quando la giunta Panieri si è insediata è notevole». (r.cr.)

Nella foto del Comune di Imola il tratto interessato dai lavori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RER25Novembre

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook