Cronaca

Omicidio a Castel del Rio, indagati altri tre ragazzi per la morte di Fabio Cappai

Omicidio a Castel del Rio, indagati altri tre ragazzi per la morte di Fabio Cappai

La procura ha notificato la chiusura delle indagini e indagato formalmente altri tre ragazzi, tutti minorenni, per concorso anomalo nell’omicidio di Fabio Cappai, il 23enne accoltellato a morte nella notte tra il 15 e il 16 luglio a Castel del Rio.

I tre erano già stati sentiti, insieme ad altri, come persone informate dei fatti, subito dopo l’accaduto, ma questa settimana sono ritornati davanti al magistrato per essere interrogati. Prende corpo l’ipotesi formulata sin dall’inizio da procura e carabinieri, che l’omicida, un sedicenne, non fosse solo. Ora occorrerà capire in che modo gli altri tre sono stati considerati coinvolti nella vicenda.

Rintracciato dai carabinieri subito dopo il fatto, il sedicenne aveva confessato dicendo di aver colpito Cappai nel corso di una lite; la procura ha indagato il ragazzo per omicidio volontario e ne ha chiesto e ottenuto la custodia cautelare nel carcere minorile del Pratello di Bologna. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook