Cronaca

Babbo Natale arriva alle scuole Rodari e Fresu di Ozzano, nel sacco 600 euro di doni in libri

Babbo Natale arriva alle scuole Rodari e Fresu di Ozzano, nel sacco 600 euro di doni in libri

Un Natale speciale per la scuola dell’infanzia Rodari e per l’asilo nidi Fresu. Babbo Natale ha infatti recapitato un sacco pieno di libri illustrati, libri con tasti sonori, carte da gioco, puzzle, libri con file sonori da ascoltare, testi semplici in lingua inglese. Il tutto per un valore di 350 euro, donati dalla casa editrice Usborne, alla scuola per l’infanzia G. Rodari ed altrettanti per un valore di 250 euro al nido A. Fresu grazie all’intraprendenza di due mamme ozzanesi, Erica Bertoni e Gaia Landi i cui bambini frequentano le citate scuole per l’infanzia. 

Erica e Gaia, mamma di tre bambini Erica e di due Gaia ed in attesa del terzo, collaborano con la casa editrice per motivi lavorativi. Sono venute a conoscenza della bella iniziativa promossa dalla casa editrice inglese che consisteva nel collegare un certo numero di acquisti di libri ad una o più scuole. Il 60% di quanto incassato dalla vendita dei libri sarebbe stato devoluto alle scuole indicate sotto forma di libri di testo adatti alla fascia di età dei bambini frequentanti le scuole prescelte. 

Gaia ed Erica si sono impegnate a contattare i genitori di tutti i bambini frequentanti le scuole dell’infanzia per illustrare loro il progetto e chiedere il loro aiuto per aumentare gli acquisti alla casa editrice ed incrementare il fondo creato per le nostre scuole.

«Contattare uno per uno i genitori e spiegare il progetto è stato un lavoro lungo e impegnativo – affermano Erica e Gaia – ma lo sforzo fatto è stato ripagato dal risultato raggiunto e dalla gioia dei bambini quando hanno potuto scartare il pacco regalo riservato alla loro sezione e sfogliare e giocare con i libri. Visto il successo che ha avuto l’iniziativa ci piacerebbe molto proporlo anche alle scuole elementari del territorio. Abbiamo già presentato il progetto alla dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo di Ozzano. Vediamo se si riuscirà a concretizzare». 

In questi giorni prima di Natale i pacchi di libri sono stati consegnati alle varie sezioni delle materne comunali e nido dal sindaco Luca Lelli e dall’Assessore alla scuola Marco Esposito insieme alle mamme promotrici dell’iniziativa. 

«Vedere genitori come Erica e Gaia che vivono a pieno la scuola dei loro figli e si impegnano in progetti finalizzati fa sempre molto piacere. La scuola, già a partire dal nido e materna – commenta il sindaco Luca Lelli – deve sicuramente essere formativa ed educativa, ma in collaborazione con i genitori e mai in loro sostituzione. Questo e’ stato senza dubbio un bellissimo esempio di collaborazione che mi auguro possa realizzarsi anche in futuro e coinvolgendo altre scuole del territorio»

Nelle foto la consegna dei pacchi dono con i libri con il sindaco, l’assessore e le mamme promotrici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook