Cronaca

Sorpresi con addosso un coltello da cucina e un martello, denunciati due uomini a Imola

Sorpresi con addosso un coltello da cucina e un martello, denunciati due uomini a Imola

Il periodo natalizio sempre più spesso è sinonimo di aumento di furti e altri reati. Per questo la polizia come ogni anno ha deciso di intensificare i controlli sul territorio a scopo preventivo. Ed è stato durante i pattugliamenti che gli agenti nei giorni scorsi a Imola hanno denunciato due uomini con l’accusa di porto abusivo di armi o oggetti atti ad offendere.

Il primo, un 55enne residente a Medicina, è stato fermato dalla polizia dopo la segnalazione arrivata in commissariato da un cittadino, il quale riferiva che per la città si aggirava un uomo armato. Individuato all’incrocio tra viale De Amicis e viale Andrea Costa, durante la perquisizione gli agenti hanno rinvenuto sotto al giubbotto nella cinta dei pantaloni un coltello da cucina e due cacciaviti poi sequestrati. Il 55enne è finito nei guai in quanto non ha voluto spiegare il perché se ne andasse in giro con quegli oggetti.

Il secondo, invece, un 37enne di Imola già noto alle forze dell’ordine e con l’obbligo di firma in commissariato a causa di una rapina impropria, è stato trovato in città in possesso di un martello di gomma lungo 25 centimetri. Scoperta effettuata dopo che l’uomo, alla vista della volante, aveva cambiato direzione insospettendo gli agenti e durante la perquisizione era apparso nervoso e insofferente. (r.cr.)

Foto concessa dalla polizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook