Cronaca

Sostegno alle donne iraniane, il Consiglio comunale di Ozzano approva l’ordine del giorno all’unanimità

Sostegno alle donne iraniane, il Consiglio comunale di Ozzano approva l’ordine del giorno all’unanimità

Con voti unanimi il consiglio comunale di Ozzano approva l’ordine del giorno proposto dal gruppo di maggioranza Passione in Comune a sostegno della lotta dell’intero popolo iraniano. Non solo, il documento, infatti, in prima battuta mette al centro le donne iraniane che si stanno impegnando, esponendosi in prima persona e rischiando la vita, per far valere l’affermazione della libertà e dei diritti fondamentali della persona nonché il riconoscimento paritario delle donne nella società iraniana. 

Alla luce delle ultime notizie provenienti dall’Iran, dove proseguono le repressioni violente nelle piazze della capitale Teheran e di altre città iraniane non hanno lasciato indifferente la comunità ozzanese. Il consiglio comunale ha quindi approvato un ordine del giorno di ferma condanna alla sanguinosa repressione dei manifestanti, di adesione alla causa perseguita dal popolo iraniano con l’invito ad adoperarsi per il rilancio a livello internazionale, di azioni di supporto alla causa delle donne iraniane e di ferma presa di posizione del nostro Governo, eventualmente mettendo anche in discussione i rapporti e le relazioni con il governo iraniano.

«Ho molto apprezzato il voto unanime dell’intero consiglio comunale di ferma condanna alle violenze subite dai manifestanti nelle piazze iraniane ed in particolare dalle donne – afferma il sindaco Luca Lelli-. Il rispetto dei diritti fondamentali della persona e il riconoscimento della parità fra uomo e donna sono principi che non devono avere colore o espressioni politiche. Devono essere le basi – conclude – da cui partire per far nascere una società civile e democratica e il mondo non può e non deve rimanere indifferente». (r.cr.)

Nella foto di repertorio il consiglio comunale di Ozzano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook