Basket

Basket B1: Ozzano si ferma a 50, contro Jesi mani «fredde» e troppe palle perse

Basket B1: Ozzano si ferma a 50, contro Jesi mani «fredde» e troppe palle perse

Si ferma a due vittorie consecutive la striscia positiva della Logimatic Ozzano, caduta 63-50 in casa contro Jesi. Un match dal punteggio bassissimo dove a brillare sono state le difese o, se si guarda l’altro lato della medaglia, gli attacchi sono rimasti negli spogliatoi. Senz’altro quello biancorosso, che ha chiuso con il 32% da due, il 26% da tre e il 65% ai liberi. A queste vanno poi aggiunte le 20 palle perse, troppe per pensare di battere i marchigiani. Nonostante questo la squadra di Conti (al primo ko sulla panchina dei Flying) ha tenuto in equilibrio la sfida fino all’intervallo lungo, per poi crollare nel terzo quarto segnando solo 5 punti. Top scorer Balducci, autore di 13 punti. (r.s.)

Logimatic – Jesi 50-63 (14-17, 31-28, 36-46)

Ozzano: Carlo Balducci 13 (2/3, 3/8), Riccardo Cortese 12 (4/7, 1/7), Costantino Bechi 11 (3/10, 1/3), Alessandro Piazza 5 (0/1, 1/2), Giulio Martini 5 (2/6, 0/0), Lionel Abega 4 (1/6, 0/2), Gianni Mancini 0 (0/3, 0/0), Keller cedric Ly-lee 0 (0/2, 0/0), Mattia Pavani 0 (0/0, 0/0), Giulio Zambianchi 0 (0/0, 0/1), Joel Myers ne, Federico Terzi ne. All. Conti.

Jesi: Giulio Casagrande 15 (4/8, 1/5), Tommaso Rossi 13 (2/3, 3/9), Giacomo Filippini 8 (3/6, 0/0), Lorenzo Varaschin 8 (2/8, 0/0), Antonio Valentini 8 (2/2, 1/4), Roberto Marulli 6 (1/2, 1/3), Daniele Merletto 5 (0/1, 1/2), Santiago Bruno 0 (0/1, 0/0), Emanuele Carnevale 0 (0/1, 0/0), Alessandro Nisi ne, Francesco Ikechukwu Ihedioha ne. All. Ghizzinardi.

Foto dalla pagina Facebook della Logimatic Ozzano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RERAiuto

SCARICA L’APP GRATUITA DI SABATO SERA

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook