Elezioni

Imola 24 Agosto 2020

#Imola2020, meno di un mese al voto: tutto su candidati sindaco, nomi e componenti delle liste e programmi elettorali

Il 20 e 21 settembre gli imolesi saranno chiamati al voto per eleggere il nuovo primo cittadino. Oggi, intanto, a meno di un mese dalla fatidica data, è uscito sul sul sito del Comune l’elenco completo dei candidati sindaco e le relative liste a sostegno comprensive di nomi di tutti i componenti. In più chi vuole può consultare anche il programma elettorale ed il bilancio preventivo di ogni singola lista. (da.be.)

Nella foto: il Comune di Imola

#Imola2020, meno di un mese al voto: tutto su candidati sindaco, nomi e componenti delle liste e programmi elettorali
Imola 23 Agosto 2020

#Imola2020, depositata la lista Imola Futuro-Europa Verde a sostegno del candidato sindaco Panieri

Nella giornata di ieri, Imola futuro-Europa Verde, della capolista Giuseppina Brienza, ha depositato la propria lista a sostegno della candidatura a sindaco di Marco Panieri per la coalizione di centrosinistra. Ai diciotto candidati a consigliere comunale già annunciati nel corso della conferenza stampa del 25 luglio, si sono si sono aggiunti Alessia Fontana e Davide Pelliconi, per un totale di venti candidati.

Le informazioni e i curricula di tutti i candidati, il programma elettorale e un archivio delle iniziative/interventi della lista sono consultabili sul sito internet di Imola Futuro-Europa Verde. (da.be.)

#Imola2020, depositata la lista Imola Futuro-Europa Verde a sostegno del candidato sindaco Panieri
Imola 22 Agosto 2020

#Imola2020, al Molino Rosso svelata la lista della Lega che appoggerà Daniele Marchetti

All’Hotel Molino Rosso, questa mattina, stata presentata la lista dei candidati della Lega che parteciperanno alle prossime elezioni amministrative a sostegno del candidato sindaco Daniele Marchetti. «La sinistra ripete “la destra è il nostro nemico!”. Noi non abbiamo nemici – ha sottolineato Marchetti –. Questi
atteggiamenti dimostrano che non hanno programmi, mentre noi ragioniamo con
i cittadini e cerchiamo di risolvere i tanti problemi della città. A breve
presenteremo il nostro programma e fra i primi punti ci saranno lavoro,
sanità e sicurezza».

Alla presentazione era presente anche il senatore Matteo Salvini, segretario federale Lega. «Dall’altra parte c’è paura, noi portiamo il sorriso in risposta ai loro insulti – ha commentato Salvini -. C’è voglia di cambiamento anche ad Imola e l’unico rosso che ci piace e che vogliamo è all’autodromo». Presente anche l”onorevole Gianni Tonelli e l’onorevole Jacopo Morrone, segretario Lega Romagna. «Una lista forte di donne e di uomini che si sono messi a disposizione di un progetto strutturato per cambiare Imola – ha detto Morrone –. Si può vincere perché la Lega porta le
idee e i programmi fattibili».

Ecco tutti i nomi della lista della Lega (in ordine alfabetico): Pietro Bertoni, Federico Bitelli, Serena Bugani, Costanza Cappelli, Simone Carapia, Fabiano Cavina, Rebecca Chiarini, Federica De Giovanni, Naica Di Girolamo, Ilyan Dosi, Simone Fanti, Francesca Formica, Fabio Galastro, Loris Landi, Liviana Lelli, Silvia Liverani, Fabio Morotti, Vens Kahumba Mulosi, Simona Pirazzini. Chiara Rebeggiani, Roberto Ricciardi, Riccardo Sangiorgi, Fabio Sarti, Primo Valentini. (da.be.)

Nella foto: i componenti della lista della Lega insieme all’ex premier Matteo Salvini a Imola

#Imola2020, al Molino Rosso svelata la lista della Lega che appoggerà Daniele Marchetti
Imola 21 Agosto 2020

#Imola2020, Fratelli d’Italia presenta la propria lista a sostegno del candidato Daniele Marchetti

Questa mattina Fratelli d”Italia Imola ha presentato la propria lista per le elezioni amministrative del prossimo 20 e 21 settembre. In qualità di delegati di lista, Nicolas Vacchi, giovane dirigente del partito di Giorgia Meloni nel circondario, e Donatella Marchetti, presidente del circolo imolese Fdi “Italo Merli”, presentano una lista di ventiquattro candidati. «Abbiamo scelto, in un importante sforzo di sintesi, i migliori candidati per Fratelli d’Italia – afferma Vacchi-. Ciascuno di loro, con le proprie capacità di studio e lavoro, competenze differenziate ed esperienze sul territorio, ha preso parte attiva al programma di coalizione».

Il centrodestra unito, che candida Daniele Marchetti alla carica di sindaco, presenterà infatti un programma unico che ha accettato integralmente tutte le proposte di Fratelli d”Italia. Parte dunque una campagna elettorale molto intensa, che vedrà già la settimana prossima in città, l”onorevole Galeazzo Bignami, riferimento regionale del partito di Giorgia Meloni. Fratelli d”Italia presenta quindi una lista composta da professionisti, imprenditori, impiegati, operai, artisti, pensionati e giovani, fra cui spicca un’apprezzabile componente di insegnanti e giuristi, a riprova che l’idea di città si impernia sui concetti di educazione e legalità. «Il vero cambiamento a Imola è ancora possibile e passa attraverso la tutela dei nostri valori, delle nostre tradizioni nazionali e cristiane, delle famiglie, e attraverso una concreta proposta di rilancio economico a sostegno di imprese e cittadini» conclude Vacchi.

La lista di Fratelli d’Italia Imola (in ordine alfabetico): Amos Babare”, Angela Belfiore, Rita Bocchetti, Guido Boschi, Carlotta Carbonchi Santandrea, Maristella Carusillo, Cinzia Castellari, Andrea Gardenghi, Ino Guerrini, Nicola Malatesta, Donatella Marchetti, Matteo Mellone, Maria Teresa Merli, Pio Montuschi, Paolino Morini, Pamela Orrù, Licia Panzacchi, Filippo Paterna, Alessandra Ravaglia, Laura Rio, Francesco Riolo, Patrik Turco, Nicolas Vacchi e Gian Luca Zappone. (da.be.)

Nella foto: i componenti della lista Fratelli d’Italia Imola 

#Imola2020, Fratelli d’Italia presenta la propria lista a sostegno del candidato Daniele Marchetti
Imola 19 Agosto 2020

#Imola2020, inaugurazione della sede elettorale del candidato sindaco Marco Panieri

Oggi, martedì 19 agosto, alle 18.30 a Imola si terrà l’inaugurazione della sede elettorale del candidato sindaco della coalizione di centro sinistra Marco Panieri presso il centro storico cittadino in via Emilia 185.

«Un luogo di incontro e confronto in questa campagna elettorale breve e intensa – dice Panieri- che ci vede quotidianamente a contatto con gli imolesi. Una scelta voluta quindi quella di avere una sede nel centro cittadino. La sede di via Emilia sarà il punto di riferimento e di incontro con le persone,  un luogo per ripartire e rilanciare Imola, costruendo il futuro insieme ai cittadini. Vogliamo lavorare per il bene della nostra comunità, facendo sentire gli imolesi protagonisti di un progetto per il loro territorio, dal centro alle frazioni, toccando temi importanti e strategici all’altezza di Imola per far sì che ritorni ad essere una città competitiva in Emilia-Romagna. Per farlo serve l’impegno e il coinvolgimento di tutti, per questo non vogliamo solo una semplice sede ma un luogo dove i cittadini si sentano a “casa” e possano esprimere loro idee e proposte insieme alla nostra squadra». 

Come da nuove disposizioni sanitarie obbligatorio l’uso delle mascherine. (da.be.)

#Imola2020, inaugurazione della sede elettorale del candidato sindaco Marco Panieri
Cronaca 7 Agosto 2020

#Imola 2020, presentata la lista del Partito Democratico che sostiene il candidato Marco Panieri

Tredici donne e undici uomini, di età compresa tra i 23 e i 77 anni, un mix di esperienza politica di lungo corso e volti nuovi, diverse competenze e professionalità: è l”identikit della lista del Partito Democratico che correrà alle elezioni comunali di Imola del 20 e 21 settembre a sostegno della candidatura a sindaco di Marco Panieri, anche lui presente oggi alla presentazione al bar Bologna, in piazza Matteotti, insieme alla segretaria pro tempore e consigliera regionale Francesca Marchetti. «Una squadra che mette al centro le persone e che rappresenta il territorio imolese dalle frazioni al centro storico, dalla sanità alle piccole realtà commerciali — ha affermato la Marchetti —. Come Partito Democratico abbiamo la responsabilità di rappresentare quel 40% di elettorato che alle scorse regionali ha creduto nel nostro progetto e abbiamo l’obiettivo di guardare al futuro insieme alla comunità imolese, rilanciando il territorio e rendendolo competitivo. Una squadra che ha come capolista Fabrizio Castellari e che rappresenta un 55% di donne».

«Sono molto onorato di far parte di questa bellissima squadra. — ha commentato Castellari, già vicesindaco dal 1999 al 2008  — Serietà, tante competenze, passione vera, umiltà e nessuna presunzione, ascolto e spirito di servizio. Queste le parole chiave di un progetto strategico per il centro storico di Imola ma anche per le frazioni. Ritrovo in Marco Panieri quell”entusiasmo autentico che provai anch”io quando entrai per la prima volta al servizio della Amministrazione di Imola. Sono certo che Marco farà bene, è la persona giusta per guidare la nostra città».

Questo l”elenco completo dei 24 candidati: Fabrizio Castellari, Mauro Baraccani, Dalia Barbieri, Simone Cavini, Francesca Degli Esposti, Anna Pia De Veridicis detta Anna, Stefano Fiuzzi, Mario Foschi, Claudio Franceschelli, Giacomo Gambi, Bruna Gualandi, Lisa Laffi, Juri Mambelli, Sonia Manaresi, Marinella Minguzzi, Mirella Pagliardini, Pierangelo Raffini, Cecilia Ricci, Christian Riviello, Chiara Sorbello, Daniela Spadoni, Luana Tampieri, Maria Lorena Trotta, Roberto Visani detto Stino. (r.cr.)

Foto Isolapress

#Imola 2020, presentata la lista del Partito Democratico che sostiene il candidato Marco Panieri
Cronaca 6 Agosto 2020

#Imola 2020, si presenta «Imola Coraggiosa», la lista unitaria di sinistra in appoggio al candidato sindaco Marco Panieri

E” stata presentata questa mattina a Imola la lista di Imola Coraggiosa, che alle elezioni comunali del 20 e 21 settembre appoggerà la candidatura a sindaco di Marco Panieri. La lista, come ha precisato Anna Pariani di Articolo 1, «raccoglie tutte le forze della sinistra in modo unitario e nuovo».

Erano presenti alla conferenza stampa, oltre alla Pariani, Laura Pasquali, candidata di Coraggiosa per il territorio imolese alle ultime regionali, Igor Taruffi, consigliere regionale e presidente della lista Emilia-Romagna Coraggiosa, oltre ad alcuni dei candidati, come Elisa Spada, Filippo Samachini, Pierpaolo Di Canto e Rita Soccorsi. Laura Pasquali in particolare si è richiamata fortemente alla vicepresidente della Regione, Elly Schlein, che «ha messo la sua capacità di visione, la sua intelligenza, la sua competenza e il suo coraggio a disposizione di un progetto nuovo costruito su ideali e valori di uguaglianza, ecologia, femminismo e tutela dei diritti».

La lista verrà presentata per intero dopo Ferragosto e sarà, hanno detto i rappresentanti, «una lista giovane e innovativa, formata principalmente da persone che non si sono mai candidate prima e che sono competenti e impegnate nella partecipazione e nelle attività». Tra i prossimi appuntamenti elettorali di Imola Coraggiosa ricordiamo il 9 agosto alle 18, nel parco dell”Osservanza, l”aperitivo «coraggioso» di autofinanziamento e un”iniziativa il 4 settembre con Elly Schlein. (r.cr.)

#Imola 2020, si presenta «Imola Coraggiosa», la lista unitaria di sinistra in appoggio al candidato sindaco Marco Panieri
Imola 5 Agosto 2020

#Imola2020, fa tappa a Ponticelli il ciclo di incontri nelle frazioni della candidata Carmen Cappello

Proseguono gli incontri nelle frazioni per la candidata a sindaco Carmen Cappello. La seconda tappa, dopo quella di Sesto Imolese, è in programma stasera, mercoledì 5 agosto alle 19.30, al Mojito Cafè, in via Montanara 100. «I problemi e le potenzialità della frazione» è il titolo dell”appuntamento, che cercherà di far venire alla luce non solo le criticità presenti, ma anche le potenzialità della frazione in un”ottica di miglioramento della vita dei residenti e dei commercianti.

La serata sarà dunque incentrata sul dialogo aperto tra i cittadini e la candidata, la quale si propone in questo giro di orizzonte soprattutto, come si legge nella nota dell”ufficio stampa, di «ascoltare i residenti, i loro stati d”animo, le loro esigenze, e costruire un programma elettorale che metta al centro anche le frazioni e i loro bisogni».

L”incontro dovrebbe svolgersi all”aperto, in un”area che può contenere un massimo di 80 persone. In caso di maltempo, tuttavia, ci si sposterà in una struttura che, per rispettare le norme anti Covid-19, prevede una capienza massima di 50 persone. (r.cr.)

Nella foto la candidata a sindaco Carmen Cappello

#Imola2020, fa tappa a Ponticelli il ciclo di incontri nelle frazioni della candidata Carmen Cappello
Imola 4 Agosto 2020

#Imola2020, la lista del M5S che appoggia il candidato sindaco Ezio Roi. Capolista l’ex assessore Claudia Resta

Depositata la lista del Movimento 5 Stelle che, alle prossime elezioni in programma il 20 e 21 settembre, appoggerà il candidato sindaco Ezio Roi. Diciannove i nomi dei «grillini», tra cui spicca come capolista l’ex assessore alla Scuola della Giunta Sangiorgi Claudia Resta. A seguire Fabio Guadagnini, Luca Ghinassi, Grazia Zanetti, Luca Lelli, Claudio Frati (ex assessore a Bilancio e Personale), Agnese Colangelo, Massimo Vasselli, Ermete Guerrini, Rita Biancoli, Franco Amato, Nicoletta Folli, Mauro Guidi, Gioi Carrelli, Silvia Zauli, Maurizio Ghini, Giovanni Bianconcini, Michele Cattani e Lucia Orsini. (r.cr.)

Nella foto (Isolapress): Claudia Resta

#Imola2020, la lista del M5S che appoggia il candidato sindaco Ezio Roi. Capolista l’ex assessore Claudia Resta
Imola 4 Agosto 2020

#Imola2020, la corsa del candidato Andrea Longhi: «La nostra esperienza al servizio della città»

Andrea Longhi della lista Valori Comuni è fra i candidati a sindaco di Imola alle elezioni amministrative del 20 e 21 settembre. «Dopo avere organizzato tre appuntamenti dedicati al 5G, agli animali da compagnia e alle truffe, e avere già ottenuto il patrocinio del Comune per altri due eventi che ci siamo trovati costretti a posticipare a causa dell’emergenza Coronavirus, ci siamo chiesti perché non mettere a disposizione della città la nostra grande attenzione nei confronti di argomenti che interessano da vicino Imola e la nostra esperienza amministrativa – ha commentato Longhi -. Non si è trattato di una decisione precostituita».

Perché gli imolesi dovrebbero dare fiducia a Valori comuni dopo, appunto, l’esperienza amministrativa di alcuni fra voi con Manuela Sangiorgi?

«Perché sull’Albo pretorio del Comune di Imola sono stati pubblicati i risultati ottenuti dalla Giunta Sangiorgi sulla base del programma elettorale presentato, e per quello che riguarda il mio incarico, per il tempo che mi è stato concesso di portarlo avanti, tutti gli obiettivi sono indicati come raggiunti». (lu.ba.)

L’intervista completa su «sabato sera» del 30 luglio.

Nella foto: Andrea Longhi

#Imola2020, la corsa del candidato Andrea Longhi: «La nostra esperienza al servizio della città»

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast