Posts by tag: Basket

Sport 24 Marzo 2021

Basket serie B, questa Andrea Costa non riesce più a vincere

Ancora un ko per l’Andrea Costa che, nella seconda giornata di questa fase 2 del campionato, scivola 84-76 a Piombino.

Partita dai due volti per i biancorossi. Primo tempo comandato grazie alla serata ispirata del capitano Preti (18 punti alla sirena). Dopo l’intervallo lungo, però, l’inerzia pende dalla parte dei padroni di casa che, con un terzo parziale super, scappano via. Inutile, nell’ultimo quarto, il tentativo di rimonta dei ragazzi di coach Moretti. 

Andrea Costa che, nel prossimo turno, affronterà in casa Livorno (domenica 28, ore 18). (da.be.)

Piombino-Andrea Costa 84-76 (23-24; 40-42; 65-57)

Nella foto (Isolapress): Francesco Quaglia

Basket serie B, questa Andrea Costa non riesce più a vincere
Sport 24 Marzo 2021

Basket serie B, è primavera anche per la Sinermatic. Biancorossi «rifioriti» con la Mamy Oleggio

Ritorno alla vittoria per la Sinermatic che in casa, nella seconda giornata di questa fase 2 del campionato, supera 69-62 Oleggio. L’ultimo referto rosa per i biancorossi era arrivato il 30 gennaio contro Piombino. 

Brava la squadra di coach Grandi, come accaduto negli ultimi match però meno fortunati, a tenere in mano le redini della sfida, difendere forte e concedere il minimo indispensabile agli avversari. Solida prestazione di Bertocco, autore di 17 punti. Nel finale Oleggio cerca di ricucire lo strappo. A chiuderla Mastrangelo ai liberi, nonostante fino ad allora le percentuali ozzanesi fossero disastrose (11/21 alla sirena).

Sinermatic che, nel prossimo turno, affronterà in trasferta Omegna (domenica 28, ore 18). (da.be.)

Sinermatic-Oleggio 69-62 (19-12; 34-27; 49-43)

Nella foto (Isolapress): Nicolò Bertocco

Basket serie B, è primavera anche per la Sinermatic. Biancorossi «rifioriti» con la Mamy Oleggio
Sport 21 Marzo 2021

Basket serie B, parte con una sconfitta (di misura) la seconda fase di Andrea Costa e Sinermatic

Inizia con un ko la seconda fase per l’Andrea Costa che al palaRuggi scivola sulla sirena 92-91 contro Chiusi. Stesso destino per la Sinermatic Ozzano, sconfitta 90-88 a Cesena.

Imolesi costretti ad inseguire per tutto il match, prima di centrare la clamorosa rimonta nel finale di partita. A tradire la squadra di Moretti negli ultimi secondi gli errori dall’arco di Preti, Sgorbati e, sulla sirena, di Fultz. Miglior realizzatore Quaglia, autore di 18 punti.

Altra beffa, invece, per Ozzano che, contro l’ex tecnico della Vsv Tassinari, tiene le redini del match per quasi tutti i 40’. A poco più di due minuti dalla fine, però, Cesena mette il naso avanti, ma ci pensa Bertocco (33 punti) a rimettere le cose a posto per il +2 biancorosso. Nel finale la squadra di Grandi, però, litiga con il canestro e non segna più, così sono i romagnoli, con Dell’Agnello e Battisti a regalare il referto rosa a padroni di casa. 

Nel prossimo turno, in programma mercoledì 24 marzo, l’Andrea Costa sarà di scena a Piombino (ore 20.30), mentre la Sinermatic ospiterà Oleggio (alle 19). (da.be.)

Andrea Costa-Chiusi 91-92 (18-20; 39-47; 64-72)

Cesena-Sinermatic 90-88 (29-22; 46-46; 67-72)

Nella foto (Isolapress): timeout in casa Andrea Costa

Basket serie B, parte con una sconfitta (di misura) la seconda fase di Andrea Costa e Sinermatic
Sport 18 Marzo 2021

Basket C Gold, niente trasferta a Mestre per l’Intech Imola

Anche l’Intech Imola, dopo solo due giornate di campionato, è costretta ad arrendersi al Coronavirus. Causa alcuni casi di positività emersi nei giorni scorsi, infatti, la Fip ha ufficialmente rinviato, a data da destinarsi, la gara in programma sabato 20 marzo, a Mestre, contro il Basket Leoncino. (da.be.)

Su «sabato sera» del 18 marzo intervista a Carlo Marchi, tornato in panchina dopo tanti anni di assenza nel match di sabato scorso in casa contro Mirano.

Nella foto (Isolapress). Carlo Marchi, durante l’ultima partita, si complimenta con Marco Barattini, autore di una doppia doppia con 11 punti e 10 assist

Basket C Gold, niente trasferta a Mestre per l’Intech Imola
Sport 17 Marzo 2021

Basket serie B, un Bertocco monumentale non basta alla Sinermatic. A Cesena Andrea Costa spazzata via

Niente da fare per la Sinermatic Ozzano, sconfitta 97-91 a Firenze dopo un supplementare. Ancora un ko netto, invece, per l’Andrea Costa che crolla 81-55 a Cesena. 

Flying che, dopo un avvio sottotono, si rimettono in carreggiata e ricuciscono lo strappo, trascinati da un Bertocco monumentale (39 punti). I biancorossi nel quarto parziale concludono la rimonta e mettono addirittura il naso avanti a due minuti dalla sirena, grazie ad un canestro dello stesso Bertocco. Una tripla di Firenze manda però il match all’overtime. Il supplementare si apre con un break importante dei toscani che di fatto chiude la sfida già dopo pochi minuti. 

A Cesena la squadra di Moretti, invece, è sempre costretta ad inseguire e non riesce mai a mettere in discussione un risultato già scritto fin dai primi minuti. I romagnoli, infatti, si dimostrano più forti ed in forma e si portano a casa i due punti con merito. Tra gli imolesi il migliore è Preti, autore di 10 punti.

Nel weekend scatterà la seconda fase, con entrambe le nostre squadre che scenderanno in campo domenica 21 marzo, palla a due alle 18. Andrea Costa ospiterà al Ruggi Chiusi, mentre la Sinermatic sarà di scena a Cesena (alle 19). (da.be.)

Cesena-Andrea Costa 81-55 (21-11; 41-27; 65-46)

Firenze-Sinermatic 97-91 dts (27-19; 54-45; 72-64; 86-86)

Nella foto (Isolapress): Bertocco della Sinermatic Ozzano

Basket serie B, un Bertocco monumentale non basta alla Sinermatic. A Cesena Andrea Costa spazzata via
Sport 14 Marzo 2021

Basket serie B, Sinermatic sfiora l’impresa contro Livorno. Oleggio troppo forte per l’Andrea Costa

Impresa sfiorata per la Sinermatic Ozzano che in casa cade 85-82 nel finale contro Livorno. Ko più netto anche per l’Andrea Costa che al palaRuggi si arrende 94-77 a Oleggio. 

La squadra di Moretti, nonostante un buon avvio, crolla nel secondo quarto. Di fatto dopo l’intervallo lungo il match non ha più nulla da dire. Troppo forte, infatti, Oleggio. Migliori, tra gli imolesi, Quaglia (14 punti) e Fultz (doppia doppia da 11 punti e 10 rimbalzi). La Sinermatic, al contrario, nonostante le tante assenze, dopo un primo quarto lasciato a Livorno, rimane davanti per gran parte del match, trascinata da Bertocco (doppia doppia da 20 punti e 10 rimbalzi), Folli (21 punti) e Galassi (21 (punti). Nel finale però due palle perse sanguinose spianano la strada agli ospiti verso il referto rosa.

Nel prossimo turno, in programma mercoledì 17 (alle 20.30) l’Andrea Costa sarà di scena a Cesena, mentre la Sinermatic giocherà sul parquet di Firenze. (da.be.)

Andrea Costa-Oleggio 77-94 (30-25; 43-58; 63-75)

Sinermatic-Livorno 82-87 (24-29; 45-45; 68-64)

Nella foto (Isolapress): Fultz

Basket serie B, Sinermatic sfiora l’impresa contro Livorno. Oleggio troppo forte per l’Andrea Costa
Sport 13 Marzo 2021

Basket C Gold, con Marchi in panchina l’Intech Imola vince anche al Ruggi

Successo interno per l’Intech Imola nella seconda giornata di C Gold, la prima al palaRuggi. I gialloneri, con Marchi in panchina al posto di Regazzi, superano senza problemi 88-75 Mirano.

Nel prossimo turno, in programma sabato 20 marzo (ore 19.30), l’Intech Imola sarà impegnata a Mestre sul campo del Junior Leoncino. (da.be.)

Nella foto (Isolapress):  il diesse Marchi, in panchina al posto di Regazzi

Basket C Gold, con Marchi in panchina l’Intech Imola vince anche al Ruggi
Sport 6 Marzo 2021

Basket C Gold, l’Intech Imola non sbaglia la prima contro Molinella

Vittoria esterna per l’Intech Imola nella prima giornata del campionato di C Gold. La squadra di Regazzi suda e soffre ma riesce a passare 85-81 dopo un supplementare sul parquet di Molinella.

Nel prossimo turno, in programma sabato 13 marzo (ore 19), i gialloneri affronteranno in casa Mirano. (da.be.)

Nella foto (Isolapress): coach Regazzi

Basket C Gold, l’Intech Imola non sbaglia la prima contro Molinella
Sport 3 Marzo 2021

Basket serie B, il Covid «regala» un altro weekend senza basket ad Andrea Costa e Sinermatic Ozzano

Coronavirus ancora protagonista nella serie B di basket. Domenica 7 marzo, infatti, niente trasferta a Rimini per l’Andrea Costa. Tra i rivieraschi è emerso un caso di positività all”interno del gruppo squadra a seguito di tampone molecolare e così l’Ausl Romagna ha disposto la quarantena preventiva per tutto il resto del gruppo squadra che avrà termine giovedì 11 marzo, giorno in cui verranno effettuati nuovi tamponi molecolari a tutti i giocatori. Il match è stato così rinviato a destinarsi.

Situazione analoga ad Ozzano dove, dopo il rinvio del match contro Livorno di sabato scorso, la Sinermatic è costretta ad alzare nuovamente bandiera bianca ed arrendersi al virus. Rinviata, infatti, anche la sfida di sabato prossimo a Firenze che sarà così recuperata mercoledì 17 marzo (ore 20.30). «La Società New Flying Balls inoltre che la situazione sanitaria all”interno del gruppo squadra è purtroppo ancora in evoluzione, e in seguito a nuove positività riscontrate nella giornata di ieri, per motivi di sicurezza e sempre a tutela della salute di atleti e staff, l”attività ozzanese rimarrà sospesa per tutta la settimana. Si ringrazia Firenze per l”immediata comprensione e l”ampia disponibilità avuta nel concordare lo spostamento della partita». (da.be.)

Nella foto (Isolapress): coach Grandi e Galassi

Basket serie B, il Covid «regala» un altro weekend senza basket ad Andrea Costa e Sinermatic Ozzano
Sport 27 Febbraio 2021

Basket serie B, l’Andrea Costa torna in campo e ritrova il sorriso ad Alessandria

Dopo la sosta forzata causa Coronavirus l’Andrea Costa torna in campo, seppur con tante assenze, ed espugna 90-79 Alessandria in trasferta.

Avvio tutto di marca biancorossa, con il match già indirizzato verso Imola dopo i primi 10’. I piemontesi, però, fanalino di coda con zero vittorie, provano almeno a reagire per rendere il passivo meno pesante. L’Andrea Costa soffre, come è normale che sia, le scarse rotazioni ma trova in Banchi (23 punti) e Preti (doppia doppia da 22 punti e 10 rimbalzi) due grandi protagonisti di serata. Nel finale Imola controlla e conquista dopo settimane un referto rosa.

I biancorossi adesso torneranno sul parquet domenica 7 marzo al Ruggi contro Rimini. (ore 18). (da.be.)

Alessandria-Andrea Costa xx-xx (14-32; 36-48; 54-68)

Nella foto (Isolapress): Preti e Toffali

Basket serie B, l’Andrea Costa torna in campo e ritrova il sorriso ad Alessandria

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast