Posts by tag: carnevale

Ciucci (ri)belli 27 Febbraio 2022

Fantaveicoli, «biciclette d’autore» in mostra all’esterno della scuola d’infanzia Carducci a Imola

Dopo i calzini spaiati, le bici. In occasione del Carnevale dei Fantaveicoli, la recinzione della sede della scuola d’infanzia Carducci, in via Manfredi a Imola, è diventata… una galleria d’arte. In mostra, biciclette di tutti i tipi, rigorosamente fatte dai bambini e dai loro genitori con materiali di recupero. «È stata l’occasione per riprendere a partecipare alla vita e agli eventi di Imola – spiega Alice Rugiero, docente all’Istituto comprensivo 2 – mettendo insieme bambini, famiglie e scuola come da mesi non poteva più accadere. Non potevamo non partecipare al Carnevale dei Fantaveicoli di Imola. Bimbi e genitori dell’infanzia Carducci hanno reso possibile tutto questo. E dal vivo la nostra mostra è ancora meglio: passate a vederla in via Manfredi – conclude – e taggateci nei vostri selfie con sfondo di bici d’autore!».

Nelle foto: le «bici d’autore» dei bimbi della scuola d’infanzia Carducci a Imola

Fantaveicoli, «biciclette d’autore» in mostra all’esterno della scuola d’infanzia Carducci a Imola
Cultura e Spettacoli 26 Febbraio 2022

Carnevale, a Imola e Castello una domenica tra Fantaveicoli, burattini e maschere

Ecologia, rispetto per l’ambiente, zero emissioni, mobilità verde, riciclo e riuso dei materiali. Sono i temi che, uniti alla fantasia e all’invenzione, sono da sempre alla base del Carnevale dei Fantaveicoli di Imola. Carnevale che, dopo l’edizione 2021 svoltasi on line, quest’anno torna anche dal vivo benché con nuove modalità e in una nuova location. L’evento principale della venticinquesima edizione del Carnevale dei Fantaveicoli si svolgerà per tutta la giornata di domani, domenica 27 febbraio, dalle ore 10, nel complesso dell’Osservanza, dove le categorie dei «Fantaveicoli» (Fantaveicoli 25.0 e Fantaveicoli 25.0 Scuole), invece che la tradizionale sfilata, metteranno in mostra le proprie creazioni in una esposizione all’aperto nel parco. Dalle ore 15.30, nell’area della pista da ballo, si avvicenderanno poi le categorie «Maschere» e « Pimp my bike» che presenteranno i propri travestimenti e fanta-biciclette di fronte ad una giuria che valuterà le creazioni più originali e divertenti. Dalle 17 al teatro dell’Osservanza ci sarà la premiazione di tutte queste categorie, nonché la premiazione e la proiezione dei video vincitori del concorso «Un video per Carnevale».

A Castel San Pietro, invece, domani protagonisti musica, burattini, giochi e ovviamente maschere in piazza XX Settembre. La festa prenderà il via alle ore 15 con un’esibizione del Corpo Bandistico di Castel San Pietro Terme. Alle 16 si terrà uno spettacolo di burattini a cura di Officine Duende. Ci saranno giochi, attrazioni e gonfiabili, premiazioni di maschere (i bambini sono invitati a presentarsi in maschera). Sempre domani si terrà anche il Castro Antiquarium. Alcune bancarelle saranno dislocate in altre sedi proprio per lasciare libere per il Carnevale le piazze XX Settembre e Acquaderni. (r.c.)

Nella foto: Fantaveicoli a Imola

Carnevale, a Imola e Castello una domenica tra Fantaveicoli, burattini e maschere
Ciucci (ri)belli 21 Febbraio 2022

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 21-27 febbraio 2022

Lunedì 21 febbraio

Casalfiumanese. MUSICA. ETA’: 0-2 ANNI. Tutte le coccole del mondo, laboratorio musicale a cura di Letizia Fabbri. Ore 16.30 (primo gruppo) e ore 18 (secondo gruppo), alla libreria Selma, via I Maggio 23. Costo: 8 euro a bimbo. Per gli adulti accompagnatori necessari Green pass e mascherina Ffp2. Prenotazione obbligatoria (posti limitati) : tel. 329 5434544.

Martedì 22 febbraio

Imola. MAMME. ETA’: 0-12 MESI. La tana delle mamme, incontri dedicati alle mamme e ai loro bambini, dai 0 ai 12 mesi, che si svolgono tutti i martedì, dalle ore 10 alle 12, al consultorio familiare dell’Ausl di Imola, all’ospedale vecchio in via Amendola 8 (primo piano). Gratuito. Per partecipare è necessario prenotarsi alla email cons.familiare@ausl.imola.bo.it. Per info: tel. 0542 604190 (dal lunedì al venerdì, ore 8-9 e ore 12-13.30).

Raffaele Maltoni (La farfalla e la lumaca)

Imola. AMICIZIA. ETA’: 2 ANNI+. La farfalla e la lumaca, favola musicale alla scoperta dell’amicizia, scritta e musicata da Raffaele Maltoni, musicista e musicoterapista. Spettacolo a cura di Dire Fare Musicare. «Lalla la farfalla incontra la   lumachina Giacomina. “Vuoi viaggiare con me? Tu cammini e io volo, ma posso aspettarti.” Seppure così diverse, una veloce e una lenta, la farfalla e la lumaca iniziano un viaggio insieme, esplorando il loro piccolo mondo. Scoprono i sapori dell’orto, i suoni del bosco, i colori del prato, ma, ciò che più conta, capiscono di essere amiche». Rassegna Carnevale con… dire, fare, musicare. Ore 17, biblioteca comunale, via Emilia 80. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542 602630. Super green pass richiesto ai maggiori di 12 anni.

Imola. GIOCO. ETA’: 9-14 ANNI. Ave Cesare, si gioca in ludoteca. Ore 16.30-18.30, a Casa Piani, in via Emilia 88. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542 602630. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Imola. ADOLESCENZA. Adolescenza: seconda nascita, dolore e cambiamento, laboratorio esperienziale, a cura delle psicologhe psicoterapeute Elisa Seganti e Francesca Chitti. «Un “allenamento intensivo” per costruire relazioni e suggerire strategie per affrontare insieme il rapporto genitori-figli, in un periodo di crescita impegnativo su entrambi i fronti». Rassegna Adolescenza: kit di sopravvivenza genitori-figli. Ore 17.30-19.30, biblioteca Bookcity, via Vivaldi 76. Per info e prenotazioni: bookcity@officinaimmaginata.it. Ingresso consentito solo ai possessori di Green pass, necessario indossare le mascherine Ffp2. Prenotazioni.

Imola. MASCHERE. Laboratorio di carnevale, con creazione di maschere originali, a cura di Nicoletta Chiarini. Ore 16.45, al centro Primola, in via Lippi 2/c. Per info: tel. 0542 27130.

Ludoteca Spassatempo a Castel San Pietro

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Il libro degli animali, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo Coop. Sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

Mercoledì 23 febbraio

On line. GENITORI. Comunicazione e movimento, incontro on line. «Una logopedista e una fisioterapista aiutano le mamme e i bimbi a scoprire le competenze motorie, affettivo-relazionali e comunicative, nel rispetto di tempi, ritmi e umori dei piccoli». Rassegna «I pomeriggi al Consultorio… Crescendo insieme», a cura del Consultorio familiare dell’Ausl di Imola. «I corsi hanno lo scopo di offrire uno spazio di discussione in cui sia possibile condividere la propria esperienza ed ascoltare quella degli altri, trovando un supporto anche da parte di professionisti quali ostetriche, psicologhe, educatrici, fisioterapiste, logopediste, pediatri… Ore 16. Per iscrizioni: compilare il modulo sul sito aziendale https://www.ausl.imola.bo.it/iscrizionecrecendoinsieme. Per info: tel. 0542 604190 (dal lunedì al venerdì, ore 8-9 e ore 12-13.30) oppure consultare il sito www.ausl.imola.bo.it.

On line. VACCINI. Vaccinazione anti-Covid #speciale bambini 5-11 anni, gli esperti rispondono ai dubbi e alle domande, incontro on line per i genitori degli assistiti dei pediatri di Castel San Pietro e Dozza. Saluto dei sindaci Fausto Tinti e Luca Albertazzi. Interverranno i pediatri di libera scelta Roberta Conti, i pediatri ospedalieri Laura Serra e Paolo Bottau, professionisti della Neuropsichiatria Infantile. Saranno presenti i dirigenti scolastici degli Istituti del territorio. Dalle ore 18.45 alle 20, previa iscrizione al seguente link, a cui seguirà l’invio delle istruzioni per il collegamento qualche ora prima dell’incontro stesso.

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Luci e ombre, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo Coop. Sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

Faenza. MIC. ETA’: 6-12 ANNI. Segnali di terra, laboratorio alla scoperta delle tecniche base di manipolazione dell’argilla attraverso il gioco. Rassegna Ceramica per gioco! Costo: 8 euro a ragazzo (comprensivo di materiale, cottura e imballaggio dell’oggetto prodotto). Ore 16.45-18.30, al Museo internazionale delle ceramiche, in viale Baccarini 19. Prenotazione obbligatoria a: didattica@micfaenza.org, tel. 0546 697311.

Giovedì 24 febbraio

On line.  MAMME. ETA’: 0-12 MESI. Dal latte… alla pappa! Indicazioni alimentari per il bambino e la sua famiglia, incontro on line con la pediatra Tonini.  Rassegna Girotondo delle mamme, appuntamento settimanale qon line in cui potersi incontrare e confrontare con altre famiglie, con gli operatori del Centro per le Famiglie e i professionisti del primo anno di vita dei bambini. Alle ore 10. Iscrizione obbligatoria scrivendo a: informafamiglie@romagnafaentina.it.

On line. VACCINI. Vaccinazione anti-Covid #speciale bambini 5-11 anni, gli esperti rispondono ai dubbi e alle domande, incontro on line per i genitori degli assistiti dei pediatri di Imola e Mordano. Saluto dei Sindaci Marco Panieri e Nicola Tassinari. Interverranno i pediatri di libera scelta Laura Cavalazzi e Lamberto Reggiani, i pediatri ospedalieri Laura Serra e Paolo Bottau, il responsabile servizi per l’Infanzia del Comune di Imola, Daniele Chitti,  professionisti della Neuropsichiatria Infantile. Saranno presenti i dirigenti scolastici degli Istituti del territorio. Dalle ore 18.45 alle 20, previa iscrizione entro il 22 febbraio al link https://www.ausl.imola.bo.it/vaccibimbo_imolamordano, a cui seguirà l’invio delle istruzioni per il collegamento qualche ora prima dell’incontro stesso.

Imola. FANTAVEICOLI. ETA’: 6-11 ANNI. Mascherati e in bicicletta, laboratorio a cura del Ceas, in occasione dei Fantaveicoli 25.0. Gratuito. Dalle ore 16.45 alle 18.30, presso il Ceas, Complesso Sante Zennaro, via Pirandello 12 – Imola). Per info e prenotazioni (obbligatorie, max 10 partecipanti): tel. 0542 602183 (mar. e gio. ore 9.30-12.30 e ore 14.30-18), e-mail: ceas@nuovocircondarioimolese.it. Il laboratorio verrà svolto al raggiungimento di un numero minimo di partecipanti. Accesso al laboratorio con mascherina indossata, come previsto dalle norme contro la diffusione del Covid-19.

Imola. GIOCO. ETA’: 6-10 ANNI. Asterix e i romani, si gioca in ludoteca. Ore 16.30-18.30, a Casa Piani, in via Emilia 88. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Imola. STORIE. ETA’: 10-14 ANNI. La forza delle storie, incontro con l’autore Marco Magnone, a cura dei bibliotecari di BookCity. «Perchè si scrive, perchè si legge, come catturare lettori adolescenti». Ore 17, biblioteca Book City, in via Vivaldi 76. Gratuito. Per partecipare è obbligatorio iscriversi (fino ad esaurimento posti) inviando una mail a: bookcity@officinaimmaginata.it, oppure attraverso la pagina Facebook “Bookcity”. L’accesso alla biblioteca e alle iniziative avverrà nel rispetto della vigente normativa anti Covid.

Storie a Book City a Imola

Imola. FACCE. ETA’: 6-10 ANNI. Che matte facce! Laboratorio creativo per la costruzione di maschere personalizzate. «A carnevale ogni faccia vale, soprattutto le più pazze!». Ore 16.45, biblioteca Pippi Calzelunghe, via Tinti 1. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, fino a esaurimento posti): pippicalzelunghe@officinaimmaginata.it (specificare nominativo, età e numero di telefono). L’accesso alla biblioteca e alle iniziative avverrà nel rispetto della vigente normativa anti Covid.

Imola. FILM. Visione del film Matilda 6 mitica! Per i ragazzi del doposcuola di Primola e tutti i giovani del quartiere. Ore 16.45, al centro Primola, in via Lippi 2/c. Per info: tel. 0542 27130.

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Puzzle degli animali, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo Coop. Sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

On line. CUCINO IO. ETA’: 3-6 ANNI. Oggi cucino io! Insieme agli operatori del Centro per le famiglie dell’Unione della Romagna faentina, genitori e bambini potranno sperimentare e scoprire la bellezza del creare e assaporare semplici e gustose ricette del nostro territorio. Ai partecipanti sarà inviata la lista degli ingredienti necessari per preparare la ricetta del giorno. Alle ore 17. Per info e prenotazioni (obbligatorie): tel. 0546 691871, informafamiglie@romagnafaentina.it.

Venerdì 25 febbraio

Sasso Morelli. FACCE. ETA’: 6-10 ANNI. Che matte facce! Laboratorio creativo per la costruzione di maschere personalizzate. «A carnevale ogni faccia vale, soprattutto le più pazze!». Ore 16.45, biblioteca, via Correcchio 145. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, fino a esaurimento posti): bib.sassomorelli@officinaimmaginata.it (specificare nominativo, età e numero di telefono). L’accesso alla biblioteca e alle iniziative avverrà nel rispetto della vigente normativa anti Covid.

Castel San Pietro. SPASSATEMPO. ETA’: 0-3 ANNI. Imitiamo gli animali, laboratorio. Rassegna Spassatempo baby, a cura di SolcoProssimo Coop. Sociale. Ore 15.30-18.30, alla Casa della salute in via Oriani 1 (si entra dalla portineria dell’Ospedale, si sale al piano rialzato e si seguono le indicazioni per gli ambulatori). Progetto promosso dal Comune di Castel San Pietro, in collaborazione con Solco prossimo, per l’infanzia e il sostegno alla genitorialità. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie, max 5 posti): tel. 346 6214708, erika.panzacchi@comune.castelsanpietroterme.bo.it oppure tel. 348 268 040. L’accompagnatore del bambino deve essere in possesso di Green pass valido.

Sabato 26 febbraio

Mini-lab a Casa Piani

Imola. MINILAB. ETA’: 4-7 ANNI. Tutti in maschera con il Gruffalò! «Vieni a scoprire chi è il Gruffalò e inventa una maschera mostruosa per una festa allegra e gioiosa!». Mini-laboratorio del ciclo Crea con mamma e papà, per bambini accompagnati da un adulto. Ore 10.30-12, a Casa Piani, in via Emilia 88. Contributo: 3 euro. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. In contemporanea, gioco libero in ludoteca, ore 10-13. Quota di partecipazione: 4 euro. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Imola. GIOCO. ETA’: 6-10 ANNI. Battelo, si gioca in ludoteca anche il sabato mattina. Ore 10-13, a Casa Piani, in via Emilia 88. Gratuito. Per info e iscrizioni (obbligatorie): tel. 0542/602630. L’accesso sarà consentito esclusivamente agli iscritti al prestito; sarà obbligatorio indossare la mascherina, e sono richiesti l’utilizzo del gel sanificante e il rispetto del distanziamento. È inoltre prevista la misurazione della temperatura agli utenti al momento dell’entrata. Necessaria l’esibizione del Green pass per i maggiori di anni 12.

Imola. GRANCHIO. ETA’: 3-6 ANNI. Il granchio Martino cerca amici, presentazione del libro di Agnese Carletti. «Ognuno nasce unico e speciale, ma non sempre le cose vanno per il meglio quando si tratta di fare amicizia! Sarà presente l’autrice, a seguire laboratorio creativo. Ore 10.30, biblioteca Book City, in via Vivaldi 76. Gratuito. Per partecipare è obbligatorio iscriversi (fino ad esaurimento posti) inviando una mail a: bookcity@officinaimmaginata.it, oppure attraverso la pagina Facebook “Bookcity”. L’accesso alla biblioteca e alle iniziative avverrà nel rispetto della vigente normativa anti Covid.

Ponticelli. LETTURE. ETA’: 0-6 ANNI. Letture piccine, per i più piccoli e per i loro accompagnatori, a cura delle volontarie di Nati per Leggere. Due turni: ore 10.30-11.30, alla biblioteca comunale, in via Montanara 252/c. Gratuito. Iscrizioni obbligatorie (fino ad esaurimento posti): bib.ponticelli@officinaimmaginata.it. L’accesso alla biblioteca e alle iniziative avverrà nel rispetto della vigente normativa anti Covid.

Castel San Pietro. LETTURE. ETA’: 6 MESI-6 ANNI. E ora letture a volontà con mamma e papà. A cura del Gruppo lettori volontari Nati per leggere. Ore 10.30-12, alla biblioteca, in via Marconi 29. Per info e iscrizioni: tel. 051 940064, biblioteca@cspietro.it. Attività su prenotazione. Maggiori informazioni verranno date al momento della prenotazione, i maggiori di anni 12 dovranno esibire il Green pass rafforzato.

Ozzano Emilia. NPL. ETA’: 3-6 ANNI. Ambarabaciccicoccò, quante storie ascolta un po’, letture a cura delle volontarie del progetto Nati per leggere. Alle ore 10, biblioteca comunale 8 marzo 1908, presso il salone polivalente di fianco alla biblioteca ragazzi, via Maltoni 22. Posti limitati (ammesso un solo accompagnatore per ogni bimbo, munito di Green pass rafforzato e mascherina a partire dai 6 anni). Per prenotazioni (obbligatorie): tel. 051 791370 oppure  334 6301615, bibliotecaragazzi@comune.ozzano.bo.it.

Bologna. FABBRICA. Scopri la Fabbrica del futuro, visita guidata a cura dei ragazzi del progetto Mia, Musei inclusivi e aperti, che accoglieranno i visitatori nella sezione dedicata alla Fabbrica del futuro, uno spazio laboratoriale, multimediale e interattivo per conoscere le tecnologie e le tendenze dell’industria contemporanea. L’attività prevede la visione di filmati, l’uso di postazioni interattive ed exhibit per provare l’emozione dell’interazione con le principali tecnologie “abilitanti” dalla simulazione alla robotica. Attività libera e attiva dalle ore 10 alle 18, al Museo del Patrimonio Industriale, via della Beverara 123. Biglietto: 5-3 euro (gratuito con Card Cultura). Per info: tel. 051 6356611.

Mamamusica e Animali musicali a Bologna

Bologna. MAMAMUSICA. ETA’: 0-36 MESI. Mamamusica I, laboratorio in 4 incontri per bambini e genitori, a cura del Museo della musica. «Uno spazio musicale speciale, emozionante ed inclusivo per grandi e piccolissimi in cui l’attenzione si concentra esclusivamente sui suoni. Canti e ritmi provenienti da repertori molto diversi, un avvolgente abbraccio di suoni scandito anche da intensi silenzi, in cui adulti e bambini costruiscono una relazione comunicativa unica, per scoprire e riscoprire l’incanto di esprimersi attraverso la musica». Date: 26 febbraio, 5-12-19 marzo 2022. È richiesta la presenza di un adulto per ogni bambino. Ore 10 (0-19 mesi) e ore 11.15 (26-36 mesi), al Museo internazionale e biblioteca della musica, strada Maggiore 34. Quota: 5 euro ad incontro a partecipante. Prenotazioni obbligatorie. Per info: tel. 051 2757711. Prenotazioni.

Bologna. WUNDERBO. ETA’: 8 ANNI+. Caccia al reperto: scopri le meraviglie dei musei! Torna la caccia al tesoro all’interno del Museo civico medievale e del Museo di Palazzo Poggi. «Il videogioco WunderBO, si arricchisce di 20 nuovi reperti da sbloccare dal vivo. Diventa anche tu collezionista per un giorno e grazie all’app WunderBO potrai creare la tua personale collezione di oggetti. Vai alla ricerca di reperti meravigliosi e pieni di mistero, inquadra il codice, sblocca l’oggetto e porta a termine il gioco aggiudicandoti un premio. Sarai accompagnato da Fantateatro con tre guide d’eccezione: Ulisse Aldrovandi, Ferdinando Cospi e Luigi Ferdinando Marsili». Info per partecipare: scaricare prima sullo smartphone l’app gratuita WunderBO dal sito www.wunderbo.it e provare il gioco a casa; è necessario attivare la fotocamera. Ore 11 e ore 15 (max 15 bambini per gruppo), al Museo civico medievale, via Manzoni 4. Costo: ingresso biglietto museo, attività gratuita. Prenotazioni (obbligatorie): tel. 051 0395670 (ore 9-16, dal lunedì al venerdì). Per info: www.culturabologna.it. Necessaria mascherina FFP2 e per i maggiori di 12 anni è richiesto il Green Pass Rafforzato.

Bologna. EGITTO. ETA’: 5-7 ANNI. Caccia grossa! Sulle tracce degli animali dell’antico Egitto, visita animata a cura di Aster. «La grande statua della potente dea leonessa Sekhmet ci apre le porte del museo per una visita animata attraverso la quale avvicinare i più piccoli alla civiltà egiziana, alla ricerca degli animali che sono raffigurati sugli oggetti della collezione e che, per gli antichi Egiziani, oltre ad essere importanti nella vita quotidiana, erano anche strettamente legati ad alcune divinità». Ingresso gratuito, visita animata a pagamento: 7 euro. Alle ore 16, al Museo Civico Archeologico, via dell’Archiginnasio 2. Prenotazione obbligatoria a partire dal lunedì precedente l’iniziativa: https://www.astershop.it/shop/it/home/900-bologna-caccia-grossa-sulle-tracce-degli-animali-dell-antico-egitto.html.

Riolo Terme. ESCAPE. Escape junior fantasy, gioco escape per bambini e famiglie. «Un’ora di tempo per provare a fuggire dal mastio della Rocca di Riolo, alla scoperta delle creature fantastiche che vivono tra le antiche mura del castello. Per uscire dal mastio dovrete risolvere tutte le prove che incontrerete lungo il percorso: indovinelli, enigmi, combinazioni, lucchetti e trabocchetti… le creature magiche, si sa, possono rivelarsi dispettose! Quelle che si nascondono tra le pietre della rocca vi aiuteranno a trovare la strada dell’uscita o si divertiranno a giocare con voi?». Durata: 1 ora. Tre turni: ore 15, 16.30, 18, alla rocca. Quota: 90 euro. Per info (max 12 persone a turno): tel. 0546 77450, roccadiriolo@atlantide.net. Prenotazioni. È richiesto il Super Green Pass e mascherina Ffp2. Le disposizioni non si applicano ai bambini di età inferiore ai 12 anni e ai soggetti con certificazione medica specifica. Presentarsi 10/15 minuti prima dell’orario dell’attività. Il biglietto è rimborsabile solo in caso di mancata attivazione del servizio da parte della Rocca.

Domenica 27 febbraio

Fantaveicoli a Imola

Imola. FANTAVEICOLI. Carnevale dei Fantaveicoli, dalle ore 10 e per tutta la giornata, al complesso dell’Osservanza. Programma: dalla mattina, all’interno del parco, esposizione all’aperto dei Fantaveicoli (Fantaveicoli 25.0 e Fantaveicoli 25.0 Scuole); alle ore 10.30, La magica bicicletta! spettacolo per bambini a cura dell’associazione Leoscienza, un racconto fantastico sulla libertà, il benessere e l’ecosostenibilità del mezzo di trasporto di ieri, oggi e domani (prenotazioni obbligatorie tramite l’App ioPrenoto o inviando una mail all’indirizzo attivita.culturali@comune.imola.bo.it); dalle ore 15.30, nell’area della pista da ballo, le categorie Maschere e Pimp my bike presenteranno i propri travestimenti e fanta-biciclette di fronte a una giuria che valuterà le creazioni più originali e divertenti; dalle ore 17, presso il teatro Osservanza, premiazioni e proiezione dei video vincitori della categoria “Un video per Carnevale”. Chi vuole assistere all’evento a teatro, dovrà prenotarsi tramite l’App ioPrenoto o inviare una mail all’indirizzo attivita.culturali@comune.imola.bo.it. Sarà possibile seguire anche la premiazione in streaming sulla pagina Facebook del Carnevale dei Fantaveicoli e del Comune di Imola.

Imola. GIOCAMUSEO. ETA’: 3-6 ANNI. I Conti Tozzoni al Gran Carnevale di Venezia. Laboratorio della rassegna Giocamuseo. «Per i Conti Tozzoni il Carnevale era uno dei momenti più piacevoli dell’anno! Infatti ci si trasferiva tutti a Venezia per partecipare a divertimenti e feste in maschera! Scopriamo aneddoti curiosi, visitiamo gli appartamenti nobili e prepariamo le nostre maschere per il Gran Carnevale!». Costo: 4 euro. Alle ore 16.30, palazzo Tozzoni, via Garibaldi 18. Posti limitati su prenotazione, utilizzando l’App «Io prenoto», almeno un giorno prima o telefonando al 0542 602609, dal lunedì al venerdì 9-13, precedenti alla data del laboratorio. 

Castel San Pietro. CARNEVALE. Carnevale dei bambini, dalle ore 15, in piazza XX Settembre e in centro storico. Programma: ore 15, esibizione del Corpo bandistico di Castel San Pietro; ore 16, Farsette, spettacolo di burattini, a cura di Officine Duende e Teatrino di carta. Inoltre, giochi, attrazioni e gonfiabili. Tutti bambini sono invitati a venire in maschera. Le maschere più belle saranno premiate. Inoltre, dalle ore 8, Castro Antiquarium. In caso di maltempo, il programma potrebbe subire variazioni.

Carnevale villanoviano al Muv

Villanova di Castenaso. ETRUSCHI. ETA’: 6 ANNI+. Carnevale etrusco, laboratorio per bambini per festeggiare il Carnevale vestiti da villanoviani. «Realizzeremo alcuni strumenti musicali antichi e poi sfileremo attorno alla capanna villanoviana».  In più, angolo di burattini, marionette e pupi della collezione Zanella-Pasqualini del Teatrino dell’Es di Vittorio Zanella e Rita Pasqualini. Ore 16.30, al Museo della civiltà villanoviana Muv (i vestiti da villanoviani li fornisce il Muv). Costo: 3 euro a bambino, gratuito per un accompagnatore. Prenotazioni: tel. 051 780021 (martedì e domenica, ore 15.30-18.30; dal mercoledì al sabato, ore 9-13). Accesso con Super Green Pass per gli over 12 anni.

Bologna. MONDO. ETA’: 6-10 ANNI. Il gioco del mondo, laboratorio a cura di Alessandra Bucchi (Rti Senza Titolo, Aster e Tecnoscienza). «Ogni collezione nasce dal desiderio di racchiudere il mondo in una stanza, nel tentativo di conoscerlo, conservarlo e raccontarlo. In modo simile, il gioco mette in scena le dinamiche del vissuto personale, proiettandole in uno spazio simbolico, creato a partire dalla nostra esperienza del mondo, dalle nostre scoperte e dalle nostre emozioni. La suggestiva Casa di bambola e altri oggetti insoliti e affascinanti ci permetteranno di conoscere come giocavano le bambine e i bambini di un tempo e saranno lo spunto per la realizzazione di personali elaborati in cui creare l’ambientazione, i personaggi e gli arredi dedicati ai nostri giochi preferiti». Gratuito. Alle ore 16, al Museo Davia Bargellini, strada Maggiore 44. Prenotazioni (obbligatorie): tel. 051 236708 (dal martedì al venerdì, ore 9-14).

Bologna. ANIMALI. ETA’: 6-8 ANNI. Animali musicali, laboratorio in 3 incontri per bambini e genitori, a cura del Museo della musica. «Esploratori!.. si parte alla scoperta di animali dalle diverse sonorità! C’è chi canta, chi emette suoni muovendosi, chi costruisce strumenti naturali, chi suona per suonare, chi canta per fare innamorare… E tu? Quale di questi animali vorresti diventare?». Date: 27 febbraio, 6-13 marzo 2022. È richiesta la presenza di un adulto per ogni bambino. Ore 10.30, al Museo internazionale e biblioteca della musica, strada Maggiore 34. Quota: 5 euro a incontro, a partecipante. Prenotazioni obbligatorie. Per info: tel. 051 2757711, prenotazionimuseomusica@comune.bologna.it. Prenotazioni.

Bologna. MONDO. ETA’: 6-10 ANNI. Il gioco del mondo, laboratorio a cura di Alessandra Bucchi (Rti Senza Titolo, Aster e Tecnoscienza). «Ogni collezione nasce dal desiderio di racchiudere il mondo in una stanza, nel tentativo di conoscerlo, conservarlo e raccontarlo. In modo simile, il gioco mette in scena le dinamiche del vissuto personale, proiettandole in uno spazio simbolico, creato a partire dalla nostra esperienza del mondo, dalle nostre scoperte e dalle nostre emozioni. La suggestiva Casa di bambola e altri oggetti insoliti e affascinanti ci permetteranno di conoscere come giocavano le bambine e i bambini di un tempo e saranno lo spunto per la realizzazione di personali elaborati in cui creare l’ambientazione, i personaggi e gli arredi dedicati ai nostri giochi preferiti». Gratuito. Alle ore 16, Museo Davia Bargellini, Strada Maggiore 44. Prenotazione obbligatoria al numero 051 236708 (dal martedì al venerdì, ore 9-14).

Faenza. MIC. ETA’: 4 ANNI+. Maschere dal mondo, laboratorio della rassegna Domeniche in famiglia al Mic. «A Carnevale scopri l’antico uso delle maschere nel mondo e realizza quella perfetta per te». Ore 15-17, al Museo internazionale delle ceramiche, in viale Baccarini 19. Durata: laboratorio 2 ore, visita guidata 1 ora. Costo: 6 euro a partecipante. Sconto famiglia (2 adulti + 2 bambini) 18 euro.  Prenotazione obbligatoria entro le ore 12 del sabato precedente: tel. 0546 697311, info@micfaenza.org. L’attività si svolgerà al raggiungimento del numero minimo di partecipanti.

L’agenda dei Ciucci (ri)belli: 21-27 febbraio 2022
Cultura e Spettacoli 28 Febbraio 2021

Dal Carnevale agli spettacoli, dal teatro per i bimbi alla musica: le iniziative a Castel San Pietro viaggiano sul web

Dodici contributi audiovisivi raccolti in una playlist tematica. Sono i lavori, visibili sul canale YouTube del Comune di Castel San Pietro, inviati dalle scuole materne, elementari e medie sul tema «A Carnevale ogni rima vale» proposto dall’assessorato alla Cultura per il periodo festoso appena trascorso. I video sono disponibili, anche ora che il Carnevale è terminato, nel canale YouTube del Comune, che riunisce tante proposte rivolte a diverse fasce d’età, per grandi e per piccoli. Per questi ultimi, c’è un video della rassegna «BimbIATeatro» che contiene spezzoni di esibizioni di Alvalenti, Microband, Mago Megi, Gulliver e Gaby Corbo, collegati da interventi dalla platea del teatro a cura di Davide Dalfiume e di una coppia di artisti.

Alcune tra le proposte riguardano ancora il Carnevale con video dell’associazione culturale Terra Storia Memoria, a cura di Fabio Avoni e Giorgia Bottazzi, che ripercorre la storia del Carnevale castellano, e quello del Corpo Bandistico di Castel San Pietro Terme. (r.c.)

Approfondimenti su «sabato sera» del 25 febbraio.

Nella foto: Davide Dalfiume in «C’era una volta il teatro»

Dal Carnevale agli spettacoli, dal teatro per i bimbi alla musica: le iniziative a Castel San Pietro viaggiano sul web
Cultura e Spettacoli 14 Febbraio 2021

Fantaveicoli 2021, a vincere Amedeo Burzacchi con «Chiacchiere di Carnevale». Tutti i premiati

Oggi, a partire dalle 15, in diretta streaming sui canali social di Facebook e Youtube del Comune, Giacomo Gambi, assessore alla Cultura e Elisa Spada, assessora all’Ambiente e alla mobilità sostenibile, hanno premiato gli 8 vincitori delle tre categorie del nuovo concorso «Fantaveicoli 24.0 – un video per Carnevale». Il regolamento (leggi qui) prevedeva la presentazione di un video di massimo 10 minuti con riferimenti ai temi che da sempre hanno caratterizzato il carnevale della città di Imola, quelli del riciclo e della mobilità sostenibile abbinati al tema del carnevale. Sono stati 24 i partecipanti, confermando così il grande interessamento che i cittadini hanno sempre riservato a questa manifestazione. 

La categoria Premio Fantaveicoli 24.0, ha visto l’adesione di 18 fra singoli ed associazioni. Ad aggiudicarsi il primo premio è stato Amedeo Burzacchi, di 20 anni, di Imola, con il suo video “Chiacchiere di Carnevale”. Al secondo e terzo posto troviamo Dai. Danza africana Imola seguiti da Mattia Lo Bianco con i rispettivi video “Afro ri-ciclo. Passi di danza per la terra” e “Iridella e il Carnevale Consapevole”. La categoria Scuole, riservata alle scuole di ogni ordine e grado, ha visto l’adesione di 4 scuole. Ad aggiudicarsi il primo premio è stata la scuola dell’infanzia Oasi Santa Teresa con il video “Curiamo il nostro mondo”. Al secondo e terzo posto troviamo Scuola statale di Dubaviza (Bielorussia), rappresentati dall’associazione Insieme per un futuro migliore, seguita dalla Scuola dell’infanzia statale Sante Zennaro con i rispettivi video “La nostra nave” e “A Carnevale… l’ambiente vale!”. La categoria Junior, infine, riservata ai partecipanti fino ai 14 anni, ha visto l’adesione di due concorrenti. Ad aggiudicarsi il primo premio sono stati Gabriele e Teresa Rivola con il video “La raccolta”, mentre il secondo premio è stato vinto da Errico e Gigliola Paradisi con il video “Fantaggio, il fantaveicolo di salvataggio”. 

I tre video primi classificati sono stati trasmessi in diretta streaming e verranno caricati sulla pagina Facebook del Carnevale dei Fantaveicoli e sui canali del Comune di Imola YouTube e Facebook. A partire da domani, lunedì 15 febbraio, sarà la volta dei secondi e dei terzi classificati, i cui video verranno pubblicati a cadenza giornaliera sempre sugli stessi canali social. (da.be.)

Nella foto: Amedeo Burzacchi nel suo video “Chiacchiere di Carnevale”; il video preso dalla diretta Fb del Comune di Imola

Fantaveicoli 2021, a vincere Amedeo Burzacchi con «Chiacchiere di Carnevale». Tutti i premiati
Cultura e Spettacoli 14 Febbraio 2021

Fantaveicoli 2021, oggi la sfilata nella piazza «virtuale»: in diretta streaming i video dei vincitori

Cambia il format, ma non cambia l’appeal del Carnevale dei Fantaveicoli. Sono infatti 24 i video pervenuti entro domenica 7 febbraio, termine di scadenza per la partecipazione al concorso per l’edizione 2021, che causa la pandemia, il Comune ha voluto in modalità online, con il titolo Fantaveicoli 24.0 – Un video per Carnevale. Oggi, alle ore 15, i video in concorso saranno presentati in diretta streaming sulla pagina Facebook del Carnevale dei Fantaveicoli e sui canali del Comune di Imola YouTube e Facebook. Presenti l’assessore alla cultura, politiche giovanili e legalità Giacomo Gambi e l’assessora all’Ambiente e mobilità sostenibile Elisa Spada.

Quest’anno, infatti, vista l’emergenza Covid-19, la tradizionale Sfilata dei Fantaveicoli dall’autodromo a piazza Matteotti, nel cuore di Imola, ha lasciato il posto ad un concorso in cui in gara ci sono video o analogo prodotto multimediale dedicato ai temi del riciclo e della mobilità sostenibile, abbinato naturalmente al grande tema del Carnevale.Tre le categorie in concorso: Premio Fantaveicoli 24.0, Scuole e Junior. La categoria Premio Fantaveicoli 24.0, aperta a tutti i partecipanti che non ricadano nelle successive categorie, ha visto l’adesione di 18 fra singoli ed associazioni e prevede 750 euro al primo classificato, 500 euro al secondo e 250 euro al terzo. La categoria Scuole, riservata alle scuole di ogni ordine e grado, ha visto l’adesione di 4 scuole e prevede buoni acquisto per libri o attrezzature tecnologiche (550 al primo classificato, 450 al secondo e 300 euro al terzo). La categoria Junior, infine, riservata ai partecipanti fino ai 14 anni, ha visto l’adesione di due concorrenti e prevede rispettivamente 350 e 250 euro in buoni sconto per libri o attrezzature tecnologiche per il primo o secondo classificato. (da.be.)

Nella foto: l’edizione 2016 del Carnevale dei Fantaveicoli

Fantaveicoli 2021, oggi la sfilata nella piazza «virtuale»: in diretta streaming i video dei vincitori
Ciucci (ri)belli 10 Febbraio 2021

Carnevale 2021, on line i video dei bimbi delle scuole di Castel San Pietro

A partire dalle ore 18 di oggi, 10 febbraio, sui canali social del Comune di Castel San Pietro (Facebook, YouTube) sono visibili i contributi audiovisivi inviati dalle scuole materne, elementari e medie sul tema A Carnevale ogni rima vale, proposto dall’assessorato alla Cultura per la 17a edizione del Carnevale castellano. Ai primi video di oggi, seguirà la pubblicazione degli altri dalle ore 8 di domani, 11 febbraio.  Ma non è tutto.

Spettacoli on line

Nel weekend, il Comune propone due spettacoli on line per bambini della stagione teatrale BimbiATeatro 2021 organizzata dal gruppo teatrale Bottega del Buonumore nell’ambito della 2020-21

Gli spettacoli, entrambi della compagnia Gli Alcuni, già applaudita sul palco del Cassero negli anni scorsi, si potranno vedere sulla pagina Facebook del Teatro comunale Cassero.

Sabato 13 febbraio
Hansel e Gretel (età: dai 3 anni in su), ore 16.30
Polpetta e Caramella, interpretate da Laura Feltrin e Margherita Re, portano in scena una divertente rilettura della fiaba di Hansele e Gretel, per la regia di Sergio Manfio.

Domenica 14 febbraio
Don Chisciotte (età: dai 5 anni in su)
, ore 16.30
Spettacolo on line interpretato da Sergio e Francesco Manfio.

Sgambillo e Pigidoro
Inoltre Pro Loco offre un video dedicato alle maschere castellane Sgambillo e Pigidoro. Nel video che Pro Loco pubblicherà a breve, la sindaca del ragazzi Michelle Lamieri, che negli ultimi anni è stata madrina del Carnevale dei bambini, legge un breve testo sull’origine delle maschere castellane Sgambillo e Pigidoro, frutto della ricerca storica dell’associazione Terra Storia Memoria. Inoltre nel video ci sarà anche un breve tutorial che insegna a creare delle maschere per i bambini.

«Anche in questo straordinario frangente – dichiara l’assessore alla Cultura, Fabrizio Dondi – abbiamo voluto mantenere lo spirito del Carnevale, che è fantasia, creatività e divertimento dei bambini e dei ragazzi. Ringrazio le scuole per aver partecipato, la Bottega del Buonumore per gli spettacoli per bambini che metteranno on line nell’ambito della stagione teatrale 2020-21 promossa dal Comune, e la Pro Loco per il video che ha offerto in collaborazione con Terra Storia Memoria».

Nelle foto: sopra, una immagine tratta dal video della materna di Osteria Grande; sotto, una immagine tratta dal video della 2D primaria Albertazzi

Carnevale 2021, on line i video dei bimbi delle scuole di Castel San Pietro
Cultura e Spettacoli 17 Gennaio 2021

A Carnevale ogni rima vale, quest’anno l’evento castellano torna completamente online

Torna in una nuova versione completamente online il Carnevale di Castel San Pietro. Come sempre sarà all’insegna della creatività e sarà rivolto in particolare agli alunni delle scuole castellane, ma si svolgerà in una modalità compatibile con le normative di contenimento del contagio da Covid-19. «Quest’anno non sarà possibile festeggiare il carnevale come gli anni scorsi – commenta l’assessore alla Cultura Fabrizio Dondi rivolgendosi ad alunne e alunni di ogni sezione o classe delle scuole materne, elementari e medie -. Anche se sono arrivati i primi vaccini, ci vorrà ancora un po’ di tempo prima che il coronavirus sia sconfitto e quindi la possibilità di fare festa insieme in piazza, nei modi soliti, ci sarà con ogni probabilità negata per la tutela della nostra salute. Non vogliamo però che questo periodo di carnevale trascorra silenziosamente e senza essere vissuto con quello spirito che, abitualmente, ci porta a realizzare disegni, maschere, costumi e altre colorate espressioni di creatività. Per questo abbiamo comunque deciso di assegnarvi un bellissimo tema su cui lavorare insieme alle vostre e ai vostri insegnanti e alle vostre e ai vostri compagni: “A Carnevale ogni rima vale”. Per questo carnevale vi chiediamo quindi di giocare con le parole, componendo filastrocche, poesie o canzoni, che ne descrivano l’essenza». 

Gli elaborati dovranno essere realizzati in uno seguenti formati: registrazione audio, registrazione audiovisiva (i soggetti rappresentati devono di preferenza essere burattini, maschere, cartoni), powerpoint animato (testi e immagini, con o senza audio), slideshow, animazioni in stop-motion, o altro formato digitale che contenga il testo dell’elaborato, con eventuale animazione. Inoltre dovranno essere spediti attraverso WeTransfer o altra applicazione da concordare con l’ufficio Cultura (051 6954112) all’indirizzo cultura@comune.castelsanpietroterme.bo.it entro martedì 9 febbraio alle ore 10. Ogni classe potrà spedire un massimo di 3 elaborati.
I lavori verranno successivamente pubblicati sul sito del Comune di Castel San Pietro e promossi anche attraverso i canali social del Comune (Facebook, Instagram, YouTube).

Informazioni e aggiornamenti sul sito web e pagina Facebook del Comune di Castel San Pietro Terme. (da.be.)

Nella foto: l’edizione 2019 del Carnevale di Castel San Pietro

A Carnevale ogni rima vale, quest’anno l’evento castellano torna completamente online
Cultura e Spettacoli 16 Dicembre 2020

Carnevale dei Fantaveicoli, l’edizione 2021 sarà online

Mentre dall’Italia e non solo arrivano notizie dell’annullamento dei più famosi e tradizionali Carnevali, causa Covid, l’Amministrazione comunale di Imola ha deciso di mantenere il tradizionale appuntamento con il Carnevale dei Fantaveicoli, che nel 2021 festeggerà la 24° edizione. Nuovo il format, in modalità online e senza assembramenti che si chiamerà «Fantaveicoli 24.0: Un video per Carnevale». In pratica i partecipanti dovranno inviare entro il 7 febbraio 2021 un video o analogo prodotto multimediale dedicato ai temi del riciclo e della mobilità sostenibile abbinato naturalmente al grande tema del Carnevale.

Ecologia, rispetto per l’ambiente, zero emissioni, mobilità verde, riciclo e riuso dei materiali, infatti, saranno sempre i temi dell’evento, che rendono da sempre il carnevale imolese unico in Italia. La partecipazione al concorso è libera e gratuita ed è aperto a tutti: privati, scuole, enti e associazioni. Possono partecipare gruppi di ogni genere: familiari, ricreativi, sportivi, associazioni, parrocchie, scuole ecc, insomma … tutti coloro che hanno interesse a ragionare e confrontarsi sul tema dell’ecologia e della salvaguardia del nostro pianeta.

Sono state istituite tre categorie di premi: per i primi tre classificati nella 1° Categoria – Premio Fantaveicoli 24.0 è previsto un premio in denaro di € 750,00 per il primo classificato, € 500,00 per il secondo classificato ed € 250,00 per il terzo classificato. La 2° Categoria è riservata alle Scuole di ogni ordine e grado e prevede per i primi tre classificati buoni acquisto per libri o attrezzature tecnologiche. La 3° Categoria “Junior” è per i giovanissimi (0-14 anni). I primi tre classificati anche in questo caso riceveranno buoni acquisto per libri o attrezzature tecnologiche.
La classifica del concorso sarà votata da una giuria appositamente nominata. La valutazione terrà in considerazione l’attinenza al tema individuato, originalità e incisività, valore artistico, approfondimento e contenuti, elaborazione tecnica ed efficacia.

Partecipare è semplice. È sufficiente compilare il modulo di iscrizione e inviarlo via e-mail, debitamente compilato, all’indirizzo attivita.culturali@comune.imola.bo.it entro il 7 febbraio 2021. Il video realizzato potrà essere inviato allo stesso indirizzo (attivita.culturali@comune.imola.bo.it) utilizzando wetransfer o altre modalità di trasferimento on line sempre entro il 7 febbraio 2021. Tutte le informazioni, il regolamento e i moduli per iscriversi al concorso sono disponibili nel sito del Comune di Imola. (da.be.)

Nella foto: l’edizione 2020 del Carnevale dei Fantaveicoli

Carnevale dei Fantaveicoli, l’edizione 2021 sarà online
Cultura e Spettacoli 24 Febbraio 2020

Tutti i vincitori della 23^ edizione del Carnevale dei Fantaveicoli

Ieri a Imola era il grande giorno dei Fantaveicoli, evento-clou dei Carnevale in città. Per l’occasione hanno sfilato 26 “mezzi” rigorosamente ecologici e a dir poco fantasiosi. Fra questi 14 iscritti alla categoria «Fantaveicoli», 5 in quella «Maxi Fantaveicoli», 5 nei «Gruppi mascherati» e 2 nella categoria «Scuole». Oltre a tutti i gruppi in concorso, alla grande sfilata hanno partecipato anche marching-band e gruppi di ballo.

Nella categoria Maxi Fantaveicoli (i mezzi di lunghezza superiore a 3.5 mt), la vittoria è andata a “Eco-Circo” del Museo “La casa del Clown” di Poviglio (Reggio Emilia). Secondo classificato “Topo Moto e Auto Gatto 2020” di Davide e Aris Brini di Imola; terzo classificato “Gli Strad-Imolesi” di Borso del Grappa (Treviso). Al primo classificato è andato un premio in buoni acquisto di mille euro; 700 al secondo e 500 al terzo classificato. Nella categoria “Fantaveicoli” la vittoria è andata a “Il Solarello e gli Avionauti” di Andrea Benati e Marco Venturelli di Castelfranco Emilia (Mo); al secondo posto “Fiat 500 Big Foot” di Torelli Team di Roberto Torelli, di Coloreto di Parma; terzo “Auto – pallet” di Vittorio Salvatori di Imola. Al primo classificato vanno 500 euro; 300 al secondo e 200 al terzo in buoni acquisto. Nella categoria “Gruppi mascherati” a vincere è stato “Felliniade” di “Arachidi Imolesi”, di Imola, che si è aggiudicato anche il premio di Radio Bruno come fantaveicolo più ‘musicale’; secondo posto per “Quarto Stato – 50 anni dello statuto dei lavoratori” di Estro – Lo spazio delle idee – Associazione Opera Aps di Imola; terzo posto per “Musica Maestro” di A.C.R. Santo Spirito di Imola. Nella categoria “Scuole” la vittoria è andata alla scuola primaria “Pelloni Tabanelli” con il fantaveicolo “Plastica … ti rifiuto”, a cui è andato il Grifon d’Oro, che verrà conservato per un anno e una targa in ceramica realizzata dalla Cooperativa Ceramica d’Imola. La scuola ha vinto anche il Premio ViviVerde Coop per il Fantaveicolo più ‘riciclato ed ecologico’. Seconda è arrivata la scuola primaria di sante Zennaro con il fantaveicolo “Si può dare di più … Condividi anche tu”. (da.be.)

Nella foto (Isolapress): un momento dell’edizione 2020

Tutti i vincitori della 23^ edizione del Carnevale dei Fantaveicoli

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast