Posts by tag: cesare cremonini

Cronaca 1 Luglio 2022

Cesare Cremonini in concerto a Imola, tutte le informazioni utili su viabilità e trasporti

Imola si prepara al concerto di Cesare Cremonini all’autodromo Enzo e Dino Ferrari di domani sera, sabato 2 giugno, con apertura del box office alle 15 e dei cancelli alle 15:30.

VIABILITA”
Già dalle 6 di oggi e fino alla mezzanotte di domenica è in vigore il divieto di sosta con rimozione nel parcheggio “Vittime dei lager nazisti” di via Tiro a segno. E dalle 15 di oggi si è aggiunto il divieto di sosta con rimozione nel parcheggio di via Luigi Musso.
Dalle 20 di oggi e fino alle 7 di domenica entreranno in vigore il divieto di transito veicolare e pedonale fra viale Dante e il parco Chico Mendez, e il divieto di transito e divieto di sosta con rimozione in viale Dante, nel tratto compreso fra piazzale Leonardo Da Vinci e via Fratelli Rosselli, in via Pirandello, fra via Boccaccio e viale Dante, in via Graziadei, nel tratto compreso fra viale Dante e via Manzoni, e in via Tabanelli, fra via Goldoni e via Graziadei, in via Fratelli Rosselli, in via Romeo Galli, in via Luigi Musso e in viale dei Colli, nel tratto compreso fra l’intersezione con via Musso e via Ascari.
Dalle 5 di domani alle 4 di domenica il divieto di sosta con rimozione si estenderà in via Guicciardini, in via Oriani e in via Tabanelli, nel tratto compreso fra via Oriani e piazzale Michelangelo, e nel parcheggio del palazzetto dello sport Amedeo Ruggi, nei parcheggi “Ex frantoio” ed “Ex frantoino” di via Pirandello, nel parcheggio “Il meteto” di via Tiro a segno, nel parcheggio di via Graziadei, nel parcheggio di via Ascari, nel parcheggio all’incrocio fra via Patarini e via Lughese, nel parcheggio all’incrocio fra via Ascari e via dei Colli, e nel parcheggio a fianco del complesso Sante Zennaro.
Dalle 20 di domani alle 6 di domenica si aggiungeranno il divieto di transito e divieto di sosta con rimozione in piazzale Marabini, in viale XXIV maggio e in viale Andrea Costa, fra piazzale Marabini e viale Marconi.
Infine, dalle 23 di domani alle 6 di domenica entrerà in vigore il divieto di transito veicolare e pedonale in viale XXIV maggio, in via IV novembre, in via Giovanni Minzoni, in via Piave e in via della Senarina.
Per ricevere aggiornamenti in tempo reale su viabilità, parcheggi, sicurezza e servizi è possibile iscriversi al servizio Alert System Imola Eventi.

PARCHEGGI
I parcheggi saranno operativi dalle ore 7 di domani, senza prenotazione, e con tariffe giornaliere di 7 euro per le moto, 10 euro per le automobili, 15 euro per le roulotte, 16 euro per i camper, 40 euro per i pullman.

TRENI SPECIALI
Trenitalia Tper ha istituito sei treni notturni speciali a fine concerto in partenza dalla stazione di Imola in direzione di Bologna (quattro) e di Pesaro (due).
I treni per il capoluogo partiranno alle 00:30, all’1:20, all’1:40 e alle 2:50, e arriveranno venti minuti dopo.
I treni per Pesaro partiranno all’1:11 e alle 2:40, fermeranno a Castelbologense, Faenza, Forlì, Cesena, Santarcangelo di Romagna, Rimini, Rimini Miramare, Riccione, Misano adriatico e Cattolica, e arriveranno a Pesaro in 1 ora e 45 minuti circa. (lu.ba.)

Immagine di archivio

Imola

Cesare Cremonini in concerto a Imola, tutte le informazioni utili su viabilità e trasporti
Cronaca 24 Aprile 2022

F1 a Imola, Cesare Cremonini ospite per presentare il nuovo manifesto del concerto in autodromo

Che ci sia un legame forte tra Cesare Cremonini e l’autodromo di Imola lo si poteva immaginare avendolo scelto, il prossimo 2 luglio, come ultima tappa del suo tour estivo. A confermarlo poi il post sui Instagram dei giorni scorsi, con parole al miele e il ricordo del Gp del 1° maggio 1994 visto insieme al padre

E così oggi il cantautore bolognese sarà a Imola per presentare il nuovo manifesto dell’evento realizzato da Aldo Drudi. «Ho voluto omaggiare il fascino dell’autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola – spiega Cremonini – unendo la passione degli amanti dei motori a quella del pubblico dei grandi concerti live. Tutto in un solo manifesto, nato per storicizzare il grande concerto che si terrà 2 luglio in autodromo. Per questo motivo nell’immagine creata da Aldo Drudi sono stilizzati in modo grafico sia il mio nuovo palco che la pista del circuito di Imola, che si allunga oltre la mitica Rivazza, luogo simbolo per tutti i tifosi del motorsport e dei concerti. Ho chiesto poi di far realizzare tre diversi colori della stessa immagine, una per ogni momento che vivrà il pubblico: dal chiaro del mattino fino al blu della notte, per rappresentare in modo completo tutta la passione e l’eccitazione che avvicina e unisce da sempre la musica allo sport». (r.cr.)

Nella foto: Cesare Cremonini e il nuovo manifesto del concerto in autodromo

F1 a Imola, Cesare Cremonini ospite per presentare il nuovo manifesto del concerto in autodromo
Cronaca 22 Aprile 2022

Storie da F1, Cesare Cremonini ricorda il Gp di Imola del 1° maggio ’94

Con un post su Instagram, il cantante Cesare Cremonini ha voluto ricordare la sua presenza al Gran Premio di Formula Imola del 1° maggio del 1994 e rilanciare anche l’appuntamento con il suo concerto all”autodromo Enzo e Dino Ferrari in programma il 2 luglio (per un’estate «calda» con le esibizioni in riva al Santerno anche di Vasco Rossi e dei Pearl Jam, questi ultimi il 25 giugno).

«Queste due fotografie un po’ sfocate e venute male le ho scattate io il 1º maggio 1994 – scrive –, e quello di spalle è mio padre che si alza in piedi al passaggio alla variante delle F1. Avevo in mano una di quelle macchine fotografiche usa e getta che usavamo tutti noi degli anni 90 da bambini. Quelle scatole che “chissà come è venuta”, e infatti venivano sempre male. Stavo cercando di fotografare le Ferrari che entravano nel rettilineo dell’autodromo di Imola. Mio padre e mio fratello si erano alzati in piedi dall’emozione. Ayrton Senna avrebbe perso la vita a causa di un incidente sette giri più tardi da quello scatto, in una gara che non avrei più dimenticato. Dieci anni dopo quel giorno, dopo l’addio di Roberto Baggio al calcio, pubblicai Marmellata#25, che conteneva anche questa fotografia, però scritta in rime e in musica. Oggi, ventotto anni dopo questi scatti, mi sto preparando a suonare nel concerto più grande e storico della mia carriera, proprio là oltre la variante, sotto la curva Rivazza, in questo meraviglioso autodromo che si appresta a vivere un weekend di grandi emozioni. Magari quel giorno mio padre si alzerà in piedi per vedere». (lu.ba.)

Cesare Cremonini (foto da Live Nation) e una delle immagini del post del cantante su Instagram

Storie da F1, Cesare Cremonini ricorda il Gp di Imola del 1° maggio ’94
Cronaca 30 Settembre 2020

L'azienda castellana Umberto Cesari acquista all’asta una delle luminarie di via D'Azeglio, Cesare Cremonini ringrazia

«Grazie a Umberto Cesari per aver acquistato le parole di Robin a favore di tutti gli operatori sanitari  degli ospedali di Bologna». Con un post su Instagram il cantautore bolognese Cesare Cremonini ha reso omaggio all’azienda vitivinicola di Castel San Pietro Umberto Cesari, che si è aggiudicata all’asta una delle luminarie con il testo della canzone Nessuno vuole essere Robin, esposte durante il periodo natalizio nel tratto pedonale di via D’Azeglio a Bologna.

A marzo il Consorzio dei commercianti di via D’Azeglio, in accordo con la Fondazione Sant’Orsola, il Comune di Bologna e Confcommercio Ascom Bologna, aveva infatti messo all’asta le luminarie installate dal Comune di Bologna in occasione dei 20 anni di carriera del cantautore. Il ricavato dell’asta è stato destinato alla Fondazione Sant’Orsola per il progetto «Più forti Insieme», a sostegno del Policlinico e di tutto il personale degli ospedali di Bologna in prima linea nel combattere l’emergenza Coronavirus. Il progetto prevede l’attivazione di nuovi posti in terapia intensiva e l’apertura di reparti dedicati, ma anche voucher e rimborsi per sostenere le famiglie degli operatori sanitari nelle spese, ad esempio, di babysitter, educatori e badanti.

L’asta si componeva di 20 lotti e si è svolta tra il 19 marzo e il 2 aprile sul sito di aste di beneficenza CharityStars. Come riportato sul sito, dopo aver rilanciato per tre volte e con un’offerta finale di 3.625 euro, l’azienda castellana si è aggiudicata le parole «tutti col numero dieci sulla schiena», che ora campeggiano nella bottaia della tenuta. «Abbiamo deciso di acquistare le luminarie per la finalità benefica – motiva Gianmaria Cesari -. Ci è sembrato doveroso e fa parte dei valori dell’azienda essere presente di fronte a possibilità di fare del bene, ancor più se l’iniziativa riguarda il territorio, al quale l’azienda è da sempre legata e riconoscente». Il pubblico ringraziamento di Cremonini alla Umberto Cesari si è concluso con una promessa: «Un giorno passo di persona…». (lo.mi.)

Nella foto: lo screenshot dell”account Instagram di Cesare Cremonini, in cui il cantautore bolognese ringrazia pubblicamente l”azienda vitivinicola di Castel San Pietro

L'azienda castellana Umberto Cesari acquista all’asta una delle luminarie di via D'Azeglio, Cesare Cremonini ringrazia
Cronaca 29 Giugno 2020

Cesare Cremonini annuncia la nuova data all'autodromo di Imola: sabato 5 giugno 2021

Cesare Cremonini annuncia il tour 2021, dopo il posticipo di tutti i concerti di quest”anno a seguito dell”emergenza coronavirus.
In un post pubblicato su Instagram, la nuova tappa all”autodromo Enzo e Dino Ferrari (dove Cesare era atteso sabato 18 luglio, ndr) è fissata per sabato 5 giugno.
«Finalmente ci siamo – scrive il cantante -!! L”ho sognato e aspettato per tutto questo tempo insieme a voi!». (r.cr.)

Cesare Cremonini annuncia la nuova data all'autodromo di Imola: sabato 5 giugno 2021
Cronaca 31 Ottobre 2019

Prevendita a gonfie vele per Cesare Cremonini all'autodromo

Il primo ad annunciare il suo arrivo a Imola nell’estate 2020 è stato Cesare Cremonini, atteso sulle rive del Santerno sabato 18 luglio, per la tappa di chiusura della tournée con cui festeggerà i venti anni di carriera.
«Lo spirito del concerto speciale all’Autodromo di Imola sarà quello di una grande giornata indimenticabile – ha scritto l’ex frontman dei Lunapop in un post pubblicato sulla propria pagina Facebook mercoledì 29 maggio –. Ci saluteremo nel modo migliore, in un sabato sera nel pieno dell’estate, nel cuore della mia terra, alla fine di un mega tour».
Ancora, «l’autodromo di Imola è un luogo magico, reso iconico dalla storia della Formula Uno, dal ricordo commovente e senza tempo di Ayrton Senna – aveva scritto subito dopo l’annuncio della data nel corso della puntata di domenica 26 maggio della trasmissione Che tempo che fa di Fabio Fazio –, e per quanto riguarda la musica, naturalmente da Vasco Rossi, che lo ha trasformato in un tempio leggendario della musica italiana e internazionale».

La prevendita sta proseguendo a gonfie vele, sia a livello nazionale (nella prima settimana è risultata la tournée più acquistata in Italia sia su internet che nei punti vendita delle principali città italiane) che sotto l’Orologio.
«C’è stato un boom iniziale – conferma Filippo Baroncini, titolare di All the Best in via Mazzini a Imola –. Ci sarà un altro boom a Natale, quando i biglietti verranno comprati anche come regalo. E ancora una volta a ridosso del concerto. Non saprei quantificare il numero di biglietti che ho venduto, perché in questo momento la vendita sta andando avanti in maniera praticamente ininterrotta. Per dare un’idea dei numeri, rispetto al concerto di Laura Pausini il rapporto è di dieci biglietti a uno».
Del resto, «è una data a cui Cremonini tiene molto e che sta spingendo tanto, perché gli piace l’idea di ricreare l’atmosfera che ha caratterizzato i concerti all’autodromo di Vasco – aggiunge Baroncini –. E nonostante abbia alle spalle un tour negli stadi (con date a Lignano, Milano, Padova, Torino, Firenze, Roma e Bari, nda), che probabilmente precluderà un tutto esaurito per Imola». (lu.ba.)

Altri particolari sul numero del Sabato sera del 24 ottobre

La fotografia utilizzata per promuovere la tournée

Prevendita a gonfie vele per Cesare Cremonini all'autodromo

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA