Posts by tag: congresso

Cronaca 21 Novembre 2018

Congresso Unione territoriale Pd: tre al momento i candidati alla segreteria, giovedì 22 alle 13 il termine per presentare le firme

Il congresso dell’Unione territoriale del Partito democratico si svolgerà da sabato 24 novembre a martedì 11 dicembre. E fino a oggi risultano tre candidature alla carica di segretario dell’Unione territoriale. Mercoledì della settimana scorsa, 14 novembre, si era riunita infatti la direzione territoriale per l’approvazione del regolamento congressuale. E in quella sede tre dei componenti presenti avevano esplicitato l’intenzione di candidarsi: si tratta di Marco Panieri, attuale capogruppo dem nel Consiglio comunale di Imola; di Marcello Tarozzi, già capogruppo dem nel Consiglio comunale di piazza Matteotti nella precedente legislatura; e di Antonio Colucci, responsabile digitale e della comunicazione politica del Pd di viale Zappi.

Candidature che, però, per diventare effettive devono essere formalizzate (entro le ore 13 di domani, giovedì 22 novembre) presso la commissione congressuale, nella sede di viale Zappi 58, corredate dalle firme di almeno il 3% degli iscritti all’Unione territoriale alla data del 31 dicembre 2017, corrispondente all’incirca ad una sessantina di firme. Dopo di che la commissione congressuale dovrà verificare sussistenza dei requisiti e autenticità delle firme, ammettendo i candidati.

Il congresso dell’Unione territoriale imolese riguarderà i Circoli dei dieci comuni del circondario: ovvero Borgo Tossignano, Casalfiumanese, Castel del Rio, Castel Guelfo, Castel San Pietro Terme, Dozza, Fontanelice, Imola, Medicina e Mordano. Come detto, i congressi di Circolo si svolgeranno dal 24 novembre all’11 dicembre. Vi potranno partecipare iscritti e simpatizzanti.

Ogni Circolo, oltre a rinnovare i propri organismi dirigenti (segretario e comitato direttivo), dovrà esprimere i propri componenti sia alle Assemblee delle Unioni comunali sia all’Assemblea territoriale. I candidati, sia a segretario di Circolo sia a segretario dell’Unione territoriale, avranno a disposizione 15 minuti per presentare le proprie proposte politico-organizzative. Potranno votare, a scrutinio segreto, solo gli iscritti. Potranno votare sia i tesserati 2017 che abbiano rinnovato l’iscrizione per il 2018 entro il giorno di svolgimento della riunione del proprio Circolo, sia i nuovi tesserati iscrittisi almeno 12 giorni prima dell’inizio dello svolgimento delle riunioni di Circolo.Terminati i congressi di Circolo si insedierà l’assemblea dell’Unione territoriale, già convocata per giovedì 13 dicembre, alle ore 18.

Un servizio più ampio si potrà leggere su «sabato sera» del 22 novembre

Congresso Unione territoriale Pd: tre al momento i candidati alla segreteria, giovedì 22 alle 13 il termine per presentare le firme
Economia 19 Ottobre 2018

Congressi Cgil Imola, cambio nella categoria grafici e impiegati delle poste: Michele Boffa nuovo segretario

C”è un altro volto nuovo nella truppa dei segretari usciti dai congressi di categoria della Cgil. E” quello di Michele Boffa, che sostituisce Franco Mingotti alla guida della Slc Cgil, la sigla che tutela chi lavora in imprese grafiche e cartotecniche, poste e telecomunicazioni.

Boffa ha iniziato l”attività sindacale nel 1990 come delegato della Wienerberger  Spa (ex Laterizi Brunori). In distacco sindacale dal 2005, è entrato prima in Fillea come funzionario, poi ha fatto esperienze in altre categorie: Flai, Fiom, Filctem e, dall’aprile di quest’anno, Filcams. Dal 2015 è il referente del Coordinamento artigiani.

«Continueremo a monitorare la situazione delle aziende cartotecniche e le litografie – sono state le prime parole di Boffa da segretario generale Slc -, alcune delle quali sono in cassa integrazione e in un caso l’azienda non anticipa l’ammortizzatore per mancanza di liquidità. Difficoltà causate dalle modifiche degli ultimi anni che hanno interessato il mercato dei libri scolastici, fortemente in calo, per via del progressivo utilizzo di supporti digitali. Per quanto riguarda le Poste continueremo a prestare attenzione all’organizzazione del lavoro, nel rispetto della condizione lavorativa degli addetti, a seguito dei cambiamenti organizzativi adottati negli ultimi tempi».

Il segretario uscente, Franco Mingotti, lascia l”incarico dopo otto anni alla guida della Slc territoriale. Al congresso di categoria ha preso parte anche Loris Sermasi, del coordinamento regionale Slc Emilia Romagna, oltre a Mirella Collina e Morena Visani della Segreteria confederale della Cgil.

Nella foto il neo segretario

Congressi Cgil Imola, cambio nella categoria grafici e impiegati delle poste: Michele Boffa nuovo segretario
Cronaca 4 Giugno 2018

Gli ozzanesi Antonio Clemente e Loris Brini con la loro Polka-chinata rappresenteranno l'Italia al Congresso Unesco di danza. IL VIDEO

Sarà la Polka-chinata a rappresentare l’Italia come unico ballo “di genere” alla prossimo Congresso di danza dell”Unesco che si terrà ad Atene dal 4 all’8 Luglio. Considerato il più vasto raduno di specialisti della danza, «quest’anno è stata scelta la Polka-chinata per il suo valore storico e per la capacità di rappresentare un’intera area geografica, che si rispecchia nella velocità, nelle acrobazie e nelle gare che un tempo si svolgevano sotto i portici di Bologna, creando un genere unico», afferma Fabrizio Silvestri, produttore artistico che ha selezionato i ballerini italiani.

Nell”olimpo della danza, i due ballerini ozzanesi Antonio Clemente e Loris Brini. Nel video, una recente esibizione all”Archiginnasio di Bologna, con le musiche dal vivo dei fratelli Marcheselli. Promuovere la danza è uno degli scopi di una speciale sezione dell’Unesco, in particolare in quei paesi – sono più di 60 – dove il ballo è ancora proibito. 

tiz.fu.

Nella foto: i ballerini di Polka-chinata Loris Brini e Antonio Clemente

Gli ozzanesi Antonio Clemente e Loris Brini con la loro Polka-chinata rappresenteranno l'Italia al Congresso Unesco di danza. IL VIDEO

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast