Cronaca

La «reggente» Marchetti e il congresso del Pd territoriale: «Continuare a costruire, giovani e saggi insieme»

La «reggente» Marchetti e il congresso del Pd territoriale: «Continuare a costruire, giovani e saggi insieme»

Il Partito democratico imolese ha di fatto aperto la stagione congressuale che si concluderà prima di Natale con l’elezione del nuovo segretario territoriale e degli altri responsabili. Poco più di un anno fa Marco Panieri lasciava la segreteria del Pd di viale Zappi per correre (e vincere) le elezioni a sindaco di Imola. Da allora la guida di un partito che ha preso quasi il 40% alle elezioni comunali è in mano a Francesca Marchetti che si è accollata il lavoro insieme al ruolo di consigliera regionale.

Cominciamo da qui Francesca Marchetti: lei ha intenzione di togliere l’aggettivo «reggente» davanti al sostantivo «segretaria»? In altre parole si candiderà alla guida del Pd imolese? «Guidare il Pd territoriale nel periodo duro come quello pandemico ma con la riconquista della guida della città di Imola da parte del centro sinistra è stata un’esperienza profonda. Ho guidato una comunità politica che ha lavorato insieme per riconquistare la fiducia e dare una prospettiva di futuro al proprio territorio. Detto questo, presi l’impegno della reggenza e tale rimarrà. Non ho intenzione quindi di ricandidarmi». (p.b.)

L’intervista su «sabato sera» dell’11 novembre.

Nella foto: Francesca Marchetti 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scuola

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast