Posts by tag: coppa italia

Sport 16 Agosto 2019

Calcio Coppa Italia, è il giorno di Genoa-Imolese: le probabili formazioni

Tutto pronto per il terzo turno di Coppa Italia che stasera (ore 20.30) metterà di fronte l”Imolese e il Genoa. Come noto il match si giocherà allo stadio comunale di Chiaviari, casa dell”Entella, e sarà arbitrato dal signor Luca Pairetto della sezione di Nichelino. Assistenti Alassio di Imperia e Galetto di Rovigo, quarto uomo Serra della sezione di Torino. Chi vincerà sfiderà, nel quarto turno, la vincente di Ascoli-Trapani. «L’Imolese è soddisfatta – ha commentato il tecnico rossoblù Federico Coppitelli -, ma non sazia dopo la prestazione fatta contro la Juve Stabia, una squadra con valori molto importanti. Ora siamo molto contenti di poterci andare a giocare questa gara e ovviamente proveremo a fare la nostra partita. Purtroppo dovremo fare a meno di Checchi, out per squalifica, e D’Alena oltre ai lungodegenti Belcastro e Artioli». (d.b.)

Le probabili formazioni

Genoa: Radu; Criscito, Zapata, Romero; Ghiglione, Romulo, Schone, Saponara Barreca; Kouamè, Pinamonti. All. Andreazzoli.

Imolese: Rossi; Garattoni, Boccardi, Carini, Valeau; Tentoni, Marcucci, Provenzano; Maniero; Vuthaj, Padovan. All. Coppitelli.

Foto concessa dall”Imolese

Calcio Coppa Italia, è il giorno di Genoa-Imolese: le probabili formazioni
Sport 15 Agosto 2019

Calcio Coppa Italia, domani sera l'Imolese affronta il Genoa

Appuntamento con la storia per l”Imolese che domani, alle ore 20.30, sfiderà il Genoa nel terzo turno di Coppa Italia. Il match, causa lavori allo stadio Marassi di Genova ed alla contemporanea presenza a Imola del Mondiale motocross, sarà giocato a Chiavari, casa dell”Entella.

I rossoblù imolesi, quindi, dopo le vittorie ai rigori contro Sambenedettese e Juve Stabia si troveranno di fronte i rossoblù liguri del nuovo mister Andreazzoli che potranno contare, tra gli altri, sui nuovi acquisti Schone, Saponara, Zapata e Pinamonti e sui veterani Criscito e Pandev.  La sfida tra i due Grifoni, comunque, non rappresenta una prima assoluta visto che il 14 febbraio del 1971 il Genoa espugnò 2-1 il Galli. (d.b.)

Nella foto: l”Imolese in casa della Juve Stabia

Calcio Coppa Italia, domani sera l'Imolese affronta il Genoa
Sport 5 Agosto 2019

Calcio Coppa Italia, i mister Coppitelli e Montero nel dopo partita di Imolese-Sambenedettese. IL VIDEO

Buona la prima (di Coppa Italia) per l”Imolese che al Galli ha superato 7-6 dopo i calci di rigore la Sambenedettese dell”ex juventino Paolo Montero. Una partita pirotecnica che ha visto i tempi regolamentari finire 2-2. Ai supplementari poi le due squadre hanno trovato entrambe un gol a testa e il passaggio del turno  è stato deciso alla lotteria dei tiri dagli undici metri (la cronaca del match qui).

A parlare a fine gara il mister dell”Imolese Coppitelli e il collega avversario Montero. (d.b.)

Nella foto (Isolapress): mister Federico Coppitelli 

Calcio Coppa Italia, i mister Coppitelli e Montero nel dopo partita di Imolese-Sambenedettese. IL VIDEO
Sport 4 Agosto 2019

Coppa Italia, stasera l'Imolese ospita la Sambenedettese al Galli

Prima uscita ufficiale per l”Imolese che stasera (ore 20.30) sfida al Galli la Sambenedettese dell”ex juventino Paolo Montero per il primo turno di Coppa Italia. In campo, probabilmente da titolari, anche i centrocampisti Marcucci e D”Alena, due dei nuovi acquisti firmati dal diesse Ghinassi, che a poche ore dall”esordio uffficiale hanno confessato cosa si attendono dalla nuova stagione in maglia rossoblù. (d.b.)

Probabile formazione

Imolese (4-3-1-2): Rossi; Garattoni, Boccardi, Checchi, Valeau; D”Alena, Provenzano, Marcucci; Tentoni; Padovan, Latte Lath. All. Coppitelli.

Nella foto (Isolapress): Coppitelli insieme al presidente Spagnoli

Coppa Italia, stasera l'Imolese ospita la Sambenedettese al Galli
Sport 20 Aprile 2019

Pallavolo B2 femminile, si ferma in finale il sogno di Coppa della Clai Imola

Si ferma in finale il sogno della Clai Imola di conquistare la Coppa Italia di serie B2. A Castelbellino, infatti, le ragazze di Turrini hanno perso con un netto 3-0 contro le marchigiane padrone di casa. (d.b.)

Foto tratta dalla pagina facebook della Csi Clai Imola

Tabellino

Clai Imola-Castelbellino 0-3 (22-25, 19-25, 20-25)

Imola: Piva ne, Devetag 10, Bombardi, Cavalli, Dal Monte (lib), Ferracci 9, Folli, Ricci Maccarini (lib), Melandri 4, Caboni ne, Zanotti, Collet 7, Tesanovic ne, Gherardi 11. All. Turrini.

Pallavolo B2 femminile, si ferma in finale il sogno di Coppa della Clai Imola
Sport 19 Aprile 2019

Pallavolo B2 femminile, la Clai Imola è in finale di Coppa Italia

Con il campionato (già vinto) fermo per le festività pasquali la Clai Imola tra oggi e domani è impegnata nelle final-four di Coppa Italia di serie B2, in programma a Castelbellino in provincia di Ancona.

Nella prima semifinale di giornata le ragazze di Turrini hanno superato 3-2 l”Anderlini Modena, dopo un match giocato tutto di rincorsa, e si contenderanno domani il titolo (ore 18.30) contro la vincente della sfida tra le padrone di casa del Castelbellino e l”Igor Trecate Novara che si sta giocando in questo momento.

Foto tratta dalla pagina facebook della Csi Clai Imola

Tabellino

Clai Imola-Anderlini Modena 3-2 (16-25, 25-21, 22-25, 25-17, 16-14)

Pallavolo B2 femminile, la Clai Imola è in finale di Coppa Italia
Sport 27 Febbraio 2019

Coppa Italia serie C, il sogno dell'Imolese si infrange a Monza

Si infrange allo stadio Brianteo di Monza il sogno dell”Imolese di qualificarsi per la semifinale di Coppa Italia di serie C. I rossoblù giocano un match sottotono e cadono 1-0 contro la squadra di Brocchi, a cui è bastata una rete di Lora a metà del primo tempo. «Penso che il risultato di oggi sia giusto, il Monza ha fatto qualcosina in più di noi – ha ammesso il tecnico Dionisi -. Non sono soddisfatto della nostra prestazione: abbiamo “giochicchiato”, siamo stati scolastici, senza mai essere efficaci. Non usciamo ridimensionati da questo ko, ma oggi siamo stati meno bravi di altre volte. La gara è stata equilibrata, ma per battere il Monza bisogna giocare ad un ritmo più alto del loro e noi oggi non ci siamo riusciti».

LA CRONACA. IL 4-3-1-2 dell”Imolese vede Rossi in porta, mentre in attacco torna la coppia Giovinco-Lanini. A centrocampo riposa Carraro, con Bensaja come playmaker. Dopo 20 minuti di nulla totale, al 24” il Monza passa in vantaggio: Bensaja perde una palla sanguinosa al limite della propria area, Lora ne approfitta e batte Rossi di sinistro. Al 28” un Monza galvanizzato va addirittura vicino al raddoppio con Di Paola che dalla distanza fa la barba al palo. Un minuto dopo i padroni di casa falliscono una clamorosa occasione: Checchi e compagni sbagliano il fuorigioco, Brighenti si invola verso la porta di Rossi che però disinnesca di piede il destro del numero 22. L”Imolese dopo lo svantaggio accusa il colpo e si va vedere nella metà campo avversaria sono al tramonto della prima frazione. Prima del riposo, però, c”è ancora tempo per un attacco della squadra di Brocchi, con Armellino che al volo sbatte su Tissone.

Nella ripresa Dionisi mette subito dentro Fiore e Carraro per Sciacca e Mosti, con Bensaja che si alza sulla trequarti. Bisogna arrivare al 57”, però, per vedere l”Imolese andare vicino al pareggio: Valentini serve Giovinco, che di tacco smarca Bensaja, ma il suo destro è alto. Il Monza allora prova a chiuderla prima con Ceccarelli poi con Marchi, ma Rossi c”è. Tomaselli a cinque minuti dal triplice fischio non sfrutta un assist di Reginaldo, mentre l”ultima occasione del match capita ai rossoblù di Dionisi, con Boccardi che di testa da corner non capitalizza una sponda di Cappelluzzo. (d.b.)

Tabellino

Monza-Imolese 1-0 (1-0)

Monza: Sommariva; Bearzotti (dal 82’ De Santis), Negro, Scaglia, Marconi; Armellino, Di Paola (dal 69’ Palazzi), Galli (c) (dal 73’ Reginaldo); Lora; Brighenti (dal 69’ Marchi), Ceccarelli (dal 82’ Tomaselli). All. Brocchi (a disp. Liverani, Fossati, Chiricò, D’Errico, Reginaldo, Tentardini, Paquetà, Otelè Nnanga).

Imolese: Rossi; Boccardi, Checchi, Tissone, Sciacca (dal 46’ Fiore); Hraiech, Bensaja (dal 84’ Ranieri), Valentini (c) (dal 65’ Gargiulo); Mosti (dal 46’ Carraro); Giovinco (dal 75’ Cappelluzzo), Lanini. All. Dionisi (a disp. Turrin, Giannini, Zucchetti, Carini, Rossetti).

Marcatori: 24’ Lora (Mon)

Arbitro: Di Cairano (assistenti Rinaldi e Yoshikawa)

Ammoniti: Hraiech (Imo), Boccardi (Imo), Fiore (Imo), Negro (Mon)

Nella foto (dalla pagina facebook dell”Imolese): Hraiech

Coppa Italia serie C, il sogno dell'Imolese si infrange a Monza
Sport 26 Febbraio 2019

Coppa Italia serie C, quarti da dentro o fuori per l'Imolese domani a Monza

Il mercoledì più importante della storia dell’Imolese. Non c’è altro modo per fotografare quello che accadrà domani, ore 14.30, quando i rossoblù giocheranno a Monza in gara unica i quarti di finale di Coppa Italia contro la squadra di Cristian Brocchi. Un tecnico che può allenare una rosa dove sono più i giocatori di B che quelli di C, rivoluzionata a gennaio da Galliani che punta a riportare il Monza tra i cadetti. Capire quali saranno gli undici con i quali il Monza si presenterà alla gara di Coppa Italia (chi la vince entra nel tabellone play-off campionato direttamente nei quarti di finale) è presto, mentre non è presto per dire che il Monza sia visto con «sospetto» per l’importanza di chi sta seduto là sulle tribune del Brianteo, dove Berlusconi & Galliani richiamano antiche star come ai tempi della Champions milanista. «Questi luoghi comuni su presunti favoritismi nei nostri confronti sono messi in giro per destabilizzarci e lasciano il tempo che trovano – ha commentato Brocchi-. A Trieste per esempio ci sono state decisioni a noi non favorevoli, ma nessuno ha fatto polemiche perché credo che gli arbitri vadano tutelati: sono in C perché devono fare esperienza, così come i calciatori che giocano in questa categoria; fa parte di un percorso di crescita per tutti quanti».

Percorso di crescita è anche un’espressione che si può associare comodamente a quell’Imolese che proverà lo scherzetto. «Giocare in casa non credo che in una gara unica possa essere un fattore determinante a nostro favore, senza dimenticare che secondo me le gare di Coppa Italia hanno una storia a sé rispetto al campionato. L’Imolese è la sorpresa più bella del campionato non solo per i risultati, ma anche per la qualità del gioco – riconosce il tecnico dei brianzoli -. Il fatto che la squadra di Dionisi sia riuscita a fare così bene finora le consente di giocare con serenità e tranquillità in ogni partita e questo potrà fare la differenza; stanno facendo qualcosa di straordinario per cui meritano solo applausi. L’Imolese merita solo complimenti, in questa categoria ritengo sia la filosofia giusta quella dei rossoblù: cercare il risultato giocando il pallone per migliorarsi e crescere». (an.mir.)

L”intervista completa su «sabato sera» del 21 febbraio.

Nella foto: Cristian Brocchi  

Coppa Italia serie C, quarti da dentro o fuori per l'Imolese domani a Monza
Sport 31 Dicembre 2018

Calcio coppa serie C, negli ottavi l'Imolese sfiderà la vincente tra Virtus Entella e Carrarese

Nei giorni scorsi la Lega di serie C ha comunicato gli accoppiamenti degli ottavi di finale della Coppa Italia di categoria.

L”Imolese sfiderà quindi in gara secca, mercoledì 6 febbraio, al Galli (orario ancora da definire) la vincente di Virtus Entella-Carrarese che si sfideranno il prossimo 30 gennaio.

In campionato, invece, i rossoblù torneranno in campo sabato 19 gennaio, in casa, contro il Giana Erminio, con gli allenamenti che riprenderanno invece lunedì 7 gennaio (d.b.)

Nella foto: Luca Belcastro

Calcio coppa serie C, negli ottavi l'Imolese sfiderà la vincente tra Virtus Entella e Carrarese
Sport 19 Dicembre 2018

Futsal coppa serie B, la rimonta dell'Imolese Kaos vale le final-eight

L”Imolese Kaos si qualifica alle final-eight di Coppa Italia dopo aver battuto, in trasferta, 4-2 il Venezia Mestre.

Primo tempo shock per i rossoblù che all”intervallo erano sotto addirittura di due gol. Nella ripresa la rimonta firmata Tiago, prima del supplementare dove Bueno e Micheletto hanno chiuso il match. (d.b.)

Tabellino

Venezia Mestre – Imolese Kaos 2-4 d.t.s. (2-0)

Venezia Mestre: Andretta, Bertuletti, Marton, Meo, Giommoni, Caregnato, Pace, Ortolan, Cavaglia, Tenderini, Nalesso, Molin. All. Pagana.

Imolese: Juninho, Salvini, Spadoni, Gabriel, Tiago, Castagna, Vignoli, Baroni, Salas, Bueno, Micheletto, Liberti. All. Carobbi.

Marcatori: 13’ Cavaglia (F), 18’ Bertuletti (F); 5’ Tiago (I), 7’ Tiago (I); 1’ s.t.s. Bueno (I), 2” Micheletto (I).

Foto tratta dalla pagina facebook dell”Imolese Kaos

Futsal coppa serie B, la rimonta dell'Imolese Kaos vale le final-eight

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast