Sport

Coppa Italia serie C, il sogno dell'Imolese si infrange a Monza

Coppa Italia serie C, il sogno dell'Imolese si infrange a Monza

Si infrange allo stadio Brianteo di Monza il sogno dell”Imolese di qualificarsi per la semifinale di Coppa Italia di serie C. I rossoblù giocano un match sottotono e cadono 1-0 contro la squadra di Brocchi, a cui è bastata una rete di Lora a metà del primo tempo. «Penso che il risultato di oggi sia giusto, il Monza ha fatto qualcosina in più di noi – ha ammesso il tecnico Dionisi -. Non sono soddisfatto della nostra prestazione: abbiamo “giochicchiato”, siamo stati scolastici, senza mai essere efficaci. Non usciamo ridimensionati da questo ko, ma oggi siamo stati meno bravi di altre volte. La gara è stata equilibrata, ma per battere il Monza bisogna giocare ad un ritmo più alto del loro e noi oggi non ci siamo riusciti».

LA CRONACA. IL 4-3-1-2 dell”Imolese vede Rossi in porta, mentre in attacco torna la coppia Giovinco-Lanini. A centrocampo riposa Carraro, con Bensaja come playmaker. Dopo 20 minuti di nulla totale, al 24” il Monza passa in vantaggio: Bensaja perde una palla sanguinosa al limite della propria area, Lora ne approfitta e batte Rossi di sinistro. Al 28” un Monza galvanizzato va addirittura vicino al raddoppio con Di Paola che dalla distanza fa la barba al palo. Un minuto dopo i padroni di casa falliscono una clamorosa occasione: Checchi e compagni sbagliano il fuorigioco, Brighenti si invola verso la porta di Rossi che però disinnesca di piede il destro del numero 22. L”Imolese dopo lo svantaggio accusa il colpo e si va vedere nella metà campo avversaria sono al tramonto della prima frazione. Prima del riposo, però, c”è ancora tempo per un attacco della squadra di Brocchi, con Armellino che al volo sbatte su Tissone.

Nella ripresa Dionisi mette subito dentro Fiore e Carraro per Sciacca e Mosti, con Bensaja che si alza sulla trequarti. Bisogna arrivare al 57”, però, per vedere l”Imolese andare vicino al pareggio: Valentini serve Giovinco, che di tacco smarca Bensaja, ma il suo destro è alto. Il Monza allora prova a chiuderla prima con Ceccarelli poi con Marchi, ma Rossi c”è. Tomaselli a cinque minuti dal triplice fischio non sfrutta un assist di Reginaldo, mentre l”ultima occasione del match capita ai rossoblù di Dionisi, con Boccardi che di testa da corner non capitalizza una sponda di Cappelluzzo. (d.b.)

Tabellino

Monza-Imolese 1-0 (1-0)

Monza: Sommariva; Bearzotti (dal 82’ De Santis), Negro, Scaglia, Marconi; Armellino, Di Paola (dal 69’ Palazzi), Galli (c) (dal 73’ Reginaldo); Lora; Brighenti (dal 69’ Marchi), Ceccarelli (dal 82’ Tomaselli). All. Brocchi (a disp. Liverani, Fossati, Chiricò, D’Errico, Reginaldo, Tentardini, Paquetà, Otelè Nnanga).

Imolese: Rossi; Boccardi, Checchi, Tissone, Sciacca (dal 46’ Fiore); Hraiech, Bensaja (dal 84’ Ranieri), Valentini (c) (dal 65’ Gargiulo); Mosti (dal 46’ Carraro); Giovinco (dal 75’ Cappelluzzo), Lanini. All. Dionisi (a disp. Turrin, Giannini, Zucchetti, Carini, Rossetti).

Marcatori: 24’ Lora (Mon)

Arbitro: Di Cairano (assistenti Rinaldi e Yoshikawa)

Ammoniti: Hraiech (Imo), Boccardi (Imo), Fiore (Imo), Negro (Mon)

Nella foto (dalla pagina facebook dell”Imolese): Hraiech

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast