Posts by tag: marco selleri

Sport 28 Marzo 2019

Ciclismo, Marco Selleri è… Fico tra Strade Bianche e Giro Under 23

Sono stati tre giorni intensi per Marco Selleri e la sua Nuova Ciclistica Placci 2013. La società sportiva mordanese ha presentato lunedì 25 marzo la nuova edizione del Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel, che si svolgerà dal 13 al 23 giugno 2019. Al Fico Eataly World di Bologna, il parco del cibo più grande al mondo, è stato svelato il percorso del Giro U23, che quest’anno non toccherà il nostro territorio: dopo il via da Riccione, si sposterà in Toscana per poi risalire dall’Emilia e proseguire in Lombardia, Trentino e Veneto. Tra gli elementi di maggior richiamo, la partenza di una tappa (16 giugno) dedicata ad Alfredo Martini a Sesto Fiorentino, l’arrivo a Gaiole in Chianti, patria dell’Eroica, e il giorno seguente l’arrivo sul Monte Amiata. Dopo la scalata al Passo Maniva (19 giugno), le giornate più attese sono quelle della doppia scalata al Mortirolo (Aprica – Aprica del 20 giugno) e la conclusione sulla Marmolada (Agordo – Passo Fedaia, 23 giugno), inedita tappa in linea di soli 35,9 km, ma tutti all’insù.

Alla presentazione erano presenti anche il presidente della Regione Stefano Bonaccini, il Presidente Fci Renato Di Rocco e il Ct Davide Cassani, che il giorno precedente ha anche partecipato alla Granfondo Strade Bianche di Romagna, il nuovo appuntamento per Amatori promosso dalla Nuova Ciclistica Placci 2013 che, a giudicare dalle recensioni su Facebook e dai commenti a caldo dei partecipanti, ha ottenuto subito un grande successo. Circa 400 persone hanno partecipato alla prima edizione di un appuntamento che, per via del percorso e dell’atmosfera di festa, sembra già destinato a diventare una delle Granfondo più attese del calendario.

Il tour de force di Marco Selleri e dei suoi volontari era iniziato sabato 23 marzo, quando sullo stesso percorso della Granfondo avevano gareggiato dilettanti Elite e Under 23 nella terza edizione della Strade Bianche di Romagna, vinta dal nazionale Matteo Sobrero davanti a Jalel Duranti. Alla gara di Mordano ha stupito, di nuovo, l’imolese Filippo Bedeschi, che al primo anno da Elite sta dimostrando di digerire bene anche terreni a lui poco congeniali: dopo aver chiuso tra i primi 20 nei circuiti di inizio stagione per velocisti, è arrivato 16° alla Strade Bianche di Romagna, rimanendo con i migliori anche sullo sterrato. (ma.ma.)

L”articolo completo su «sabato sera» del 28 marzo.

Nella foto: la presentazione del Giro U23

Ciclismo, Marco Selleri è… Fico tra Strade Bianche e Giro Under 23
Sport 27 Dicembre 2018

Il presidente della Nuova Ciclistica Placci Marco Selleri guarda al 2019 tra conferme e novità

Il 2019 di Marco Selleri prevede tante conferme e una bella novità. Presidente della Nuova Ciclistica Placci 2013 di Mordano, insieme al suo gruppo di amicivolontari, nel 2017 ha rilanciato il Giro d’Italia Giovani Under 23, la corsa a tappe più importante per far crescere i talenti italiani e portarli a competere ai massimi livelli del ciclismo mondiale. Le prime due edizioni hanno raccolto consensi unanimi e il 2019 si preannuncia ancora più intenso. Marco, sono passati sei mesi dalla fine del Giro d’Italia U23. «E’ stata una corsa molto avvincente dal punto di vista tecnico e sportivo – ricorda Selleri -. La maglia Rosa è cambiata quasi tutti i giorni e questo ha favorito lo spettacolo, così come ha funzionato al meglio la novità della Cronometro Real Time, una conclusione a inseguimento che nel ciclismo non si era mai vista. Bilancio positivo per un impegno tosto: oggi organizzare eventi è sempre più difficile e le normative sempre più stringenti. Questa è la seconda parte di una sfida stimolante: costruire un team competente ed affiatato, che ha già dimostrato di saper mettere in piedi una corsa molto impegnativa e ora è pronto a svolgere un ruolo importante nel panorama ciclistico italiano».

Novità in vista per il 2019?

«Il team è al lavoro per un’edizione ancora più spettacolare. Ci sarà un giorno di gara in più, dal 13 al 23 giugno, e sarà coinvolta una quinta Regione, la Toscana. Partiremo dalla Romagna, poi Toscana, risalita in Emilia, Lombardia, Trentino e chiusura in Veneto. Abbiamo già ricevuto tante richieste di partecipazione da squadre straniere».

Ma prima, a marzo, proporrete a Mordano il week-end delle «Strade Bianche di Romagna».

«Sì, nel 2010 è nata la cicloturistica d’epoca, rigorosamente con bici e abbigliamento dei tempi eroici del ciclismo. Poi è partita anche la gara in linea per Elite e Under 23, che ha visto vincitori di prestigio a livello internazionale come il russo Kustadinchev e il campione sudafricano De Bod. Riproporremo la gara anche il prossimo sabato 23 marzo».

Il giorno dopo, domenica 24 marzo, si aggiunge al calendario la prima gran fondo Strade Bianche di Romagna agonistica per Amatori. Di cosa si tratta?

«Gli Amatori si sfideranno sullo stesso percorso di Elite e Under 23. Nel percorso lungo di 136 km affronteranno 17 settori di strada bianca, poi c’è un percorso medio di 80 km (9 settori di sterrato). Per i primi 300 iscritti è possibile accedere con quota agevolata di 35 euro: le iscrizioni sono già aperte sul sito creato ad hoc stradebianchediromagna.it. Tutto il ricavato delle iscrizioni alla gara amatoriale andrà a sostegno dell’organizzazione della corsa Under 23 che, come si può immaginare, ha costi importanti. In questo modo il ciclismo amatoriale può aiutare i giovani ad emergere. Ci saranno anche due percorsi cicloturistici, sul modello del circuito romagnolo, aperto a tutte le bici, con pacco gara e pasta-party finale». (ma.ma.)

L”articolo completo su «sabato sera» del 20 dicembre.

Nella foto: Marco Selleri, sullo sfondo il figlio Alfonso, calciatore del Ravenna

Il presidente della Nuova Ciclistica Placci Marco Selleri guarda al 2019 tra conferme e novità
Sport 13 Luglio 2018

«Strade Bianche di Romagna», la corsa vintage di Marco Selleri parte domani da Mordano

Dopo le fatiche per l’organizzazione del Giro d’Italia U23, che gli ha dato tante soddisfazioni, Marco Selleri con i volontari della «Nuova Ciclistica Placci 2013» non rinuncia alla sua creatura «Strade Bianche di Romagna» in notturna, classica vintage per bici e «montura» d’epoca e tanti pezzi di sterrato.

Domani, sabato 14 luglio alle ore 20, partenza da Mordano per il percorso ormai classico con l’unica variazione che non si passerà da Castel San Pietro ma dalla via Emilia, provenendo dal pantagruelico ristoro delle Cantine Branchini, si imboccherà subito via Riniera per affrontare poi la «Cima Coppi» di Monte del Re con l’arcigno strappo di via Croce Conta.

r.s.

Nella foto: Marco Selleri in maglia amaranto prima della partenza di una passata edizione dell”evento

«Strade Bianche di Romagna», la corsa vintage di Marco Selleri parte domani da Mordano

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast