Sport

Ciclismo, Marco Selleri ed il Giro Under 23 che parte domani: «Uno spettacolo unico»

Ciclismo, Marco Selleri ed il Giro Under 23 che parte domani: «Uno spettacolo unico»

E’ arrivato il momento del 42° Giro d’Italia Giovani Under 23 Enel, che parte domani, giovedì 13 giugno, con il cronoprologo serale a Riccione (primo atleta al via alle ore 18) per concludersi domenica 23 giugno sul Passo Fedaia (Marmolada), dopo aver toccato Emilia-Romagna, Toscana, Lombardia, Trentino e Veneto. A organizzare la corsa, per il terzo anno consecutivo, è la società mordanese Nuova Ciclistica Placci 2013 presieduta da Marco Selleri, direttore generale del Giro, che coordina un gruppo nato in Romagna e cresciuto lungo la via Emilia con la collaborazione con la società di Parma Clinic 4 di Marco Pavarini (direttore  organizzativo). Una credibilità incrementata anno dopo anno, per il team e per il Giro d’Italia Under 23, che in questi anni è cresciuto dal punto di vista tecnico e sportivo (più tappe, più Regioni toccate), ma anche per attenzione internazionale da parte di team e media stranieri.

Marco Selleri, che Giro d’Italia Giovani Under 23 sta cominciando?

«Sarà una gara avvincente, che consentirà ai giovani talenti italiani di confrontarsi con i più forti coetanei al mondo. Ci saranno 176 corridori al via, 31 squadre, tra cui 14 straniere da 11 Paesi, le migliori selezionate tra le 45 richieste di partecipazione arrivate dall’estero».

L”articolo completo su «sabato sera» in edicola da giovedì 13 giugno.

Nella foto: Marco Selleri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast