Posts by tag: parco vena del gesso

Cronaca 26 Aprile 2022

Non solo avvistamenti di lupi in pianura, nel Parco della Vena del Gesso anche lo sciacallo dorato

É proprio vero, la natura non smette mai di sorprendere. Dopo i lupi avvistati nelle campagne del circondario, è notizia di pochi giorni fa, confermata dal Parco della Vena del Gesso, che lo sciacallo dorato (Canis aureus) è arrivato in appennino, come dimostrano le immagini video di una fototrappola a Brisighella. 

Lo sciacallo dorato, simile ad una grossa volpe, è giunto da poco in Italia dai Balcani e si ciba di piccoli mammiferi, ma è anche considerato un animale «spazzino», nutrendosi di animali morti e scarti alimentari. (r.cr.)

Foto di Massimo Colombari

Non solo avvistamenti di lupi in pianura, nel Parco della Vena del Gesso anche lo sciacallo dorato
Cronaca 5 Marzo 2022

Imola entrerà nel Parco regionale della Vena del gesso romagnola

Imola si appresta a entrare nella comunità dei Comuni del Parco regionale della Vena del gesso romagnola (candidato a patrimonio Unesco). Ad anticipare l’imminente votazione della delibera da parte del Consiglio comunale è stata l’assessore all’Ambiente Elisa Spada, nel corso del convegno La Vena del gesso candidata Unesco tra carsismo, archeologia e tutela ambientale organizzato dalla sezione di Imola del Cai-Club alpino italiano lunedì 28 febbraio.

«La serata ha avuto un significato ancora più importante con questa conferma – commenta il Cai – L’entrata di Imola andrà così a rafforzare ulteriormente lo schieramento di Amministrazioni comunali a sostegno di questo nostro importantissimo presidio ambientale». (lu.ba.)

Su «sabato sera» del 24 febbraio approfondimenti sui progetti per accogliere i turisti nella valle del Santerno tra gessi, grotte e doline. 

Nella fotografia del Cai, la sala del convegno. Si vedono l”assessore Spada e il sindaco Panieri

Imola entrerà nel Parco regionale della Vena del gesso romagnola

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA