Posts by tag: semifinale

Cultura e Spettacoli 29 Luglio 2021

«Gocce di musica», domani sera l’ultima semifinale allo Shangri-la

Uscirà dalla serata in programma domani sera, venerdì 30 luglio, allo Shangri-la di Castel del Rio (via Ponte Alidosi 4), l’ultimo finalista di «Gocce di musica», il contest di Avis Imola e sabato sera riservato alle band del territorio.

A giocarsi la vittoria, e la qualificazione alla finalissima in programma il 5 settembre in piazza Gramsci durante «Imola in Musica» insieme a Light this night e I Congiunti, saranno, a partire dalle 21.30, i cantautori Romano Cirino (pop italiano) e Iven Cagnolati («progressive»). Terzo gruppo in gara, i Diasporas en la menor, duo acustico latino americano formato da John Johnson (chitarra e voce) e Lucia Chacon Palacios (voce). (r.cr.)

Nella foto: dall’alto Iven Cagnolati, Romano Cirino ed i Diasporas en la menor

«Gocce di musica», domani sera l’ultima semifinale allo Shangri-la
Sport 1 Giugno 2019

Calcio serie C ritorno semifinale play-off, Imolese a caccia dell'impresa in casa del Piacenza

L”Imolese domani (fischio d”inizio alle 20.30) salirà al Garilli di Piacenza per cercare di ribaltare il 2-0 dell”andata. Per passare il turno, però, la squadra di Dionisi dovrà vincere con tre gol di scarto. Una mission impossibile, ma i rossoblù hanno l”obbligo di provarci.

Tra i rossoblu mancheranno gli infortunati Ranieri e Garattoni, a cui si è aggiunto Luca Belcastro, uscito nella gara d’andata per il riacutizzarsi di un fastidio muscolare. Tra i rientranti ci sarà Saber Hraiech, ex della partita, che riprenderà il suo ruolo da titolare nel centrocampo di mister Dionisi. «La qualificazione si è messa in salita – ha ammesso il tecnico toscano -. Un po’ per l’avversario, un po’ perché giochiamo fuori casa e soprattutto perché ribaltare la sconfitta interna di mercoledì sarà difficile. Ci proveremo: abbiamo poche possibilità di passare il turno, ma quelle poche possibilità ce le vogliamo giocare fino in fondo. Abbiamo voglia di dimostrare che possiamo fare la partita contro di loro, come abbiamo cercato di fare mercoledì: siamo usciti dal Galli sconfitti, ma non ridimensionati. Sappiamo il valore del Piacenza e siamo consapevoli che ci concederanno poco, ma dobbiamo crederci e provarci. Se dev’essere l’ultima partita della stagione, dobbiamo giocarla nel modo migliore: ci sarà tanta gente allo stadio, dev’essere uno stimolo in più per far bene. Magari non basterà, perché dobbiamo vincere con 3 gol di scarto, ma non è finita». (d.b.)

Probabile formazione

Imolese (4-3-1-2): Rossi; Sciacca, Checchi, Carini, Fiore; Hraiech, Carraro, Gargiulo; Mosti; De Marchi, Lanini. All. Dionisi.

Foto tratta dalla pagina facebook dell”Imolese

Calcio serie C ritorno semifinale play-off, Imolese a caccia dell'impresa in casa del Piacenza
Sport 30 Maggio 2019

Calcio serie C ritorno semifinale play-off, gli allenatori Dionisi e Franzini e il portiere Rossi nel post-partita di Imolese-Piacenza. IL VIDEO

Serata amara per l”Imolese che esce sconfitta 2-0 dal Galli per mano del Piacenza (leggi la news) e vede allontanarsi seriamente il sogno di qualificarsi alla finale play-off.

Nel ritorno, in programma domenica, infatti, i rossoblù saranno chiamati a vincere, ma serviranno ben tre gol di scarto per raggiungere nell”ultimo atto una tra Catania e Trapani. (d.b.) 

Nella foto: Gian Maria Rossi

Calcio serie C ritorno semifinale play-off, gli allenatori Dionisi e Franzini e il portiere Rossi nel post-partita di Imolese-Piacenza. IL VIDEO
Sport 27 Maggio 2019

Cresce l'attesa per l'andata della semifinale play-off tra Imolese e Piacenza. Le modalità di accesso allo stadio Romeo Galli

Manca ormai poco al match di andata della semifinale play-off tra Imolese e Piacenza, prevista per mercoledì 29 maggio (fischio d”inizio alle 20.30). Per l”occasione, la Questura ha comunicato le modalità di accesso allo stadio  Romeo Galli. Sul Ponte di Viale Dante verrà effettuato un prefiltraggio che permetterà l’accesso a Via Fratelli Rosselli ai soli mezzi della tifoseria ospite che dovranno obbligatoriamente essere parcheggiati nell”area a loro riservata in via Malsicura (parcheggio American Graffiti). All’interno del parcheggio sarà predisposto un punto di ritiro accrediti per quei tifosi ospiti che dovranno ritirarli e che accederanno poi a piedi al settore tribuna.

I tifosi locali provvisti di biglietto e documento d’identità, invece, potranno accedere sul ponte di viale Dante esclusivamente a piedi percorrendo poi la pista ciclabile fino all’ingresso dello stadio in Via Atleti Azzurri d’Italia (percorso A in rosso sulla mappa). Per questo la stessa Imolese invita i tifosi rossoblù di accedere allo stadio parcheggiando i propri mezzi  in via Musso (percorso B in blu sulla mappa), ma suggerisce, vista la capienza ridotta, a chi ne ha la possibilità di usufruire dei parcheggi posti in via Pirandello (Famila e River Side) per poi dirigersi allo stadio seguendo il percorso a piedi. Sarà inoltre predisposto un nuovo accesso «Curva locali» posto davanti all’ingresso del circolo tennis Cacciari.

Inoltre non sarà consentito l’ingresso allo stadio con l’ombrello perciò, visto il maltempo previsto, meglio equipaggiarsi in maniera alternativa per difendersi dalla pioggia. (d.b.)

Nella foto: la mappa con le indicazioni per i parcheggi

Cresce l'attesa per l'andata della semifinale play-off tra Imolese e Piacenza. Le modalità di accesso allo stadio Romeo Galli
Sport 19 Maggio 2019

Basket C Gold, niente finale play-off per la Vsv Imola che si arrende in gara-3 contro Bologna Basket

Esattamente come l”anno scorso, anche in questa stagione la Vsv Imola esce di scena in semifinale play-off. Questa volta per mano di Bologna Basket che, in gara-3, supera in casa 74-69 i gialloneri e si giocherà così la promozione in finale contro Rimini.

Gialloneri che impattano bene il match, grazie ad un Percan ispirato, ma cedono piano piano il passo ai padroni di casa. Dopo l”intervallo lungo Bologna Basket, infatti, si mette nelle mani soprattutto di Fontecchio e ricuce lo strappo. Il quarto periodo, però, come da previsioni è quello decisivo: Imola scappa a +9 a poco più di quattro minuti dal termine, ma otto punti consecutivi di Losi rimettono tutto in gioco. Ad un minuto dalla sirena Fontecchio porta avanti di una lunghezza i suoi, seguito poi a ruota dalla tripla dell”ex Fin a 15 secondi dalla fine che vale il +4 per i bolognesi. Aglio ai liberi fa solo uno su due, Losi non sbaglia e per Imola è così finito il sogno play-off.

Foto tratta dal sito della Vsv Imola

Tabellino

Bologna Basket-Npc 74-69 (11-19, 33-38, 55-57)

Bologna Basket: Losi 19, Guerri, Fin 7, Fontecchio 24, Mazzocchi ne, Polverelli 4, Cortesi 16, Antola ne, Folli 2, Bartolini ne, Legnani 2, Tugnoli. All. Lolli.

Imola: Nucci 3, Percan 25, Magagnoli 4, Zhytaryuk 4, Aglio 11, Dal Fiume 4, Turrini ne, Murati ne, Casadei 12, Giuliani ne, Zani ne, Dalpozzo 6. All. Tassinari.

Basket C Gold, niente finale play-off per la Vsv Imola che si arrende in gara-3 contro Bologna Basket
Sport 15 Maggio 2019

Basket C Gold, rimandato alla «bella» il sogno finale play-off della Vsv Imola

Tutto da rifare per la Vsv Imola che, dopo la vittoria in gara-1, cade 81-77 al Ruggi nella seconda sfida della semifinale play-off contro Bologna Basket.

Come nei 40 minuti in terra bolognese il match viaggia sulle ali dell”equilibrio per i primi tre quarti, con Imola che, dopo un primo parziale sottotono, pare avere l”inerzia della partita a favore. Nell”ultimo quarto, però, Bologna Basket, guidata da Cortesi, chiude ogni varco in difesa e per i gialloneri è notte fonda. Inutile il tentativo di rimonta finale con le due triple consecutive di Percan e Magagnoli.

Ora, quindi, tutto si deciderà alla «bella», in programma domenica 19 (ore 18) a Bologna. Chi vincerà sfiderà Rimini in finale. 

Nella foto (dal sito della Vsv Imola): Magagnoli

Tabellino

Npc-Bologna Basket 77-81 (28-32, 51-45, 65-61)

Imola: Nucci 5, Percan 21, Magagnoli 18, Zhytaryuk 11, Aglio 8, Dal Fiume 2, Turrini ne, Murati ne, Casadei 10, Giuliani, Zani, Dalpozzo 2. All. Tassinari.

Bologna Basket: Poluzzi, Losi 11, Guerri 4, Fin 10, Fontecchio 8, Mazzocchi, Polverelli 4, Cortesi 25, Antola ne, Folli 5, Bartolini ne, Legnani 14. All. Lolli.

Basket C Gold, rimandato alla «bella» il sogno finale play-off della Vsv Imola
Sport 17 Giugno 2018

Football americano, i Ravens Imola avanzano in semifinale e oggi al Bacchilega sfidano i Redskins Verona

Nella splendida cornice del Romeo Galli e davanti ad un buon pubblico, è andata in scena domenica scorsa la sfida dei quarti di finale playoff del football americano giocato con 9 elementi. I Ravens Imola hanno battuto 34-33 le Aquile Ferrara in rimonta, grazie alla prestazione super di Cannata. Il tempo di festeggiare, però, è durato poco visto che oggi si replica al Bacchilega contro i Redskins Verona in semifinale. Kick-off alle ore 15.30.

r.s.

Nella foto (di Andrea Donati, dalla pagina ufficiale dei Ravens Imola): la squadra in campo

Football americano, i Ravens Imola avanzano in semifinale e oggi al Bacchilega sfidano i Redskins Verona
Sport 5 Maggio 2018

Basket C Gold, gli «imolesi» Morara e Corcelli fanno volare Ozzano in gara-1 playoff

Primo atto della semifinale play-off che va ai Flying Ozzano capaci di vincere 79-64 in casa contro la Vsv Imola, guidati tra gli altri dagli «imolesi» ed ex di turno Morara e Corcelli.

Primo quarto equilibrato con i Flying che partono bene, soprattutto con Agusto, e sfruttano l”ottima circolazione in attacco. La Vsv, però, ne approfitta appena il meccanismo biancorosso ci inceppa e con i soliti Casadei e Zhytaryuk scappa avanti di 4 alla prima sirena. Nel secondo parziale sono i padroni di casa ad aumentare la pressione difensiva a tutto campo trascinati da Dordei. Quando però Ozzano si fa sotto ecco, dall”altra parte, ci pensa Ranocchi a ristabilire le distanze per il 37-34 di marca giallonera all”intervallo lungo.

Nel terzo quarto Imola parte meglio, i biancorossi allora cercano di mantenere sempre alta la pressione difensiva. L”aggancio delle «Palle Volanti» porta la firma di Dordei, con il sorpasso effettuato per mano degli «imolesi» Morara e Corcelli. Il match a quel punto inizia ad innervorirsi: Zhytaryuk colpisce Dordei e qualche chiamata scalda il pubblico di Ozzano. Nucci è l”ultimo ad arrendersi prima dell”ultima pausa quando il tabellone segna 62-56 per la squadra di coach Grandi. L”ultimo parziale inizia con le due squadre che segnano con il contagocce, ma Morara e Corcelli sono scatenati e mettono a segno il break che chiude di fatto il match. Nel finale Chiusolo e Masrè sigillano il punteggio.

Appuntamento ora a gara-2 in programma giovedì 10 (palla a due alle 20.30) al palaRuggi di Imola. Una vittoria dei biancorossi vorrebbe dire finale per i ragazzi di Grandi, altrimenti diventerà decisiva gara-3 in calendario sabato 12 (ore 20.30) ad Ozzano.

Tabellino

Laco-Npc 79-64 (18-23, 34-37, 62-56)

Ozzano: Folli 8, Chiusolo 6, Corcelli 18, Dordei 17, Agusto 4, Masrè 7, Morara 12, Lalanne 3, Magagnoli 4, Zambon ne, Agriesti, Martini. All. Grandi.

Vsv: Dal Fiume 15, Nucci 9, Casadei 9, Zhytaryuk 11, Dalpozzo 7, Boero 3, Creti ne, Murati ne, Ranocchi 10, Sassi  ne, Sangiorgi. All. Tassinari.

Nella foto (pagina facebook Flying Ozzano): time-out ozzanese

Basket C Gold, gli «imolesi» Morara e Corcelli fanno volare Ozzano in gara-1 playoff
Sport 4 Maggio 2018

Basket C Gold, domani gara-1 della semifinale play-off tra Flying Ozzano e Vsv Imola

Tutti si aspettavano questa super semifinale play-off e sono stati accontentati. I Flying Ozzano, infatti, dopo aver sbrigato in fretta la pratica Pontevecchio affronteranno la Vsv Imola, brava a chiudere anch’essa sul 2-0 la serie contro Montecchio al termine però di un match epico tra canestri rotti, cambio di palazzetto e due supplementari. Gara-1 è in programma domani (ore 21) ad Ozzano (ore 21), mentre gara-2 si giocherà giovedì 10 al Ruggi (alle 20.30). L’eventuale «bella» è fissata per sabato 12 sempre a casa dei Flying (palla a due alle 20.30). La parola ai due coach alla vigilia di una serie che, a questo punto, vale una stagione.

In stagione vi siete affrontati già tre volte, Coppa compresa, e Ozzano è in vantaggio 2-1.

Federico Grandi (Flying): «Di sicuro ci conosciamo bene. Insieme a Fiorenzuola (che sfiderà la Salus nell’altra semifinale, nda) abbiamo dimostrato di avere tutte e tre più qualità delle altre. Sarà, quindi, un derby bellissimo e ci arriviamo al top della forma. Dovremo, però, approcciare il match in maniera perfetta perché la musica contro Imola sarà diversa rispetto a Pontevecchio».

Davide Tassinari (Vsv): «Era fondamentale passare il turno e adesso vogliamo sognare in grande. Sappiamo che per andare in finale servirà espugnare almeno una volta il loro parquet, ma ci siamo riusciti all’andata in campionato e vogliamo riprovare il colpaccio. Ci ricordiamo, però, molto bene anche della pesante sconfitta subita al Ruggi nel match di ritorno. Loro sono i favoriti per via del fattore campo e già gara-1 di domani sarà fondamentale».

d.b.

L”articolo completo su «sabato sera» del 3 maggio.

Nella foto: Dordei e Ranocchi

Basket C Gold, domani gara-1 della semifinale play-off tra Flying Ozzano e Vsv Imola

Cerca

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast