Cronaca

Medaglia di bronzo alle Olimpiadi di informatica di Mosca per le “Arachidi veloci' del liceo tecnologico Alberghetti

Medaglia di bronzo alle Olimpiadi di informatica di Mosca per le “Arachidi veloci' del liceo tecnologico Alberghetti

Gli studenti del Liceo scientifico delle scienze applicate dell’Istituto Alberghetti, con la squadra delle «Arachidi veloci», conquistano una prestigiosa medaglia di bronzo alla terza edizione delle Olimpiadi internazionali di Informatica, che si sono svolte a Mosca dal 20 al 23 maggio, con la gara il giorno 22, ottenendo un risultato che non era arrivato lo scorso anno, quando la squadra aveva partecipato alla seconda edizione, che si era svolta in Romania.

La squadra delle «Arachidi veloci» è nata nel 2016 e da allora ha riportato numerosi successi, così come alcuni dei suoi componenti, premiati più volte con medaglia, d’oro, d’argento o di bronzo alle Olimpiadi nazionali; i principali successi della squadra, invece, sono due secondi posti assoluti (medaglia d’argento) alle Olimpiadi nazionali e il terzo assoluto (medaglia di bronzo) alle Olimpiadi internazionali dello scorso mese, che si aggiungono alle tante medaglie già ottenute in questa specialità dai ragazzi dell’Alberghetti.

La medaglia di bronzo a Mosca è il giusto riconoscimento per una squadra che ha saputo mantenersi solida e coesa col passare del tempo, inserendo nuovi studenti man mano che i più grandi ottenevano il diploma di maturità e dovevano lasciare il gruppo. Va dato merito all’Istituto Alberghetti di aver creato una solida base per le gare di informatica, privilegiando la formazione dei gruppi e la condivisione della conoscenza e delle abilità. Per raggiungere questo risultato è stato importante il contributo degli insegnanti coordinatori, prima Antonio Di Girolamo e ora Chiara Bergamaschi, e quello degli studenti più esperti, compresi gli ex, che trasmettono le loro competenze, ma anche l’entusiasmo e lo spirito di squadra a chi si avvicina a questo tipo di competizione.

La squadra delle «Arachidi veloci» che ha partecipato alle Olimpiadi internazionali era composta da Davide Bartoli (II Cls), Tommaso Carcioffi (V Cls) Michael Chelli (V Cls), Diego Manzoni (V Als), Rebecca Monti (V Als) ed Eugenio Tampieri (V Cls); di questi, quattro gareggiavano e due erano di riserva. (r.cr.)

L”articolo completo è su «sabato sera» del 6 giugno

Nella foto il momento della premiazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast