Cronaca

Imola entra nella rete Flixbus, gli autobus green che mettono in collegamento le città d'Europa

Imola entra nella rete Flixbus, gli autobus green che mettono in collegamento le città d'Europa

Viaggiare per l”Europa a bordo di autobus a basso impatto ambientale partendo direttamente da Imola oggi si può. La nostra città è infatti entrata nella rete FlixBus, la società che, con i suoi bus verdi in grado di collegare 2.000 destinazioni in 29 paesi, è leader in Europa nel settore e assicura il più esteso network di collegamenti intercity del mondo. Otto le mete in Emilia Romagna e Lombardia alle quali Imola è collegata direttamente senza cambi, compresi l’aeroporto milanese di Linate e quello bergamasco di Orio al Serio. In Emilia Romagna sono connesse a Imola, invece, Ravenna, Forlì, Bologna e Piacenza.

Inoltre, la rete permette ai viaggiatori imolesi di raggiungere con un solo biglietto tante località europee: una volta raggiunta Bologna, ad esempio, si potrà salire sui mezzi per Parigi, Praga, Budapest e Vienna. Arrivando a Milano, invece, sono attivi interscambi con destinazione Madrid, Barcellona, Berlino e Amsterdam, solo per fare alcuni nomi.

Flixbus è attivo dal 2013 con i suoi mezzi che assicurano ogni giorno oltre 350.000 collegamenti con un livello di efficienza energetica alto e un”emissione di gas a effetto serra molto bassa. La fermata imolese si trova in via Romagnoli 15 e i ticket sono acquistabili online direttamente sul sito della compagnia o scaricando l’apposita app, ma anche rivolgendosi alle agenzie viaggi del territorio e nelle edicole convenzionate con questo servizio. (r.cr.)

1 Comment

  • Ottimo servizio ma la velocità di di crociera in autostrada è troppo bassa tipo 80 km ora ed è snervante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast