Cronaca

Clara Ghelli in mostra a Castel San Pietro fino al 6 ottobre

Clara Ghelli in mostra a Castel San Pietro fino al 6 ottobre

“Per fili e per segni” è il titolo della mostra dell’artista bolognese Clara Ghelli allestita nello spazio espositivo Studio d’Arte Fc in via Tanari 1445/B a Castel San Pietro fino al 6 ottobre.

Nata a Medicina, Clara Ghelli vive e lavora a Bologna. Dipinge sin da bambina e, a metà degli anni ‘80, l’incontro con Mario Nanni determina una svolta nella sua attività artistica.

«La fase iniziale del suo lavoro è caratterizzata da una meditazione sul tema degli alberi tradotti in linee verticali e masse geometriche – si legge nel comunicato stampa – che costituiscono il tramite verso la successiva esperienza astratta. L’attenzione viene poi rivolta al tema del volto ripreso dai fumetti o da frammenti di cartoons disneyani che si sviluppano entro uno sfondo di matrice cubo-futurista. Negli ultimi anni le opere si arricchiscono di un ulteriore elemento, il collage. Frammenti dei suoi quaderni di prima elementare entrano a far parte dell’opera in un gesto di riappropriazione dell’infanzia».

Numerose le mostre personali in Italia. Quella a Castello, realizzata con il patrocinio di Comune e Pro Loco, è a cura di Anna Boschi, che scrive: «L’artista da tempo ha intrapreso un viaggio nella propria infanzia. Nei quadri, installazioni o ambienti ricreati, si rincorrono frammenti dei suoi quaderni di prima elementare, personaggi di fiabe, di fumetti o di figurini utilizzati dal padre sarto. Non manca mai una parte astratta che ci riconduce alla vita attuale e che dialoga con i ricordi» (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici su Facebook

ABBONATI AL SABATO SERA

Font Resize
Contrast