Sport

Futsal A2, un’Imolese sempre costretta ad inseguire strappa un pareggio a Massa

Futsal A2, un’Imolese sempre costretta ad inseguire strappa un pareggio a Massa

Pareggio 3-3 in rimonta per l’Imolese che in casa del Città di Massa è sempre costretta ad inseguire fin dal calcio d’inizio.

Toscani, infatti, in vantaggio di due reti dopo soli sette minuti grazie all’ex Ic Futsal e Manfredi. I rossoblù, però, non demordono e già prima dell’intervallo trovano il pareggio con Revert Cortés e Baroni. Nella ripresa il Città di Massa allunga nuovamente in avvio, ma ci pensa capitan Vignoli poco dopo ha siglare il definitivo pareggio.

Nel prossimo turno, in programma sabato 1 febbraio (ore 17), l’Imolese ospiterà il Carré Chiuppano. (da.be.)

Approfondimenti sul numero di «sabato sera» del 30 gennaio.

Nella foto: la gioia rossoblù dopo un gol 

Tabellino

Città di Massa-Imolese 3-3 (2-2)

Imolese: Paciaroni, Vignoli, Foglia, Revert Cortés, Baroni, Vittori, Pieri, Gabriel, Liberti, Butturini, Ansaloni, Radesco. All. Carobbi.

Gol: 5’46” Lari (C), 6’50” Manfredi (C), 9’15” Revert Cortés (I), 14’38” Baroni (I), 5’17” s.t. Bandinelli (C), 6’21” Vignoli (I). 

Ammoniti: Lari (C), Manfredi (C), Bandinelli (C), Gabriel (I), Vignoli (I). 

Espulso: Manfredi (C).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast