Cronaca

Un nuovo tetto fotovoltaico per la Cra «Fiorella Baroncini»

Un nuovo tetto fotovoltaico per la Cra «Fiorella Baroncini»

Un nuovo tetto, quasi 300 metri quadrati di pannelli solari e la sostituzione del gruppo frigorifero. E’ il triplice obiettivo che sta inseguendo l’Asp per la casa di riposo Fiorella Baroncini (Rsa) di Imola, attraverso un bando per la riqualificazione energetica sviluppato da Bryo Spa, partecipata del ConAmi nonché energy service company (Esco) certificata. Corollario finale del progetto pubblico-privato sarà il miglioramento complessivo e tangibile dell’efficienza energetica dell’edificio.
La casa di riposo di via Montericco è una struttura residenziale da 70 posti letto suddivisi in un immobile su due piani di proprietà del Comune di Imola, gestita direttamente dall’Azienda servizi alla persona (Asp) del circondario imolese. L’Asp ha dato il via al tutto l’anno scorso «incaricando Area blu di seguire da un punto di vista tecnico la procedura – precisa Michele Pasotti di Area blu -. Bryo Spa si è poi aggiudicata il bando, che è stato presentato successivamente al bando regionale per accedere ai contributi europei per la riqualificazione energetica degli edifici pubblici».
Gli interventi previsti sono, in primo luogo il rifacimento della copertura che, allo stato attuale, presenta infiltrazioni in più punti. La coibentazione del tetto verrà sostituita con una nuova termica, una guaina impermeabilizzante e vernice ad elevata riflettenza solare. A quel punto verrà installato un impianto fotovoltaico da 50,46 kWp che occupa una superficie di 295,8 metri quadrati per produrre l’energia necessaria all’edificio. (l.a.)

Ulteriori informazioni nel numero del Sabato sera del 5 marzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast