Cronaca

E' cominciata ad Ozzano Emilia la distribuzione porta a porta delle mascherine donate dalla Regione

E' cominciata ad Ozzano Emilia la distribuzione porta a porta delle mascherine donate dalla Regione

E” già partita a Ozzano Emilia l”operazione di distribuzione delle mascherine di tipo chirurgico ai cittadini. Si tratta delle mascherine donate dalla Regione Emilia-Romagna ai Comuni (leggi l”articolo) affinché le facciano avere gratuitamente alla popolazione. A Ozzano ne sono arrivate ieri pomeriggio 6.250, divise in confezioni grandi, che hanno reso necessario pertanto organizzare un lavoro per suddividerle una per una e chiuderle in una busta per poterle consegnare. «Il tutto – precisa il sindaco Luca Lelli – fatto con cautela e utilizzando i presidi richiesti dalla protezione civile, vale a dire da persone che utilizzassero guanti e mascherine protettive e previa la sterilizzazione del piano di lavoro. Abbiamo iniziato a fare alcune telefonate ai volontari delle associazioni che solitamente collaborano con l”Amministrazione comunale (Anc, Alpini, Assistenti civici,  Gev e Pubblica assistenza e devo dire che la risposta è stata pronta, veloce e oltre le aspettative. Nel pomeriggio di ieri è stato fatto tutto il lavoro di imbustamento delle mascherine e già da questa mattina  i volontari sono sul territorio per mettere le mascherine nelle buchette dei cittadini, case sparse comprese».

«Grazie alla disponibilità e al grande cuore della nostra rete di volontari abbiamo evitato la distribuzione presso i supermercati e le edicole, uniche attività aperte in questo periodo, rischiando un ulteriore assembramento di persone oltre a quelle che già sono in fila davanti ai supermercati per la spesa – aggiunge Lelli – . Questa mattina subito, inoltre, ho registrato un messaggio con il sistema alert sistem avvisando la cittadinanza della distribuzione e che se sentivano suonare, di aprire ai volontari ma di non scendere di persona a ritirare la mascherina ma di ritirarla dalla buchetta con calma dopo che il volontario se ne”era andato. Devo ringraziare a nome mio personale e di tutta l”Amministrazione comunale tutti i volontari che si sono offerti per aiutarci». (r.cr.)         

Nella foto le operazioni di suddivisione e imbustamento delle mascherine a Ozzano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast