Cronaca

Consegnate le borse di studio «Diplomati con l’Avis»

Consegnate le borse di studio «Diplomati con l’Avis»

Sono dodici le ragazze e i ragazzi che venerdì 3 luglio hanno ricevuto dalle mani del presidente dell’Avis di Imola, Fabrizio Mambelli, le buste contenenti i rispettivi premi allo studio Diplomati con l’Avis, di cui uno donato dalla famiglia Gherardi-Pirazzoli, in ricordo di Anna Gherardi e, in aggiunta a quelli previsti, donato dalla famiglia Sasso-Serantoni in ricordo di Ermes Sasso, ex presidente della Polisportiva Avis Imola.

Il concorso che vede per ogni studente meritevole un buono acquisto del valore di 300 euro, è stato istituito dal Consiglio direttivo dell’Avis di Imola nel 1991 e la prima premiazione è stata fatta nel 1992 quando sono state consegnate sei borse di studio del valore di 400.000 lire cadauna, per premiare chi si impegna con profitto nello studio e per sensibilizzare i più giovani alla principale finalità dell’associazione, la donazione. (r.cr.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

scuola
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast