Cronaca

«Un salto in edicola» svela l’attività multiservizi di Alessandro Alessandrini a Sesto Imolese

«Un salto in edicola» svela l’attività multiservizi di Alessandro Alessandrini a Sesto Imolese

Non solo edicola ma an- che tabaccheria multiservizi, cartoleria, giocattoli e profumeria. È tutto ciò l’edicola di Sesto Imolese di Alessandro Alessandrini, inaugurata nel 1999. Prima l’edicola, al civico 62 della vecchia via San Vitale che taglia il centro abitato della frazione imolese, ha avuto altre due gestioni famigliari, la prima dell’attuale proprietario della struttura che ospita il negozio, oggi ottantenne, «che ce l’aveva da una vita», racconta la collaboratrice «storica» dell’attuale proprietario, Simona Zuppiroli. «Prima ancora raccontano che l’edicola fosse un semplice chiosco nel parco qui vicino – dice -. Ma i tempi sono cambiati e oggi l’edicola da sola non funzionerebbe».

È per questo motivo che, nel tempo, Alessandrini ha scelto di arricchire la propria attività con tutti i servizi possibili. «La rivendita di tabacchi è attiva dal primo giorno – continua Zuppiroli, di Massa Lombarda così come il titolare -, pochi anni dopo abbiamo aggiunto anche il distributore automatico che abbiamo rinnovato recentemente: oggi in autonomia è possibile anche acquistare Gratta&vinci e fare ricariche varie, telefoniche e non solo. Servirebbe un nuovo distributore che permetta anche i pagamenti con bancomat e carte, un investimento che prima o poi faremo visto che oggi sempre più persone scelgono i pagamenti elettronici. Certo – commenta -, sarebbe utile se le banche agevolassero questo tipo di pagamenti, che ad oggi hanno delle elevate commissioni per i gestori». 

L’articolo completo su «sabato sera» del 3 settembre.

Nella foto: Alessandro Alessandrini e Simona Zuppiroli davanti all’edicola di Sesto Imolese

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast