Cronaca

Coronavirus, nuovo Dpcm del Governo. Niente balli in discoteca e proroga dei divieti già in corso

Coronavirus, nuovo Dpcm del Governo. Niente balli in discoteca e proroga dei divieti già in corso

Entra in vigore domani, lunedì 7 settembre, il nuovo Dpcm del Governo che sarà valido fino al 30 settembre. Il provvedimento, sostanzialmente, proroga i divieti già in corso e stabiliti con il decreto del 10 agosto scorso.

Confermato, quindi, il divieto di ballare nelle discoteche e restano ancora a porte chiuse le partite di calcio e tutti gli altri eventi sportivi. Confermato anche l’obbligo di mascherina al chiuso e all’aperto dove non può essere garantito il distanziamento, così come quello di sottoporsi a tampone per chi rientra dai 16 paesi considerati «a rischio». Passa invece all’80% la capienza massima consentita ai mezzi pubblici. La vera novità, invece, riguarda le coppie che da tempo non riescono a vedersi causa restrizioni anti-Covid: chi si trova all’estero potrà rientrare in Italia per raggiungere «la persona con cui ha una stabile relazione affettiva anche se non convivente». (da.be.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast