Imola

#Imola2020, i cinque candidati sindaco rispondono alle domande di «sabato sera» su economia e infrastrutture

#Imola2020, i cinque candidati sindaco rispondono alle domande di «sabato sera» su economia e infrastrutture

«sabato sera» ha intervistato i cinque candidati sindaco che correranno per la poltrona di primo cittadino nelle prossime elezioni a Imola. I temi trattati, in questa prima puntata, sono economia e infrastrutture. Due le domande poste a Panieri, Marchetti, Roi, Longhi e Cappello.

Prima domanda. Nei prossimi mesi il problema della tenuta e dello sviluppo economico del territorio richiederà l’attenzione massima del governo della città.
Da più di due anni Imola attende interventi concreti di rilancio del territorio, azioni che favoriscano da un lato l’arrivo di nuovi insediamenti produttivi in grado di portare nuovi posti di lavoro e che, dall’altro lato, agevolino e rafforzino le imprese già esistenti. La pandemia ha reso ancora più evidente questa necessità. Quali interventi pensa di mettere in campo per rendere Imola più competitiva e protagonista nelle sedi istituzionali in cui si decidono le politiche di sviluppo?

Seconda domanda. Riqualificazione urbana e infrastrutture sono due elementi fondamentali e interconnessi per lo sviluppo di una città. Il ponte sul Santerno e l’ultimo lotto dell’asse attrezzato (la cosiddetta Bretella) sono ancora fondamentali per Imola? Ci sono altre opere urgenti? Qualora diventasse sindaco, per quanto riguarda le aree private (ad esempio ex Cnh, ex Ondulato e altre strutture abbandonate) quali strumenti intende mettere in gioco per favorire la riqualificazione o la cessione a qualcuno che abbia volontà e risorse per realizzarla?

Le risposte dei candidati su «sabato sera» del 3 settembre.

Nella foto: i cinque candidati sindaco a Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast