Cronaca

Il Comune «premia» i cittadini che comprano nei negozi di Ozzano

Il Comune «premia» i cittadini che comprano nei negozi di Ozzano

Il Comune di Ozzano Emilia ha attivato il progetto Io compro a Ozzano con il quale ha creato un fondo di 25 mila euro che verrà utilizzato per erogare ai cittadini un contributo economico da spendere nelle attività economiche del territorio.

Fra i requisiti richiesti vi sono l’essere residenti a Ozzano e almeno uno tra: Isee fino a 35 mila euro, avere almeno un componente del nucleo familiare in situazione di disabilità oppure ultrasettantenne, presenza di due figli senza reddito, nucleo familiare che ha perso l’unica fonte di reddito a seguito dell’emergenza Coronavirus oppure nel quale almeno un componente riceve misure di sostegno economico o ammortizzatori sociali.

In base agli acquisti effettuati dal 1° novembre al 6 gennaio 2021, le famiglie riceveranno buoni pari al 10% del totale. Per ottenere i buoni bisogna raggiungere un importo da 400 euro fino a 1.200 euro. L’importo di ogni singolo scontrino non potrà essere superiore a 150 euro. Le richieste di contributo potranno essere presentate dal 7 al 22 gennaio 2021 direttamente all’Urp. I beneficiari dei buoni potranno spenderli presso i negozi aderenti entro il 3 aprile 2021. L’elenco è sul sito del Comune di Ozzano ed esporranno un’apposita vetrofania.

Per maggiori informazioni è possibile contattare l’assessore alle Attività produttive e Commercio, Claudio Garagnani scrivendo all’email claudio.garagnani@comune.ozzano.bo.it. (r.cr.)

Nella foto: la vetrofania presente sui negozi che aderiscono all’iniziativa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast