Cronaca

Targa system smaschera un corriere abusivo, 50enne nei guai

Targa system smaschera un corriere abusivo, 50enne nei guai

Trasportava pacchi dalla Moldavia all’Italia a bordo di un furgone noleggiato nel nostro Paese, incurante delle norme anti Covid-19. A finire nei guai, un 50enne moldavo, beccato oggi pomeriggio vicino alla Rocca Sforzesca a Imola dagli agenti della polizia locale e dei carabinieri. Ad incastrarlo nell’ennesimo viaggio internazionale il targa system che l’aveva sorpreso più volte transitare nelle nostre strade. 

Le forze dell’ordine, ispezionando il veicolo, hanno rinvenuto numerosi provenienti dalla Moldavia e pronti per essere consegnati a persone residenti a Imola, comprese alcune badanti. L’uomo è stato così sanzionato di 3.000 euro per violazione delle norme sul trasporto internazionale di merci e di 400 euro per non aver rispettato le norme anti Coronavirus. Il mezzo, invece, è stato messo in fermo per tre mesi, mentre tutta la merce sequestrata. (da.be.)

Foto Isolapress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Campagna Abbonamenti

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast