Cultura e Spettacoli

«I luoghi del cuore» del Fai, Il Giardino degli Angeli ora è secondo in regione

«I luoghi del cuore» del Fai, Il Giardino degli Angeli ora è secondo in regione

A quindici giorni dal termine del periodo in cui si possono votare «I luoghi del cuore» del censimento Fai, il Giardino degli Angeli di Castel San Pietro si trova al secondo posto in regione. Con 4372 voti alle ore 10.30 di oggi, il delizioso luogo verde di Castello è secondo nella classifica regionale dietro Villa Levi a Coviolo (Reggio Emilia) che ha ottenuto finora 6968 voti, e davanti all’Antico Stabilimento termale di Porretta Terme (2632). A livello nazionale, il Giardino degli Angeli è per ora in cinquantesima posizione.

Promosso dal Fai – Fondo Ambiente Italiano in collaborazione con Intesa Sanpaolo, «I luoghi del cuore», il censimento nazionale dei luoghi da non dimenticare, prevede la possibilità di votare fino al 15 dicembre per contribuire a far conoscere palazzi, parchi e posti più amati. Tantissimi i luoghi italiani indicati e votati sul sito del progetto. Tanti, comunque, i luoghi del territorio che sono votati: tra questi, ad esempio, la Rocca di Dozza e il Muro Dipinto, la chiesa del Carmine di Medicina, la chiesa dell’Assunzione di Maria Vergine sempre a Dozza, il padiglione 1 all’Osservanza a Imola e la parrocchia di San Mamante a Medicina, solo per citarne alcuni. (r.c.)

Ulteriori approfondimenti su «sabato sera» del 26 novembre.

Nella foto: il Giardino degli Angeli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast