Cultura e Spettacoli

Ricordi e curiosità a tavola per le feste

Ricordi e curiosità a tavola per le feste

Tortellini o cappelletti, bolliti, arrosti, pandori e panettoni, mascarpone e tiramisù: a Natale sono, tradizionalmente, i principi della tavola. Ma ci sono anche altri piatti che ognuno di noi ha nel cuore, o perché ne ama particolarmente il sapore o perché fanno parte della propria tradizione familiare o sono legati ad un ricordo, o ancora perché originali o curiosi.

Abbiamo chiesto ad alcuni amici di consigliarci una ricetta da provare per le feste, attingendo, appunto, al proprio vissuto, costruendo così una sorta di menù che va dall’antipasto con le polpettine di zucca della nuotatrice Ilaria Bianchi o con il pesce scappato dell’attrice Lucia Ricalzone, ai primi del cantante Nearco (spaghetti del contadino), dello scrittore Corrado Peli (garganelli dei ricordi), dell’attore e regista Stefano Randisi (pasta coi broccoli a tegame o infornata… con sorpresa), dell’attrice Maria Pia Timo (zuppetta di Natale), fino al secondo proposto dal musicista Fabrizio Bugani (spezzatino di manzo coi cardi). Per il dolce, suggeriamo invece un semifreddo al torrone tratto dal libro di Monica Campagnoli e Michela Tarozzi pubblicato da Bacchilega editore, Presto ch’è pronto. Con i migliori auguri di Buone Feste. (r.c.)

Tutte le ricette su «sabato sera» del 24 dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scuola

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast