Cronaca

Centinaia di cartucce da caccia inesplose ritrovate nel canale dei Molini, indaga la polizia

Centinaia di cartucce da caccia inesplose ritrovate nel canale dei Molini, indaga la polizia

Centinaia di cartucce da caccia inesplose nel canale dei Molini sono state ritrovate, nel pomeriggio di giovedì 14 gennaio, da uno dei guardiani nel tratto all’incrocio tra via Canale e via Calderina a Imola. Un recupero durato diverse ore, anche perché alcune si trovavano in acqua. L’uomo le ha poi consegnate alla polizia, ma le operazioni di bonifica sono proseguite grazie all’intervento di polizia e vigili del fuoco. Gli agenti del commissariato di via Mazzini, intanto, hanno aperto un’indagine. 

Al momento non si conosce il responsabile del gesto. Probabilmente una persona che aveva in casa un numero così elevato di cartucce tanto da non sapere cosa farsene, senza però ricordare (o lo ignorava davvero) che avrebbe potuto semplicemente consegnarle alla polizia, la quale avrebbe provveduto poi alla loro distruzione. (da.be.)

Nella foto (Isolapress): il commissariato di polizia di Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast