Cronaca

Hera ed il nuovo pozzo di scienza, scadono a fine mese le iscrizioni al progetto di divulgazione scientifica per le scuole superiori

Hera ed il nuovo pozzo di scienza, scadono a fine mese le iscrizioni al progetto di divulgazione scientifica per le scuole superiori

In un contesto del tutto nuovo rispetto agli anni precedenti, il progetto un pozzo di scienza (per saperne di più), arrivato alla XV edizione, si rinnova con un format ancora più flessibile che propone attività fruibili sia in presenza sia a distanza per far sì che anche quest’anno alunni e docenti delle scuole secondarie di 2° grado siano protagonisti di esperienze innovative tra le meraviglie della Scienza.

ReAttivi! è il tema di quest’edizione che prende spunto dal contesto difficile della pandemia, che diventa occasione di riflessione e di scoperta della capacità umana di agire, re-agire al cambiamento, di rimettersi in gioco, di usare le competenze acquisite, creare nuovi percorsi di ricerca e innovazione, con pragmatismo e creatività, per muoversi verso nuove soluzioni, più adeguate alla nuova realtà.   
Grazie a una chiave di lettura multidisciplinare e un approccio creativo, i ragazzi si “allenano” a diventare protagonisti del cambiamento. Ogni studente sarà chiamato a riflettere sul contesto in cui vive, stimolato a sfruttare le proprie capacità di osservare i dati, comprenderne gli andamenti, analizzare ciò che ha di fronte con una visione più ampia, a scoprire l’avventura appassionante dell’innovazione, della scienza e l’importanza delle nuove tecnologie in un’ottica di sostenibilità ambientale, collegando le tematiche sviluppate agli obiettivi dell’Agenda Onu 2030.

Sarà esplorato anche il ruolo fondamentale nella nostra società della condivisione delle informazioni, come strumento di diffusione delle conoscenze, di condivisione di obiettivi e visioni, con particolare attenzione ad aiutare i ragazzi a orientarsi nella rete per distinguere il vero dal falso. Le attività si svolgeranno da febbraio a maggio 2021 e tutte le proposte sono pensate per essere fruibili attraverso forme di didattica a distanza. Alcune proposte saranno svolte in presenza, se le condizioni sanitarie lo consentiranno.

Per aderire alle proposte di un pozzo di scienza compilate il modulo di iscrizione on line entro il 30 gennaio. Le attività si svolgeranno da febbraio a maggio, in date che saranno concordate insieme ai docenti. Per informazioni, segreteria organizzativa
Atlantide: 340-1739381 (dal lunedì al venerdì 9-18) oppure pozzodiscienza@gruppohera.it

Nella foto: edizione passata del progetto «Un pozzo di scienza» di Hera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast