Sport

Autodromo, intervista a Gian Carlo Minardi: «Imola è tornata al centro del mondo»

Autodromo, intervista a Gian Carlo Minardi: «Imola è tornata al centro del mondo»

La terza vita di Gian Carlo Minardi è cominciata il 2 gennaio nelle vesti di nuovo presidente di Formula Imola. Certamente più riposante della prima passata nei box della F.1 come patron dell’omonimo team e della seconda a girovagare negli autodromi italiani ed europei a supervisionare talenti per la Scuola Federale Aci.

Minardi, come è stato l’impatto?

«Mi sto rendendo conto di cosa significhi essere dall’altra parte della scrivania rispetto a dove stavo quando ero un semplice utilizzatore di impianti. Di cosa voglia dire gestire un autodromo. Solo adesso sto facendo conoscenza col meccanismo che le regola. Però, al di là di questo, vedo una programmazione proiettata al futuro e alla rinascita per quando saremo usciti dal brutto periodo. Abbiamo anche la fortuna di godere dell’immagine di circuito storico, che amplifica la risonanza che sta avendo nel mondo l’ufficializzazione di un altro Gran Premio a Imola». (a.d.p.)

Approfondimenti su «sabato sera» del 21 gennaio.

Nella foto (Isolapress): Gian Carlo Minardi all’autodromo di Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast