Cronaca

Dagli scavi per la fibra ottica spuntano i resti di un soldato tedesco caduto nella Seconda guerra mondiale

Dagli scavi per la fibra ottica spuntano i resti di un soldato tedesco caduto nella Seconda guerra mondiale

Nel tardo pomeriggio di ieri, i carabinieri sono intervenuti a Castel del Rio dopo che alcuni operai intenti ad effettuare scavi per la posa della fibra ottica hanno rinvenuto nel terreno resti umani, presumibilmente risalenti al periodo della seconda guerra mondiale.  

L’ulteriore scavo, fino ad una profondità di un metro e mezzo, ha portato alla luce ulteriori frammenti ossei, brandelli di stoffa e pezzi di scarpe che confermavano trattarsi di resti di un soldato tedesco caduto nella Linea gotica durante il conflitto mondiale. Le spoglie sono così state recuperate, non prima per i militari di aver informato gli organi per i Caduti della Difesa. Spetterà a loro dare un nome e una degna sepoltura al soldato tedesco. (da.be.)

Foto d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast