Sport

Ciclismo, Bubano e Mordano celebrano Antonio Placci

Ciclismo, Bubano e Mordano celebrano Antonio Placci

Dopo il record dell’organizzazione dei Campionati del Mondo a Imola in 21 giorni, parte da Bubano e Mordano la stagione organizzativa del gruppo ExtraGiro, nato dalla collaborazione tra Nuova Ciclistica Placci 2013 di Mordano presieduta da Marco Selleri e Communication Clinic di Marco Pavarini.

Lo fa sabato 17 aprile con una gara dedicata ad Antonio Placci, corridore emergente di Bubano che proprio cento anni fa, nel 1921, a 22 anni, perse la vita in un incidente in bici. A lui è stata intitolata anche la storica Coppa Placci organizzata dall’Us Imolese sotto la direzione di Nino Ceroni.

La gara per Elite e U23 affronta 19 giri del circuito «comunale» di 7,1 km tra via Lume, via Cavallazzi, via Lughese Sud, via Borgo General Vitali, via Lama, via San Francesco e via Lume (134,9 km complessivi). A Bubano partenza (ore 13.30) e arrivo (tra le 16.25 e le 16.45). (ma.ma.)

Approfondimenti su «sabato sera» del 15 aprile.

Nella foto (Isolapress): l’arrivo a Mordano delle Strade Bianche nel 2019, con Matteo Sobrero che taglia il traguardo a braccia alzate

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

scuola
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast