Cronaca

A Casalfiumanese messi a dimora 48 nuovi faggi e querce grazie anche ai volontari Auser

A Casalfiumanese messi a dimora 48 nuovi faggi e querce grazie anche ai volontari Auser

Grande lavoro del personale comunale di Casalfiumanese e dei volontari del gruppo Auser verde che hanno già messo a dimora quasi tutte le 48 piante previste dalla delibera di Giunta numero 30 del 19 marzo. Si tratta di 8 querce roverella e 11 faggi presso il parco di via Bel Piano, 3 faggi presso l’area verde tra via Vito Salieri e via della Repubblica, 3 faggi presso l’area verde di via Luca Ghini e, infine, 23 querce roverella in via Croara.

«Siamo consapevoli che grazie alla realizzazione di cantieri attesi da tempo in questo Comune sono state necessarie alcune scelte che hanno visto l’abbattimento di alcuni alberi, ma siamo pronti a farci parte attiva nella nuova piantumazione di alberi, con l’obiettivo finale di piantare, oltre che un albero per ogni neonato, due alberi per ogni albero abbattuto» afferma la sindaca Beatrice Poli.

Tutti principi che si inseriscono in un ambito di strategia più ampio all’interno del quale la Regione Emilia Romagna ha promosso il progetto «Mettiamo radici per il futuro», con l’obiettivo di mettere a dimora nei prossimi cinque anni 4,5 milioni di alberi, ovvero un albero per ogni abitante della regione.

«I lavori di allestimento del punto di partenza del percorso escursionistico delle tre formazioni (sentiero Luca Ghini), nel centro abitato di Casalfiumanese, che ha visto anche la grande riqualificazione del parcheggio di Casale basso sarà oggetto di una successiva piantumazione di lecci in sostruzione dei pini abbattuti» aggiunge il vicesindaco Marino Angioli.

«Nei prossimi mesi anche le frazioni saranno protagoniste di questo tipo di attività» conclude l’assessore all’Ambiente Silvano Casella. (gi.gi.)

Nelle foto: la piantumazione dei nuovi alberi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

scuola
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast