Cronaca

Alloggi Erp a Imola, riqualificazione da 183 mila euro tra nuovi infissi e demolizioni

Alloggi Erp a Imola, riqualificazione da 183 mila euro tra nuovi infissi e demolizioni

Proseguono gli interventi per riqualificare il patrimonio di edilizia residenziale pubblica che il Comune di Imola ha affidato in concessione ad Acer. Il primo riguarda la sostituzione di infissi esterni vetusti e nuovi oscuranti esterni nei 24 alloggi Erp di via Cenni 8-10 (costo di 159 mila euro a carico di Acer con risorse vincolate alla realizzazione di programmi di recupero sul patrimonio Erp).

Il secondo, iniziato nei giorni scorsi a Sasso Morelli, riguarda la demolizione di un piccolo corpo di fabbrica con quattro autorimesse; la struttura è collabente e ha una copertura in materiale composito a base di amianto (costo di 24 mila euro a carico di Acer).

«Prosegue il lavoro di riqualificazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica e sociale, finalizzato ad assicurare standard di vivibilità e qualità dell’abitare sempre più elevati, unitamente al controllo della legalità e sicurezza, sia in centro città sia nelle frazioni – dice il sindaco, Marco Panieri -. Questo lavoro è il frutto di una stretta sinergia con Acer, Asp Circondario imolese, forze dell’ordine, polizia locale e gli uffici comunali». (r.cr.)

Le autorimesse da demolire a Sasso Morelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast