Cronaca

Attacchi sessisti alla sindaca Beatrice Poli, Italia Viva Imola condanna l’episodio e chiede le scuse del suo iscritto

Attacchi sessisti alla sindaca Beatrice Poli, Italia Viva Imola condanna l’episodio e chiede le scuse del suo iscritto

All’indomani del messaggio di solidarietà del Pd territoriale e del Coordinamento donne nei confronti della sindaca di Casalfiumanese Beatrice Poli, vittima nei giorni scorsi di attacchi sessisti sui social, oggi è arrivato anche il comunicato di Italia Viva Imola, partito in cui è iscritto il responsabile delle offese alla prima cittadina.

«Il gruppo di Italia Viva Imola nella persona del coordinatore territoriale Matteo Martignani unitamente alla coordinatrice provinciale Lina De Troia stigmatizzano e condannano gli attacchi sessisti rivolti alla sindaca di Casalfiumanese Beatrice Poli – si legge nella note -. Esprimiamo rammarico per le parole usate, a maggior ragione in quanto provenienti da un nostro iscritto. Ci aspettiamo le scuse formali e pubbliche nei confronti della sindaca Poli. Ci dissociamo completamente da quanto accaduto e porgiamo le scuse di tutte le donne e gli uomini del gruppo di Italia Viva a Beatrice Poli». (r.cr.)

Nella foto: la sindaca Beatrice Poli 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast