Cronaca

«Imola in Musica», il sindaco Panieri: «Ottima edizione, voluta per segnare la ripartenza»

«Imola in Musica», il sindaco Panieri: «Ottima edizione, voluta per segnare la ripartenza»

Iniziata domenica 29 agosto, con il concerto all’alba a parco Tozzoni, si è conclusa domenica sera la 25^ edizione di «Imola in Musica», organizzata dall’assessorato alla Cultura del Comune. Con i suoi più di cento appuntamenti tra mostre, spettacoli e concerti, per una settimana ha animato il centro storico, ma non solo, di Imola offrendo un cartellone eterogeneo di eventi. «Quella che si è appena conclusa è stata un’ottima edizione di Imola in Musica, fortemente voluta dall’Amministrazione comunale per segnare la ripartenza, dopo mesi di restrizioni causa la pandemia. Alla fine, anche il periodo che abbiamo dovuto scegliere, al posto del tradizionale inizio di giugno, è risultato positivo» ha commentato il sindaco Marco Panieri.

«E’ stata un”edizione difficile ma anche entusiasmante – ha ammesso Giacomo Gambi, assessore alla Cultura e Politiche giovanili -. Imola in Musica è per sua natura una manifestazione dinamica con un pubblico itinerante. E” un festival, se si vuole, atipico nel panorama nazionale. Quindi è stato compiuto un grande sforzo a livello organizzativo, da parte di tutti, per allestire la manifestazione, senza snaturarla. Non meno importante, questa edizione è stata la venticinquesima. Un traguardo importante, che andava celebrato con un calendario speciale. I riscontri del pubblico ci dicono che anche in questo caso sono state fatte le scelte giuste».

«Abbiamo alzato il tiro rispetto alle edizioni precedenti, potenziando il livello delle proposte e facendo crescere il Festival a livello di contenuti. Abbiamo anche aggiunto un luogo in più: lo splendido spazio del Verziere delle Monache nei pressi della Rocca Sforzesca» ha concluso Luca Rebeggiani, responsabile Servizio Teatri e Attività musicali, che ha artisticamente e operativamente organizzato l’evento. (r.s.)

Nella foto (Isolapress): il pubblico in piazza Matteotti domenica durante il concerto degli Extraliscio  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast