Cronaca

Volontario dona cinque zaini di ultima generazione alla Croce rossa di Imola

Volontario dona cinque zaini di ultima generazione alla Croce rossa di Imola

Bellissimo gesto da parte del volontario Mauro Mirandola che ha donato alla Croce rossa di Imola cinque zaini contenenti set di medicazione, set di rianimazione cardiopolmonare adulto e pediatrico, set di supporto alla ventilazione, set infusione Dpi e pochette sfigmomanometro. Si tratta di zaini di ultima generazione utilizzabili in ogni circostanza, che saranno impiegati sulle ambulanze in convenzione Ausl e sull”ambulanza del servizio serale a cui Mirandola dedica la sua preziosa attività.

«Noi ci mettiamo il cuore per stare vicini a chi ha bisogno e soprattutto alle persone più vulnerabili – riferisce la presidente del comitato imolese, Fabrizia Fiumi-. Chiediamo ai cittadini di stare a loro volta vicini alla Croce rossa. Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti per stare sempre più vicini alle persone».

In un periodo in cui appare ancora quanto mai importante la protezione sanitaria della cittadinanza, l’impegno dei Volontari del Comitato di Imola di Croce rossa italiana negli hub vaccinali e quello a favore delle persone senza fissa dimora proseguono senza sosta. L”operato del Comitato non è passato inosservato, tanto che nei giorni scorsi è stata consegnata alla Cri di Imola una targa di merito dai rappresentati delle istituzioni sociosanitarie della città metropolitana di Bologna, quale riconoscimento per le attività a sostegno della comunità. (r.cr.)

Nella foto: i cinque zaini donati alla Croce rossa di Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

scuola
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast