Sport

Ciclismo, non più Coppa, ma Gp: è pur sempre Varignana

Ciclismo, non più Coppa, ma Gp: è pur sempre Varignana

Il grande ciclismo Elite e Under 23 torna a Castel San Pietro. Domani, sabato 25 settembre, la prima edizione del Gp Varignana, nuova gara ciclistica nazionale con l’organizzazione di un inedito comitato composto da tre società: Asd Sergio Dalfiume 1952, la nuova società cicloturistica aperta a inizio 2021 e presieduta da Giancarlo Merighi; Biotraining Cycling, team presieduto da Matteo Pesci e animato dall’impegno del direttore sportivo Claudio Strazzari; Polisportiva Villafontana, presieduta da Giampaolo Scalorbi.

La gara si chiamerà «Gran Premio» e non più «Coppa» e sarà intitolato anche Trofeo Cablotech, Trofeo Asd Sergio Dalfiume 1952 e Trofeo Castel San Pietro Terme. (ma.ma.)

Approfondimenti su «sabato sera» del 23 settembre.

Nella foto: i protagonisti della conferenza stampa. Da sinistra: Cecilia Bortolotti (Palazzo di Varignana), Franco Chini (vicepresidente Comitato Regionale Fci), Fausto Tinti (sindaco Cspt), Matteo Pesci (presidente Biotraining Cycling Team), Giancarlo Merighi (presidente Asd Sergio Dalfiume 1952), Silvano Antonelli (direttore di corsa Gp Varignana) e Giampaolo Scalorbi (presidente Polisportiva Villafontana)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

scuola
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast