Sport

Il Giro dei Tre Monti torna e… si sdoppia

Il Giro dei Tre Monti torna e… si sdoppia

Dopo la sosta forzata del 2020, il 16 e 17 ottobre tornerà il Giro dei Tre Monti, giunto quest’anno alla sua 52ª edizione.

Una storica manifestazione che, questa volta, presenterà un’importante novità: l’edizione 2021, infatti, sarà organizzata su due giornate, per cercare di garantire la più ampia partecipazione rispettando, al tempo stesso, le attuali norme di sicurezza ed evitando il più possibile gli assembramenti.  Sabato 16 ottobre i primi a scendere in pista sul tracciato dell’autodromo Enzo e Dino Ferrari saranno le «Promesse di Romagna», corsa riservata ai nati dal 2006 al 2015, che inizierà alle 15.30.

Domenica 17, poi, sarà la volta della camminata ludico-motoria e la gara competitiva. Diversamente dagli altri anni, questi due eventi si svolgeranno separatamente: i «camminatori» partiranno liberamente, dalle 7.30 alle 9, mentre gli atleti della «competitiva» cominceranno alle 10.30 i 15,3 km di gara. Per tutti la partecipazione è subordinata al possesso del Green Pass. (an.cas.)

 Nella foto (Isolapress): l’edizione 2019 del «Giro dei Tre Monti» 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

scuola
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast