Cronaca

Crolla il solaio di una palazzina, tragedia sfiorata in viale Carducci. Denunciato un 53enne

Crolla il solaio di una palazzina, tragedia sfiorata in viale Carducci. Denunciato un 53enne

Tragedia sfiorata ieri sera alle 18.30 in una palazzina di tre piani in viale Carducci. A crollare il solaio dell’appartamento posto all’ultimo piano dovuto al peso eccessivo delle batterie dei pannelli solari installati abusivamente sul tetto. Fortunatamente non si sono registrati feriti. Rintracciato solo in un secondo momento il proprietario 53enne che si trovava fuori casa.

Paura invece per le altre tre famiglie residenti negli altri appartamenti, uscite immediatamente in strada, terrorizzate dal forte boato e dalle crepe sui muri. La palazzina è stata dichiarata inagibile, così come il giardino interno. 

Sul posto vigili del fuoco, sanitari del 118 e polizia. Durante l’ispezione gli agenti hanno  rinvenuto nell’appartamento dell’uomo tre piantine e 500 gr di marijuana in essiccazione. Il 53enne è stato così denunciato per detenzione e produzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, oltre che per delitto colposo di danno a causa del crollo del solaio. (r.cr.)

Nella foto (Isolapress): il commissariato di polizia di Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

scuola
nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast