Economia

Aristide Castellari confermato presidente di Agrintesa

Aristide Castellari confermato presidente di Agrintesa

Prosegue il percorso di rinnovamento nella continuità portato avanti da Agrintesa, la cooperativa leader nazionale nei comparti ortofrutticolo e vitivinicolo con sede a Faenza che conta circa 4mila aziende agricole socie, tra cui alcune del circondario imolese.

Nel corso delle assemblee per l’approvazione del bilancio di esercizio 2020-21 (chiuso al 30 giugno con un valore della produzione consolidato superiore ai 300 milioni di euro ed un utile di esercizio pari a 600 mila euro) e di rinnovo delle cariche sociali in scadenza di mandato, è stato infatti confermato alla presidenza Aristide Castellari, 52 anni, imprenditore agricolo del territorio faentino, che era succeduto un anno fa a Raffaele Drei, tuttora componente del consiglio di amministrazione dopo 23 anni alla presidenza. A coadiuvare Castellari alla guida della cooperativa, è stato nominato come nuovo vicepresidente Alberto Guerra, 51 anni, titolare di un’azienda agricola di Bagnacavallo specializzata in frutticoltura. Riconfermato infine nel ruolo di vicepresidente Pier Giorgio Lenzarini, 56 anni, imprenditore agricolo di Valsamoggia. (r.e.)

Nella foto: il presidente di Agrintesa Aristide Castellari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

scuola

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast