Cultura e Spettacoli

A casa e al cinema, i 5 film e serie tv da vedere nel weekend

A casa e al cinema, i 5 film e serie tv da vedere nel weekend

C’è chi preferisce stare a casa e guardare un film o una serie tv comodamente sul divano e chi sceglie di  andare al cinema con gli amici o con chi vuole. «A casa e al cinema» è la rubrica di sabatosera.it dedicata a 5 film e serie tv da guardare assolutamente nel weekend. (li.ma.)

L’ombra del giorno

Regia: Giuseppe Piccioni

Con: Riccardo Scamarcio, Benedetta Porcaroli, Valeria Bilello

Durata: 125 minuti

Genere: Drammatico

Al cinema

Trama. Ambientato negli anni ‘30, un ristoratore filofascista vive in un mondo tutto suo e segue le regole che si è dato. La solitudine di Luciano si interrompe quando arriva Anna, una ragazza che inizia a lavorare con lui e nasconde un segreto. 

Da vedere perché. Ambientato nell’Italia fascista alla vigilia della seconda guerra mondiale, il regista racconta gli anni difficili del fascismo e la mancanza di democrazia, ma lo fa attraverso le sfumature dei sentimenti.

Belfast

Regia:  Kenneth Branagh

Con: Jamie Dornan, Jude Hill, Caitriona Balfe, Judi Dench

Durata: 107  minuti

Genere: Drammatico, biografico

Al cinema

Trama. Negli anni ‘60 a Belfast un bambino di nove anni passa le sue giornate in modo tranquillo, andando al cinema o guardando film in tv. Ma nella tranquilla Belfast iniziano gli attriti tra protestanti e cattolici, fino ad arrivare allo scoppio della guerra civile. 

Da vedere perché. Un film delicato raccontato attraverso lo sguardo curioso del giovane protagonista. 

Il filo invisibile

Regia: Marco Simon Puccioni

Con: Filippo Timi, Francesco Scianna, Francesco Gheghi, Valentina Cervi

Durata: 90 minuti

Genere: Drammatico

Al cinema

Trama. Racconta la storia di un ragazzo di sedici anni, cresciuto con due papà, che ha vissuto in prima persona le lotte per i diritti dei suoi genitori. Nel periodo della sua adolescenza, in un vortice di emozioni, il piccolo Leone inizia a riflettere sul filo invisibile che lega lui, i suoi papà e chi ha voluto che lui nascesse. 

Da vedere perché. Un film che racconta una storia d’amore in crisi,  una famiglia complessa, un ragazzo adolescente e le sue riflessioni.

L’accusa (Les Choses humaines)

Regia: Yvan Attal

Con Charlotte Gainsbourg, Mathieu Kassovitz, Laëtitia Eïdo

Durata: 148  minuti

Genere: Drammatico

Al cinema

Trama. Racconta la storia di una coppia sposata e di un figlio modello, Alexander,  che studia in una università americana. Un giorno a Parigi Alexander incontra Mila, la figlia dell’amante di sua madre, e la invita a una festa. Ma il giorno dopo, la ragazza denuncia Alexander per stupro. Qual è la verità: la ragazza è una vittima o lo ha denunciato per vendetta?

Da vedere perché. Un film processuale che analizza le relazioni tra i sessi, indagando sui fatti e sulle fragilità. 

Occhiali neri

Regia di Dario Argento

Con: Ilenia Pastorelli, Andrea Zhang, Asia Argento

Durata: 87 minuti

Genere: Thriller, horror

Al cinema

Trama. Ambientato a Roma durante un’ eclissi solare, il film racconta la storia di un’ escort di lusso che perde la vista a causa di un incidente causato da un killer di prostitute. Ma l’assassino non si accontenta e continua a inseguirla.

Da vedere perché. Dario Argento torna al cinema con i suoi gialli all’italiana. 

Nella foto: le locandine dei film

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

nidi

Seguici su Facebook

Font Resize
Contrast