Economia

Ceramica, Florim ha inaugurato ad Abu Dhabi un ulteriore spazio monomarca nel mondo

Ceramica, Florim ha inaugurato ad Abu Dhabi un ulteriore spazio monomarca nel mondo

Nuovo taglio del nastro per Florim, il gruppo ceramico con stabilimento anche a Bubano, che lo scorso 24 marzo ha inaugurato ad Abu Dhabi un nuovo spazio monomarca nel mondo (nella foto), dopo quelli di Milano, New York, Mosca, Singapore, Francoforte, Londra. Abu Dhabi rappresenta un’ulteriore tappa nel percorso di internazionalizzazione dell’azienda, iniziato tredici anni fa.

«Dopo la prima apertura a Milano nel 2009 – commenta il presidente del gruppo, Claudio Lucchese, presente all’evento – Florim continua a investire in spazi istituzionali nelle principali capitali mondiali dell’architettura e del design, che ci permettono di promuovere l’immagine e i prodotti Florim e di avvicinarci ai nostri primari interlocutori. Nel 2022 sono previste tre nuove aperture». Oltre ad Abu Dhabi, saranno aperti spazi monomarca a Parigi e Roma. Il gruppo conta oggi circa 1.400 dipendenti nel mondo e un fatturato di oltre 480 milioni di euro, realizzato con i marchi Florim, Cedit e Florim stone. (r.e.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook