Cronaca

A Castel Guelfo nuovi spazi e un defibrillatore per assistenti civici e protezione civile

A Castel Guelfo nuovi spazi e un defibrillatore per assistenti civici e protezione civile

Alle ex scuole di Castel Guelfo in via Gramsci, sono stati inaugurati i nuovi spazi concessi al gruppo comunale assistenti civici di polizia locale e gruppo comunale volontari della protezione civile. Conclusa la cerimonia la dottoressa Alessandra Nanni, titolare della farmacia alle Scuole, ha donato al Comune un defibrillatore che è stato posizionato all’ingresso dello stabile dove hanno sede gli ambulatori medici e i gruppi comunali e questo consentirà l’utilizzo dell’apparecchio anche ai medici in caso di necessità.

«Ringrazio i volontari per il loro impegno e disponibilità – ha commentato il sindaco Franceschi -. Un grande grazie anche alla dottoressa Nanni per questa donazione che va a beneficio di tutta la comunità guelfese». (r.cr.)

Foto dell’inagurazione (dal Comune di Castel Guelfo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ABBONATI AL SABATO SERA

Seguici su Facebook